Felipe: “Seguo Igor, in pochi sono come lui. Prandelli per me è stato importante”

Felipe, ex difensore della Fiorentina, ha parlato del momento dei viola

di Redazione VN

Felipe, ex difensore di Fiorentina e Udinese tra le altre, ha parlato ai microfoni del Pentasport di Radio Bruno:

“Sto guardando tanto la Fiorentina, perchè seguo Igor. Lui è veramente molto molto forte per me, e poi è un ragazzo serio, lavora tantissimo. Ne ho visti pochi così attenti a migliorarsi ogni giorno come lui, soprattutto alla sua età. La Fiorentina, singolarmente, è fatta di giocatori forti, credo che manchi qualcosa per fare un gruppo unito. Vlahovic? Lui è un ragazzo che ha bisogno di tempo, è giovanissimo, però ha una forza importante, si muove bene ed è velocissimo. Prandelli? L’ho avuto per pochi mesi, ma per me è stato bello. Il mio inizio a Firenze non è stato facile, ma con me si è sempre comportato molto bene, anche se non mi faceva giocare nel mio ruolo. Bayern Monaco? Io ero in quell’azione, per noi è stata una vera mazzata”. 

 

VERONA, ITALY – MAY 04: Felipe Dal Belo of SPAL celebrates after scoring the opening goal during the Serie A match between Chievo Verona and SPAL at Stadio Marc’Antonio Bentegodi on May 04, 2019 in Verona, Italy. (Photo by Tullio M. Puglia/Getty Images)
2 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Aldo - 2 giorni fa

    Il discorso che facevo oggi riguardo all’intervento di Bettarini. Chiedono pareri a personaggi o che non sono intenditori di calcio o che semplicemente non guardano (giustamente) la Fiorentina..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Colosseo viola - 2 giorni fa

    In pochi come Igor? Ma che ci prendi per il c…?

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy