Galli: “In Italia siamo cialtroni. Scalare le partite di una settimana”

Galli: “In Italia siamo cialtroni. Scalare le partite di una settimana”

Il duro commento di Giovanni Galli sul caos calendari

di Redazione VN

L’ex viola Giovanni Galli è intervento a Lady Radio per parlare del caos calendari:

In Italia siamo dei cialtroni e continueremo ad esserlo. In 3 giorni, da sabato scorso, non cambio opinione perché non ci sono ad ora risposte serie e certe che vadano bene per tutti. In questo momento non mi viene di pensarlo. La cosa più semplice è sospendere tutte le gare, farle scalare di una giornata, far giocare tutti contemporaneamente in un giorno prestabilito, facendo scivolare tutto di una settimana e recuperando un mercoledì. Le cose semplici non ci riescono. Poi entrano in ballo gli interessi personali. Lunedì sarebbe potuta essere la giornata di Juve-Inter, ma non credo proprio che l’Inter, giustamente, sia d’accordo, perché giovedì c’è il Getafe.

Ancora Barone: “Il calcio italiano sta perdendo credibilità. Riunione mercoledì? Va fatta prima”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy