Ecco la Roma di Di Francesco tutta pressing e attacco

Uno sguardo alla Roma, prossima avversaria della Fiorentina.

di Saverio Pestuggia, @s_pestuggia

Reduce dalla sonante vittoria contro il Chelsea di Antonio Conte e da tre vittorie consecutive in campionato la Roma di Eusebio Di Francesco arriva al Franchi per battere un primato assoluto in campionato (LEGGI QUI). Domenica scorsa contro il Bologna all’Olimpico la vittoria è stata risicata (solo 1-0) ma ben 9 sono state le occasioni da gol segnalate dalla Lega.

Di Francesco è fedele al sistema di gioco che lo ha imposto al grande pubblico della Serie A con il Sassuolo, quel 4-3-3 che, se sviluppato con tre attaccanti come Perotti El Shaarawy e Dzeko, diventa difficilmente contenibile. In fase di possesso palla i due esterni difensivi salgono sulla linea di centrocampo dove resta bloccato De Rossi (16) mentre gli altri due centrocampisti, in questo caso Pellegrini (7) e Strootman (6), salgono a ridosso  degli attaccanti. Molto probabile che la Roma presenti tra l’altro Nainggolan molto abile nelle incursioni offensive. In avanti il terminale centrale è Dzeko (9) ma anche gli esterni sono temibili.

romapossesso

In quest’altro grafico si vede come la Roma occupi il campo soprattutto nella metà campo avversaria con la massima concentrazione a livello del centrocampo. Insomma una prova difficile per i ragazzi viola che dovranno cercare di limitare il pressing della Roma e lasciare ‘bassi’ i due esterni difensivi in modo che anche i centrocampisti non avanzino troppo il proprio raggio d’azione creando superiorità numerica in attacco.

roma aerea

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy