Dir. APT Val di Fassa: “Appuntamento al 2021, ma vorremmo il rinnovo dell’accordo”

Dir. APT Val di Fassa: “Appuntamento al 2021, ma vorremmo il rinnovo dell’accordo”

L’intervista andata in onda oggi pomeriggio

di Redazione VN
Moena - Viola

A pranzo con il Pentasport di Radio Bruno Toscana ha proposto un’intervista esclusiva a Andrea Weiss, direttore dell’APT Val di Fassa, che ha parlato delle prospettive future per la Fiorentina a Moena:

“L’appuntamento è al 2021, quest’anno abbiamo avuto comunque la visita di tanti tifosi della Fiorentina, e questo dà una misura del legame che si è creato. Insieme con la società abbiamo deciso, date le circostanze, di far slittare l’accordo per quest’anno al 2021. Commisso? C’è curiosità di incontrarlo, ci auguriamo di aver modo di conoscerlo perché crediamo di far parte del progetto Fiorentina. Rocco come noi e i tifosi è molto vicino alla squadra. C’è stato un legame molto stretto anche con la famiglia Della Valle, sempre corretta nelle relazioni con noi; per questo ci fa piacere poter avere una relazione del genere anche con la nuova proprietà. Ci auguriamo di rinnovare l’accordo anche per gli anni a venire, magari la visita del presidente sarà il momento giusto per parlarne. La Fiorentina alla quale sono più legato? Quella di Pioli, persona splendida in campo e fuori. Poi citerei l’anno di Mario Gomez: si leggeva negli occhi dei tifosi la consapevolezza di poter fare grandi cose. Aspettiamo a Moena Ribery il prossimo anno: la sua presenza conferma che Firenze è una piazza importante, e mi auguro che possa essere qui nell’estate 2021, insieme a Mister Iachini. Si è parlato anche di Fiorentina Femminile a Moena, c’è l’ipotesi di allargare le disponibilità alle ragazze e anche alle formazioni giovanili”.

LA ROSA UFFICIALE DELLA FIORENTINA FEMMINILE: SABATO IN CAMPO CONTRO L’INTER

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy