Fiorentina, due giorni di riposo prima della ripresa. Si attende Rasmussen

Ancora un po’ di riposo per smaltire le fatiche nordamericane, poi la Fiorentina si ritroverà al Centro Sportivo e si sposterà a Montecatini

di Redazione VN

Mandata in archivio l’International Champions Cup (CLICCA QUI PER CALENDARIO E RISULTATI), che oltre a una vittoria e due sconfitte ha portato in dote tante note positive, la Fiorentina è pronta ad iniziare la terza fase del suo lavoro di preparazione in vista del campionato. Come scrive La Nazione la squadra potrà godere di altri due giorni di riposo per smaltire il jet lag e le fatiche. Il lavoro riprenderà al centro sportivo a partire da lunedì 29 e proseguirà anche nel giorno successivo. Il 31 invece, la Fiorentina si sposterà a Montecatini dove resterà fino al 3 agosto lavorando sempre a porte aperte allo lo stadio «Mariotti». Sabato poi ci sarà l’amichevole contro il Livorno. Da capire se ci sarà anche uno degli ultimi acquisti della vecchia gestione, Jacob Rasmussen.

Mancano 3 settimane alla prima gara ufficiale stagionale della nuova Fiorentina

Pradè guarda in Spagna: due nomi nuovi per il centrocampo, uno ha fallito in Italia

Cutrone, niente Fiorentina. L’attaccante va al Wolverhampton

2 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. MixViola - 2 anni fa

    se non lo conoscete è un problema vostro! (cit.)

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. pagi - 2 anni fa

    ah beh, se c’è Rasmussen……

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy