Fiorentina, rebus formazione: quanti dubbi da centrocampo in su. Spera anche Falcinelli

Fiorentina, rebus formazione: quanti dubbi da centrocampo in su. Spera anche Falcinelli

Quotidiani d’accordo solo sulla difesa, poi le varianti riguardano non solo gli interpreti ma anche il modulo

di Redazione VN

Quotidiani divisi stamattina sulla formazione titolare che mister Stefano Pioli potrebbe schierare dalla cintola in avanti nella gara di oggi in casa dell’Udinese. Tutti d’accordo, invece, sulla difesa: confermato lo schieramento a quattro davanti a Sportiello, con Milenkovic che si riprende il posto sulla destra a scapito di Laurini e Biraghi quello a sinistra (Maxi Olivera torna in panchina), mentre al centro toccherà ancora una volta alla coppia Pezzella-Vitor Hugo. La Gazzetta dello Sport e Stadio, a centrocampo, propongono la linea a tre con Cristoforo, Veretout e Benassi, Saponara sulla trequarti e Chiesa e Simeone in attacco.

Sarà invece ancora 4-2-3-1 per gli altri giornali. Per Il Corriere Fiorentino ci saranno Benassi e Veretout a fare da diga davanti alla difesa, mentre alle spalle di Simeone agiranno Chiesa, Saponara ed Eysseric. La Repubblica inserisce Dabo a centrocampo e sposta Benassi più avanti al posto del francese ex Nizza. Infine La Nazione, che mette Falcinelli titolare al posto del Cholito, Chiesa-Saponara-Gil Dias sulla trequarti e Veretout e Benassi in mediana (LEGGI IL TOTOFORMAZIONE).

 

Violanews consiglia

Udinese-Fiorentina sembra fantascienza. Obiettivo settimo posto

Pioli: “Oddo è capace, Simeone ha sempre lavorato per la squadra. L’Udinese…”

2 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Zeno - 2 anni fa

    Siccome siamo tutti allenatori mi diverto a dare la mia soluzione.
    L’Udinese gioca con i 5 a centrocampo e quindi giocare a due nel mezzo mi sembra quasi un suicidio annunciato per questo io giocherei con un bel 3.5.1.1. con Milenkovicn, Pezzella e Astori dietro, nel mezzo Chiesa, Benassi, Veretout, Dabo e Biraghi, dietro la punta Saponara e Simeone. In fase di possesso Chiesa si alza insieme a Biraghi e di non possesso tutti nel mezzo a difendere.
    Se consideriamo che davanti loro hanno Maxi Lopez (in fase di pancia avanzata) e de Paul (buon giocatore) anche la fase difensiva dovrebbe essere tranquilla.
    La partita oggi si gioca proprio nel mezzo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. adrian sbrodi - 2 anni fa

    4-2-3-1: sportiello biraghi-hugo-pezzella-milenkovic veretout-benassi lo faso-saponara-chiesa simeone

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy