Fiorentina, è tempo di fiducia: evitare un inutile esonero

Fiorentina, è tempo di fiducia: evitare un inutile esonero

Esonerare Montella, forse, non è la scelta più giusta da fare in casa Fiorentina

di Redazione VN

Giuseppe Calabrese su La Repubblica, fa il punto sulla situazione di Montella, parlando del possibile esonero del tecnico, che non gioverebbe alla Fiorentina:

Che Montella non sia l’allenatore di Commisso è chiaro fin dall’estate. Per il proprietario viola è stata una soluzione di ripiego, ma tra le mille cose da fare in quei primi giorni fiorentini, pensare a un cambio di allenatore gli è sembrata l’ultima delle preoccupazioni. Nei suoi piani c’è un tecnico di profilo più alto, Spalletti tanto per fare un nome. Ma tecnici di questo calibro difficilmente prendono una squadra in corsa. A loro piace pianificare il mercato, costruire un modello, partire dall’inizio, non a metà strada. Ragion per cui, se ne riparlerà a giugno.

Montella-Cittadella, una rima da dentro o fuori: senza leader né bonus, giocano i titolari

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. user - 2 giorni fa

    Tutto vero.E se ci troviamo con 0 punti o un punto dopo Torino Inter e Roma?

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy