Di Chiara: “Zarate escluso solo per le vicende personali. No al turnover”

Di Chiara: “Zarate escluso solo per le vicende personali. No al turnover”

“L’allenatore deve sempre far giocare chi sta bene e garantisce di provare a vincere le partite. Zarate? Sa saltare l’uomo e tirare in porta, cose che mancano…”

di Redazione VN

L’ex viola Alberto Di Chiara è intervenuto al Pentasport di Radio Bruno: “L’Europa League va presa sul serio, Sousa ha una rosa adeguata per far riposare chi al momento non è al massimo della forma. L’allenatore deve sempre far giocare chi sta bene e garantisce di provare a vincere le partite. Zarate? Sa saltare l’uomo e tirare in porta, sono qualità che adesso stanno mancando alla Fiorentina. Sono convinto che la sua esclusione sia dettata dai problemi familiari che ha subito”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy