Fiore, messaggio ai Della Valle: “La vostra presenza fa la differenza. Pioli? Ottimo lavoro”

Stefano Fiore, ex viola, ha parlato a Radio Blu

di Redazione VN

Stefano Fiore, ex viola tra le tante, ha parlato ai microfoni di Radio Blu all’interno di Anteprima Viola:
Quanto è stato importante avere la proprietà vicina? Non è retorica dire che la società è un fattore determinante per i risultati sportivi, sta alla base di qualsiasi progetto. Non conosco i reali motivi dell’ allontanamento della famiglia Della Valle, ma nell’anno in cui c’ero io avevano un grandissimo peso. Si avvertiva la voglia di costruire qualcosa di importante, e noi facemmo un campionato straordinario anche e sopratutto per quello. Dopo la tragedia di Astori, il loro riavvicinamento ha portato beneficio alla squadra.  Stagione della Fiorentina? Per me è assolutamente positiva, dopo la scorsa estate e le tante partenze importanti, c’era la sensazione che potesse essere un anno difficile. Lo è stato per la prima parte dell’anno, ma nella seconda parte di campionato, Pioli ed i suoi ragazzi sono cresciuti molto e hanno gettato le basi per il prossimo anno. Saponara? Come giocatore mi piace molto,  a Empoli ogni volta che toccava la palla era uno spettacolo. Non sarà mai un goleador, però è molto bravo a giocare tra le linee e rifinire il gioco. Benassi? Altro giocatore che non è stato molto continuo, ma che a sprazzi ha fatto vedere buonissime cose. Può essergli stato di intralcio il fatto che non abbia trovato subito una collocazione definitiva.”

 

vnconsiglia1-e1510555251366

Della Valle attivi verso il Cda: le due novità attese e l’ora delle scelte giuste

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy