“I ragazzi sentono la mancanza di Ribery. Montella? Carico ma consapevole”

“I ragazzi sentono la mancanza di Ribery. Montella? Carico ma consapevole”

Il cappellano della Fiorentina e la serata di ieri: “Commisso ha provato a rallegrare il clima”

di Redazione VN

Don Massimiliano, cappellano della Fiorentina, è intervenuto a Radio Bruno per raccontare qualcosa sulla festa di Natale che è andata in scena ieri sera: “Commisso ha fatto il possibile per rallegrare il clima, ma l’umore del gruppo non è certo dei migliori. I fantasmi dello scorso anno un po’ aleggiano, la perdita di Ribery nelle ultime partite ha inciso. Tanti ragazzi mi hanno confidato di quanto sia importante avere Franck in campo per portare serenità nei momenti difficili. Montella? Ci ho parlato ieri, è consapevole della situazione. Ma l’ho visto anche carico e determinato, evidentemente sente il sostegno della società, ben sapendo che domenica sarà una partita decisiva per lui”.

 

Un altro farebbe meglio di Montella? La storia dice di sì. Ecco i numeri che condannano il mister viola

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Valter - 1 mese fa

    Tutto meno che consapevole..
    Se era consapevole e non ci vuole tanta intelligenza.. a Firenze non ci tornava, e meno che mai nella situazione che si era creata con i dellaballe..
    Non c’è niente di logico nel percorso di montella.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy