Gamberini: “Prandelli è un maestro di calcio, metterà ordine nella Fiorentina”

“Oggi la situazione è chiaramente diversa rispetto a dieci anni fa, ma anche Prandelli stesso è un allenatore diverso”

di Redazione VN
Gamberini

L’ex difensore della Fiorentina Alessandro Gamberini ha parlato ai microfoni del Pentasport per commentare il ritorno del suo ex allenatore, Cesare Prandelli: “Cesare dimostrò fin da subito di essere una persona per bene, anche con i modi giusti; capimmo subito che sarebbe diventato un condottiero. Quello era un ciclo che si aprì anche con l’idea di ringiovanire la rosa. Devo dire che la scelta della guida fu eccezionale: Cesare si dimostrò perfetto per quella realtà. Oltre che per l’impatto a livello emotivo lui è anche un maestro di calcio. Oggi la situazione è chiaramente diversa, ma anche Prandelli stesso è un allenatore diverso. È un allenatore più maturo, arricchito da anni di esperienza di campo; ha tutte le carte in regola e le competenze per entrare in questa situazione e di mettere l’ordine giusto, avendo forse anche il vantaggio di conoscere l’ambiente, la piazza, il tifoso viola insomma”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy