Viola News
I migliori video scelti dal nostro canale

L'avversario

Dionisi (DAZN): “Avremmo firmato per un pari a Firenze, ma con più cinismo…”

REGGIO NELL'EMILIA, ITALY - NOVEMBER 21: Alessio Dionisi head coach of US Sassuolo looks on prior to the Serie A match between US Sassuolo and Cagliari Calcio at Mapei Stadium - Citta' del Tricolore on November 21, 2021 in Reggio nell'Emilia, Italy. (Photo by Alessandro Sabattini/Getty Images)

Le parole del tecnico neroverde

Redazione VN

Alessio Dionisi è intervenuto nel post gara di Fiorentina-Sassuolo e ha dato la sua lettura della partita ai microfoni di DAZN:

Siamo stati squadra. La sofferenza c'è stata ma abbiamo messo in difficoltà i Viola. Poi, se analizziamo le occasioni e gli episodi dobbiamo essere arrabbiati con noi stessi per le reti concesse. I gigliati hanno qualità. Prendo i tanti lati positivi di oggi, come il risultato, ma con un po' di cinismo l'avremmo vinta. Non siamo ancora bravissimi ad interpretare tutti i momenti, serve affrontarli nella maniera che la partita richiede. A volte ci fossilizziamo sull'imbucata centrale, gli avversari lo sanno. I due gol presi sono nostro marchio di fabbrica. Poi, prima della partita avremmo firmato per un pareggio a Firenze e gli episodi hanno un po' girato a nostro favore. Abbiamo anche rischiato mentre eravamo in superiorità numerica. Rallentavamo il gioco invece di velocizzarlo. Ma siamo giovani e possiamo ancora migliorare. Io raccattapalle qui da bambino? Ricordo i grandi calciatori che vedevo a bordo campo. Mi mettevo fra le due panchine e vedevo tante curiosità.

 FLORENCE, ITALY - DECEMBER 19: Alessio Dionisi head coach of US Sassuolo looks on during the Serie A match between ACF Fiorentina and US Sassuolo at Stadio Artemio Franchi on December 19, 2021 in Florence, Italy. (Photo by Alessandro Sabattini/Getty Images)