“Difficile trattenere Chiesa, se vuole andare alla Juventus. Corvino deludente”

Il parere di Stefano Agresti su Corvino e Chiesa

di Redazione VN

Intervenuto a Radio Sportiva, il giornalista Stefano Agresti ha parlato così di Pantaleo Corvino e Federico Chiesa:

Chiesa? Commisso vuol trattenerlo e fargli capire qual è il progetto della Fiorentina. Se poi il ragazzo vuol tentare l’avventura Juve, che ha già per lui un contratto pronto, diventa difficile tenerlo a Firenze.

Corvino? Per le scelte dei giocatori e sul piano tecnico è stato deludente. La campagna di depauperamento rosa si è vista e i correttivi scelti non hanno avuto l’esito sperato.

4 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. violaebasta - 1 anno fa

    Se è per questo il nuovo contratto pronto per lui ce l’ha anche commisso quindi non vedo tutti questi problemi nel farlo rimanere a Firenze.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Johan Ingvarson - 1 anno fa

      Punto numero 1: non importa quale cifra offri Commisso, la Juventus potrà sempre offrire di più. Punto numero 2: noi si è appena rischiato di retrocedere, la Juventus gioca per vincere scudetto e Champions. Se poi ci aggiungi che ora a Torino allena Sarri, che stravede per Chiesa dai tempi di Napoli, capisci come sia difficile avere argomentazioni convincenti per trattenerlo. A voglia a parlare che non faremo più plusvalenze…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Staffa - 1 anno fa

        Le argomentazioni convincenti sono 3 anni di contratto firmati a gennaio 2019..tutto il resto, compreso una fantomatica parola dei DV x lasciatlo andare, sono chicchiere.

        Se la juve ha il contratto pronto per chiesa buon x loro..

        Punto 1). Portano 100mil cash e se ne puo discutere

        Punto 2). Non li portano..chiesa se ne faccia una ragione perche credo che tra fiorentina e chiesa..chi ci rimette di piu a puntare i piedi..credo sia chiesa.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. Fabio - 1 anno fa

        Allora carissimo non ti fare influenzare da quello che dice ed afferma la stampa , perche quando chi comanda il cerchio dice dobbiamo fare questo mister un faraone, chissa perche diventa un fenomeno . allora ti posso dire che un fenomeno è Baldini Silvio, ma siccome è stato cancellato per i suoi comportamenti istintivi di lealta sportiva e non di ipocrisia. purtroppo è tutto quello che gira intorno al calcio. ora va di moda sarri, perche è alla juve, al napoli aveva uno squadrone e non è riuscito a tenere testa alla juve, oppure spalletti che pure lui è toscano,io ti posso dire che non vorrei mai ne Spalletti e sarri alla fiorentina , perche si farebbe la fine peggiore che ha fatto Agroppi.
        non ci facciamo incantare dai nomi che ormmai anno uno stipendio che gli permette loro di stare fermi,oppure allenare alle condizioni che i media gli anno incanalato.
        tanto è inutile si comincia dalla legge Bosman, il quale fu sponsorizzato dai grandi club per fare quella causa, certamente andava a penalizzare i club inferiori , ma gli italiani erano contentissimi , è un pò come le ong per gli imigrati , poveri ingnorantelli che siamo.
        farza viola e forza italiani ( non italia).
        saluti

        Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy