Fiorentina-Empoli, Simeone segna e zittisce la Fiesole

Momenti di tensione dopo il 2-1 segnato da Simeone

di Redazione VN

L’incornata di Giovanni Simeone ha completato la rimonta della Fiorentina e si è portata dietro anche qualcosa di più. Una volta entrata la palla in rete, infatti, l’argentino si è rivolto verso la Fiesole con il dito all’altezza del naso per zittire i tifosi che lo avevano criticato nei minuti precedenti aggiungendo, con tutta probabilità, anche un’espressione ingiuriosa in spagnolo. Mirallas e Pezzella lo hanno redarguito subito dopo.

Violanews consiglia

Balzaretti al Franchi: visita di mercato per Gerson?

12 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Mystgun - 2 anni fa

    Ahahaha mi fate ridere quando dite che è stato supportato meglio stare zitti va i tifosi fiorentini sono strani e non aggiungo altro, ha segnato dobbiamo solo stare zitti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Ghibellino viola - 2 anni fa

    Se fa gol per me può esultare come vuole. Mi fa incazzare di più quando non segna o sbaglia palloni facili rovinando le azioni

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. bati - 2 anni fa

      quindi sono due anni di incazzature continue

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. vecchio briga - 2 anni fa

    Cioè questo non segna per due mesi, viene sempre sostenuto e per due fischi fa questa scenata?? Via subito da Firenze.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. pino.guastell_279 - 2 anni fa

    E’ un ragazzino, prima di essere malmenato dai tifosi sarà suo padre a redarguirlo e dirgli che non si fanno queste reazioni.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. DeepPurple - 2 anni fa

    Per me può diventare un grande attaccante e l’ho detto da tempo non oggi,ancora non lo è e questo gesto poteva risparmiarselo. A me però danno più noia i fatti a.. freddo tipo la partenza programmata di Montolivo o Bernardeschi, a caldo a tutti si può intasare la vena. Cq il problema non sono i giocatori per me quasi tutti danno quello che più o meno valgono, ed ho detto tutto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. glover_994 - 2 anni fa

    Bideone

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. glover_141 - 2 anni fa

    Simeone a casa subito, va venduto a gennaio…doveva scusarsi con la Fiesole, per i 3 mesi di astinenza. Neanche Derticya era così scarso

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. bati - 2 anni fa

      Derticya faceva i suoi goal con molta più umiltà e mai si sarebbe sognato di zittire la Fiesole. Quella Fiesole.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Zinigata - 2 anni fa

    Non so se era inc*** per il gesto da beota o contento per il carattere ( che resta una delle incognite di sto ragazzo)

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Staffa - 2 anni fa

    ha dì coraggio si…a fà què versi ai tifosi…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. user-14014713 - 2 anni fa

    E son ragazzi ! Vogliamoci bene e basta

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy