Forbes: Commisso primo “italiano” tra i paperoni a stelle e strisce, Friedkin e Singer…

La classifica stilata dal noto magazine finanziario premia il patron della Fiorentina, Rocco Commisso

di Redazione VN

Rocco Commisso davanti a Daniel Friedkin e Paul Singer, rispettivamente proprietari di Roma e Milan. In attesa di poterlo affermare anche sul campo, come Presidente della Fiorentina, il tycoon newyrochese si deve “accontentare” di piazzarsi davanti nella classifica – stilata dal noto magazine Forbes – dei 400 uomini più ricchi degli Stati Uniti. Rocco, infatti, si piazza al 115° posto con un patrimonio netto di 5,5 mld $. Staccando così il neo proprietario della Roma di 1,4 mld e il proprietario del fondo Elliott di quasi due…

L’intera classifica di “Forbes 400”

Commisso e la voglia di Fiorentina: forse in città già la prossima settimana

7 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Violaviola - 3 mesi fa

    Si si intanto non si riesce a comprare un giocatore da 20 milioni, e neanche 1 da 15 dall’empoli per il momento….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Viola1974 - 3 mesi fa

    Commisso per arrivare dove è arrivato sicuramente si è preso qualche rischio.
    Ha fatto qualche investimento importante che poi fortunatamente per lui è rientrato.
    Ha osato.
    Ed è stato premiato.
    Ok il fair play finanziario, ma a volte occorre osare, sia per centrare obbiettivi europei (che portano soldi) visibilità internazionale (che porta soldi) e risultati sul campo (che portano soldi ed attirano giocatori importanti nel progetto)
    Quindi punterei in alto, se fallisci rientri e fai qualche cessione importante e vai in pareggio, come ogni altra azienda.
    Ma se costruisci una squadra da ottavo o nono posto spendi ugualmente ma vai in perdita perché non hai ricavi da tutto quanto detto prima.
    Rocco ha la possibilità e la passione per azzardare.
    Le istituzioni fiorentine ne devono prendere atto e magari dargli una mano per lo stadio e non fare solo campagna elettorale.
    Noi tifosi dobbiamo sostenerlo e sostenere il progetto.
    Se rocco vuole una fiorentina competitiva figuriamoci noi.
    Quindi forza rocco.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Gino - 3 mesi fa

    E ora, per chi non l’avesse ancora capito, questo non è come i fratellini e va tenuto stretto. Purtroppo anche per lui valgono le regole del Fair Play, altrimenti avrebbe la potenza economica di comprarci la Juventus e mandarla in fallimento a spregio. Grande Rocco

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Violaviola - 3 mesi fa

      La fiorentina non facendo le coppe europee non è sottoposta a ffp

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Lallero - 3 mesi fa

    E allora compraci Torreira, dai roccoooo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. MATTEO1926 - 3 mesi fa

      3.4.2.1
      In mezzo sono due….castrovilli e Amrabat

      Dietro la punta sono due….Ribery e Chiesa

      Che lo pigli a fare se non vendi Chiesa?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Ema_UnderTheGun - 3 mesi fa

        castrovilli in mezzo al campo? ci sei o ci fai?

        Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy