Ecco il Milan: Simeone spera di vincere la sfida con Higuain

Ecco il Milan: Simeone spera di vincere la sfida con Higuain

In caso di gol, Simeone festeggerà con i dedica particolare destinata ai tifosi

di Redazione VN

La Nazione si concentra su Milan-Fiorentina. I viola non vincono fuori casa dal 6 maggio, cioè un campionato fa, e Pioli ogni volta deve rispondere alla stessa domanda: quando una trasferta da 3 punti? Non sembra San Siro il posto più comodo per cancellare il record alla rovescia, anche se in termini di motivazioni l’1-5 subito il 20 maggio contro il Milan ha lasciato per qualche mese pesanti tracce nei rapporti fra l’allenatore viola e Gattuso. Pioli parla di “possibile opportunità per noi” riferendosi alle assenze a centrocampo del Milan, ma ricorda che in attacco la squadra rossonera ha un potenziale “che le ha permesso di salire fino al quarto posto”. Quindi prudenza e molta determinazione.

Capitolo Simeone. Era rimasto a secco per dieci partite e poi si è sbloccato contro il Sassuolo e l’Empoli anche grazie al nuovo contributo centrale di Mirallas, assistito attraverso numerosi cambi di posizione anche da Chiesa e Benassi laddove prima il Cholito si esercitava in maratone senza rifornimenti di cibo. proprio Simeone spera di poter vincere la sfida a distanza con Higuain per festeggiare con una “dedica»” particolare destinata ai tifosi della Fiorentina: un modo – secondo il Cholito – per chiudere definitivamente la polemica che si è scatenata soprattutto sui social.

vnconsiglia1-e1510555251366

Il quarto posto come acqua nel deserto: l’ansia da prestazione è tutta per il Milan

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy