FOTO – La contestazione degli ultras: “Ora basta, avete rotto. Rispettate la maglia”

Monta irritazione per le ultime prestazioni della Fiorentina

di Redazione VN

Non sono bastati i lievi segnali offerti nel primo tempo della sconfitta di San Siro: il tifo organizzato viola ha esposto uno striscione nei pressi del Franchi con un messaggio molto eloquente rivolto ai calciatori: “Ora basta!! Avete rotto i’ c***o. Rispettate la maglia”. Ecco la foto.

38 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Marco Chianti - 2 mesi fa

    Due cose: una sulla contestazione. O contesti dopo il Benevento o aspetti di vedere cosa si fa col Genoa. Che senso ha contestare dopo una sconfitta coi primi in classifica. Su Pezzella. Dite tutti che è da tanto che fa prestazioni negative e che il fatto che sia in scadenza influisce. Può essere anche vero che un pò, anche inconsciamente, non sentirsi al centro del progetto comporti un rendimento inferiore, nonostante le buone intenzioni e la professionalità dei giocatori. Voglio dire anche che Pezzella aveva avuto una stagione scorsa altalenante fino al covid ma, e vedo che molti hanno vuoti di memoria, nel finale di stagione fu protagonista in positivo con rendimento costante. Poi quest’anno è stato infortunato ed è rientrato da poco. Ma questo a voi non importa, a voi importa offendere i giocatori, quelli buoni, e poi dopo rimpiangerli e dire: “ve l’avevo detto non si doveva vendere”…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. ViolaScuro - 2 mesi fa

    Sartori, Baldini, Carnevali, D’Amico, Foggia…dirigenti che potrebbero fare bene a patto che gli venga proposto un progetto serio…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. mannuccigabriele7_14377276 - 2 mesi fa

    Scusate ragazzi anche per me le prestazioni di pezzella sono ormai da parecchio tempo difficilmente giudicabili nel senso che mi chiedo se ci è o ci fa ed è vero che un giocatore anche in scadenza dovrebbe onorare sempre e comunque la maglia. Però non puoi avere tutta la difesa in scadenza di contratto senno tu te le vai a cercare. La fiorentina intesa come società è in confusione totale . Questo porta al caos ed i risultati sportivi sono quelli che sono. Con questo se pezzella rompe le balle tribuna e poi stretta di mano e a casa sia chiaro. Però…..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Gasgas - 2 mesi fa

    Purtroppo abbiamo una squadra di pappemolle senza spina dorsale… e questo è quello che mi preoccupa di più.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Tagliagobbi - 2 mesi fa

    Finalmente qualcuno della curva si è svegliato… meglio tardi che mai.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. dallapadella - 2 mesi fa

    Vedo che monta l’irritazione anche contro il cattivone di turno. Sfumato Chiesa, con le ignobili offese al fratello, adesso tocca a Pezzella. Pallottole addirittura, nel silenzio della redazione. Bravi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. BVLGARO - 2 mesi fa

      hai mai visto un film western? tutta finzione. invece il buonismo è tutto vero purtroppo. chi insulta il fratello di chiesa un leone da tastiera, chi critica persone che giocano palesemente contro lo fa su fatti concreti, Montella ne ha fatto le spese per l’ammutinamento dell’equipaggik ( che però sempre puntualmente è pagato in maniera lauta per correre dietro ad una ruzzola)

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Cosimo de' Medici - 2 mesi fa

      Sosteniamolo allora!
      Svegliaaaaa sono 2 anni che gioca contro…va contestato, questo indegno.
      Via la fascia di DA13 dal braccio, non se la merita per nulla.
      (Detto questo, incolpo pure quell’incompetente di DS che la buttò fori con quell’uscita a fine mercato)

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. dallapadella - 2 mesi fa

        No io la storia che remi contro non la compro, credo sia una cosa pompata del tipo “dagli all’untore”.
        Se fosse oosì poi sarebbe tutto sbagliato, da chi non l’ha venduto a chi gli dà la fascia a chi (attuale allenatore) lo ha lodato pubblicamente.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Cosimo de' Medici - 2 mesi fa

          Boh, ma le vedi le partite?
          Non ti puzza il fatto che faccia sempre schifo, non metta mai la gamba, esca dal campo meno sudato dell’allenatore? E che abbia giocato 20 minuti col Torino poi è stato fermo fino a fine mercato?
          Qua non si cerca l’untore ma si disegna la realtà.
          E la realtà dice che siamo una squadra che, se rendesse al massimo, arriverebbe ottava nona, invece così si va in B.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. france - 2 mesi fa

      Vuoi spiegare meglio il tuo concetto?Che cosa nel silenzio della redazione?
      Occhio a quello che scrivi….

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. David Viola - 2 mesi fa

    L’era l’ora!!!!!! Avete rotto il c***o!!!!! Solo chi ci crede adesso! Gli altri panca e tribuna!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. BVLGARO - 2 mesi fa

    Ottimo striscione indirizzato ai fedelissimi di Capitan FIndus Pezzella. Ora serve un bello striscione per Pradè. Inoltre sarebbe gradito mandare in tribuna fino a fine anno chi non vuole rinnovare e mettere in rosa 2-3 primavera. Tanto per fargli fischiare le pallottole vicino alle orecchie

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. jackfi1 - 2 mesi fa

      Tutto corretto ma il problema è che la primavera odierna tolto forse dalle mura è un qualcosa di indegno agli occhi umani. Si salvano forse Dutu e Krastev

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. BVLGARO - 2 mesi fa

        questi 3 sarebbero degni al posto degli impresentabili

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. ViolaScuro - 2 mesi fa

        Anche Agostinelli non è male…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      3. Marco Chianti - 2 mesi fa

        Si perché una primavera, anche la più forte, se la può giocare con una squadra di serie a. Poerannoi che discorsi…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Violaviola - 2 mesi fa

      Ma scusate ma al Cosimo de medici di broccolino non vogliamo proprio dire niente? Va tutto bene così? È colpa di pezzella?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Cosimo de' Medici - 2 mesi fa

    Vanno mandate via le mele marce , a partire da quel coniglio di capitano che ormai rema contro la società da due anni già.
    Via lui, Milenkovic, Vlahovic e Ribéry.
    Sveglia, banda di rammolliti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Max13 - 2 mesi fa

    Benissimo, ma ora i prossimi striscioni vanno fatti su Pradè, Barone e…Commisso!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. BVLGARO - 2 mesi fa

      Per il momento non ce l’ho con Barone, messo li perchè Commisso si fida di lui e neanche con Commisso. Guardando i fatti ha investito tantissimo e l’aumento di capitale come sponsor da Mediacom è veramente una bella cosa. Sono stati disastrosi i risultati sportivi per cattivi investimenti e per scelte amarcord. Probabilmente anche Antonioni ha le sue colpe. In ogni caso l’ultimatum è il mercato di Gennaio. Se non viene mandato via Pradè e presi dirigenti che fanno calcio, se non si prendono Benatia e Milik e se non si mandano in tribuna i dissidenti si andrà in B.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. giovanni dalle bande solo nere - 2 mesi fa

        Chi il regista Antonioni ?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. BVLGARO - 2 mesi fa

          grande nickname

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. jackfi1 - 2 mesi fa

    Non potendo essere allo stadio giusto far arrivare la protesta così ma non mi pare tanto duro. A me pare uno striscione che potrebbe fare un bambino dell’asilo. Poi magari sono io che lo capisco male eh. Quello dell’inter mi pareva molto più di impatto. Per questo mi pare non ci abbiano speso molto tempo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. ilRegistrato - 2 mesi fa

    I calciatori sono avvertiti. Ora ci vorrebbe un lenzuolino anche per Barone e Pradé. Due anni della loro gestione ci hanno portato a un passo dalla B. Ora basta!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Barsineee - 2 mesi fa

    toh i lenzuoli … sono tornati i Della Valle con il corredo natalizio? Pensavo avessero portato via tutti i lenzuoli dalla toscana. E poi non lo sanno che c’è la zona rossa e non si può fare assembramenti? Rispettate la maglia … è inteso solo per i giocatori o anche per quelli che correvano con la maglia in mano con su scritto “senza di voi noi non siamo una cippa”???

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. dallapadella - 2 mesi fa

    Una raffinata analisi del momento viola, va tradotto in inglese o dite che lo capiscono comunque?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. Commisso Vattene - 2 mesi fa

    E su Rocco neppure un volantino?

    Il problema è lui

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. paolotesi965 - 2 mesi fa

      Fatti curarevedovella del ca…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Daniele72 - 2 mesi fa

      S è capito chi sei , ma cosa credi , il problema un è Rocco , il problema sei te e chi dai i like , siete voi il male e il marcio della Fiorentina.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. giovanni dalle bande solo nere - 2 mesi fa

      Auguratevi che rimanga altro che storie…voglio vedere se si rompe le balls e decide di vendere tutto che la compra ora questa squadra.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    4. giovanni dalle bande solo nere - 2 mesi fa

      Auguratevi che rimanga altro che storie…voglio vedere se si rompe le balls e decide di vendere tutto chi la compra ora questa squadra.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. BVLGARO - 2 mesi fa

        Cavalli, la nostra unica salvezza…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. giovanni dalle bande solo nere - 2 mesi fa

          Tutunci il meglio di tutti…chi lo ricorda ?

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Barsineee - 2 mesi fa

            hammedani mooseennn

            Mi piace Non mi piace
  16. Bamba - 2 mesi fa

    A Napoli avrebbero già messo a ferro e fuoco il centro sportivo. Noi facciamo gli striscioni.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. andrea da campi - 2 mesi fa

      Appunto a Napoli per fortuna non siamo paragonabili…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. vb - 2 mesi fa

        Se è per questo ormai non siamo paragonabili neppure a Empoli. L’ultima volta al Franchi si sentivano solo loro…

        Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy