Fiorentina, può tornare il derby col Pisa: un magnate russo ambizioso vuole rilevare le quote

Il magnate vuole rilevare le quote del Pisa e riportarlo in Serie A

di Redazione VN
Stadio Pisa

In casa Pisa tiene banco il possibile passaggio di proprietà. Il magnate Alexander Knaster è infatti sempre interessato a rilevare il 75% delle quote (l’equivalente di quanto posseduto dai soci Ricci e Paletti) come riporta Il Tirreno con la trattativa che starebbe entrando nel vivo e intersecarsi col progetto di ristrutturazione dello stadio Arena Garibaldi su cui ha messo gli occhi un gruppo internazionale con sede a Londra che si occupa di intrattenimento, eventi musicali e concerti. I costi per questa ristrutturazione si aggirano su 25-30 milioni di euro con Knaster, se riuscirà a trovare l’accordo per subentrare, e il gruppo londinese che potrebbero trovarsi a collaborare fin da subito per rilanciare sul campo e fuori la società toscana anche se si tratta di un puzzle in cui tante tessere devono ancora trovare la giusta sistemazione. Una svolta per provare a tornare in Serie A e rappresentare l’ennesima ricca proprietà della massima serie italiana. Se così fosse si tornerebbe anche a disputare il derby con la Fiorentina, molto sentito da entrambe le parti.

15 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Guntheroski1 - 4 giorni fa

    anch’io un vedo l’ora di farvi il c…
    sempre che restiate in A

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. BVLGARO - 2 settimane fa

    non vedo l’ora

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. James - 2 settimane fa

    Aspetta e spera, poveri pisani!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. SangueViola - 2 settimane fa

    Guntherovskji

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. mannishboy - 2 settimane fa

    A me, il derby co pisani mi garbava. E le trasferte col vespino (col culo appiattito) e poi a piglialli per il culo e poi l’ultimo gol viola di Borgonovo che io ricordi…
    Ma sì dai

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Eziogòl - 2 settimane fa

    La tifoseria più sfigata,complessata, frustrata del continente. Ai tempi fummo un osso tropponduro per i loro denti. E non mi sto riferendo all’abissale storia/rango delle due squadre.. mi riferisco ad altro

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Gasgas - 2 settimane fa

    Poveri pisani, una vita a tifare le strisciate per frustrazione verso Firenze…
    A me hanno sempre fatto tenerezza…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. dallapadella - 2 settimane fa

    Ottimo, un derby USA-URSS vecchia maniera con con tanto di frasi alla “Ti spiezzo in due”

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Gobsbuster - 2 settimane fa

    Si, va be’….. Comunque oggi al TG regionale ho sentito alcune interviste ai tifosi pisani.
    Sentite uno cosa ha avuto il coraggio di dire: “Se in serie A ci sta la Fiorentina, ci può stare sicuramente anche il Pisa!”
    Ora io dico una cosa sola: ma come si fa a essere così……. pisani!
    Ma vaiavaia! Te e Gunther!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. carlomo - 2 settimane fa

    Spero che restino dove sono o ancora più in basso. Sempre a parlare di Firenze quando nessuno se li cura.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Superviola - 2 settimane fa

    Non mi restano simpatici, ma sarebbe comunque una cosa positiva a livello di calcio toscano di un certo livello perché ora, a parte noi, non c’è davvero più nessuno…..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Eziogòl - 2 settimane fa

      ERRORE: un ci siamo più nemmeno noi. E voi, e nessuno se ne è accorto

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. - - 2 settimane fa

    Si certo… Derby da disputare nel nostro nuovo stadio ovviamente…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Il Generale - 2 settimane fa

    Ma salgono loro o si scende noi? Chiedo per un amico

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Guntheroski1 - 4 giorni fa

      si sale noi..voi scendete, e il derby si fa in coppitalia

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy