Della Valle: “Credo ancora nel sogno Europa. Un ‘grazie’ particolare ai nostri tifosi, non ce lo dimenticheremo”

Della Valle: “Credo ancora nel sogno Europa. Un ‘grazie’ particolare ai nostri tifosi, non ce lo dimenticheremo”

Cosi’ il patron viola nel post gara di Fiorentina-Cagliari: “Voglio andare a Milano con la speranza di aver ancora qualcosa per cui lottare e sognare. I tifosi ci sono stati vicini in questi mesi drammatici”

di Leonardo Vignozzi, @VignozziLeonard

Il patron della Fiorentina Andrea Della Valle e’ intervenuto ai microfoni del canale ufficiale del club per commentare la gara odierna e per mantenere ancora alta la concentrazione:

“Siamo caduti all’ultimo miglio, anche se poi aspettiamo la gara delle 18:00 perche’ io ci credo di poter andare a Milano con qualcosa per cui lottare. Rimane comunque una stagione da incorniciare per tutto quello che e’ successo. I nostri tifosi sono stati fantastici durante tutto l’anno.

Prendiamo la parte positiva: non ce l’aspettavamo forse perche’ anche l’atteggiamento e l’approccio forse non sono stati dei migliori ma non c’e’ da recriminare nulla anche perche’ i ragazzi sono andati oltre i loro limiti.

Niente sara’ piu’ come prima ma Davide sara’ sempre all’interno del nostro spogliatoio. E’ stato bello rivedere la famiglia di Davide che oggi ci ha nuovamente manifestato tutto l’orgoglio che hanno verso i nostri giocatori ed ex compagni di Davide. E’ il primo mattone di un nuovo ciclo che ci dara’ tante soddisfazioni nei prossimi anni.

A fine stagione faremo tutti i nostri calcoli ma per adesso l’importante e’ non mollare perche’ vediamo il risultato di Atalanta-Milan con la speranza di aver ancora una settimane per portare avanti il nostro sogno.

Ancora un “grazie” particolare ai nostri tifosi che ci sono stati vicino in questi mesi drammatici e nessuno lo dimentichera’ mai”.

 

Violanews consiglia

 

 

Ancora Pioli: “Dispiace per non esser riusciti a esprimerci. Con un conduzione arbitrale differente…”

 

Pezzella: “La squadra voleva vincere, ma non sapeva come fare. Futuro? Dopo le vacanze…”

 

26 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. ottone - 2 anni fa

    Questo qui ragazzi non lo fa apposta, è proprio così dalla nascita.
    Oh, la su mamma l’ha fatto così e amen.
    Ma almeno queste c…le dicesse al fratello, tra di loro s’intendono.
    No, le va a dire pubblicamente, come se avesse a che fare con una massa di imbecilli. Un tempo questa gente a Firenze un c’avrebbe messo più piede, garantito.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. ELROND - 2 anni fa

    Se la Terra si allinea col Sole, con la Luna, con Mercurio, con Venere, con Marte, con Giove, con Saturno, con Urano, con Nettuno, se domani nevica a Costantinopoli, se diventiamo il Real Madrid, Domenica prossima raggiungiamo l’Europa Leagues.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. 29agosto1926 - 2 anni fa

    COMUNQUE SIA ANDATA FOLDER E’ CONTENTO E QUINDI UN 0BIETTIVO LO ABBIAMO RAGGIUNTO

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. folder - 2 anni fa

      Sei un grande ; anzi un CRANTE come dice Crozza quando fa l’imitazione di Antonio Razzi: del resto anche te fai l’imitazione di uno spiritoso e intelligente ma con la testa a rava che ti trovi un ti riesce mica tanto bene!
      Te saludi:PISTOLA!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. pino.guastell_971 - 2 anni fa

    Caro Andrea Della Valle i tifosi viola sono stati meravigliosi, ma la dirigenza della Fiorentina no. Avete affidato cento milioni di euro ad un incapace e i risultati sono questi: una squadra composta da scarsi giocatori presi a casaccio e un allenatore che più scarso non si poteva trovare- Siamo fuori dall’Europa, è inutile prenderci in giro. Oramai ci possiamo rassegnare al nono posto. E deve andarci anche bene, perchè con il Milan prenderemo una scoppola come quella incassata oggi contro il Cagliari. Giocavamo in casa e lei, caro Presidente, non si è accorto che in 95 minuti di partita i nostri meravigliosi giocatori non sono stati capaci di fare un tiro verso la porta avversaria. Si dovrebbero vergognare sia Corvino per avere preso questi giocatori sia Pioli per come li fa giocare. E lei, caro Presidente, continua a riempirli di complimenti. Ma da quando un presidente applaude i propri tesserati dopo una sconfitta rimediata con disonore dalla squadra? Solo a Firenze si sentono dire queste eresie! Li multi, invece, tutti per avere offeso la maglia e le decina di migliaia di fiorentini che sono venuti allo stadio per vedere vincere la squadra del cuore e se ne sono andati dallo stadio con l’amaro in bocca.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Gasgas - 2 anni fa

    Prima mossa: Corvino a casa.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Gasgas - 2 anni fa

    Manda a casa Corvino e si riparte.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. andrea333 - 2 anni fa

    A ottobre pensavo che la Fiorentina fosse arrivata tra il 10°/12° quindi abbiamo fatto un po meglio di quello che credevo.Ora pensiamo alla prossima stagione senza dividerci in pro o contro Della Valle.Siamo tutti tifosi viola e vogliamo il bene della Fiorentina.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. massimo_383 - 2 anni fa

    Le chiacchiere le porta il vento, aumenti gli ingaggi almeno del 30%, , compri almeno 4 giocatori forti ? Sì o no ? Altrimenti vendi la società .

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. alesquart_568 - 2 anni fa

    Ragionandoci, non si può fare più nulla. Abbiamo una differenza reti di -7 rispetto all’Atalanta. Era meglio se l’Atalanta avesse perso a questo punto, una speranziella piccolissima ci sarebbe stata. Avevo programmato di andare a San Siro, ma già dopo aver visto la partita di oggi pomeriggio, avevo capito che sperare nella sconfitta del Milan non aveva troppo senso. Se noi si è giocato così….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. woyzeck - 2 anni fa

    Ci credi ancora?!…. Game Over! Comunque il nono posto non c’è lo toglie nessuno, stagione da incorniciare…….. bisogna proprio dire che i DV sanno cosa significa competere…..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Enzo2 - 2 anni fa

    Borda!!1a1 al 92

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. folder - 2 anni fa

      Allora:il regolamento dice che se due squadre sono in parità per quanto riguarda gli scontri diretti conta la differenza reti. Ora: attualmente Fiorentina +12:
      Atalanta + 19. Certo che sei un grande ottimista se credi di andare a vincere 8 a 0 a Milano domenica prossima . Ridillo un pò: borda eh?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Enzo2 - 2 anni fa

        Domenica 20, Milano: Milan – Fiorentina: 1-9! aRiBORDA!!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. folder - 2 anni fa

          Sei proprio sonato!

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. folder - 2 anni fa

    “perche’ io ci credo di poter andare a Milano con qualcosa per cui lottare”
    Ore 19,30:il Milan vince 1-0 con l’Atalanta in 10!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Jørgensen - 2 anni fa

    Frucatiii!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Up The Violets - 2 anni fa

    Bravi, avete omesso la parte (riportata invece dai vostri colleghi) sull'”anno da incorniciare”: capisco tutto ma quando spara robe di questo genere davanti ai giornalisti, ti fa davvero rimpiangere di quando faceva il broncino…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. iG - 2 anni fa

    ahh c’era BRACCINO in TRIBUNA!!!
    ecco perche’ si e’ PERSO! PORTA MALE!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. 1926 - 2 anni fa

    Grazie a voi presidente.Se possibile abbattiamo un altro po’il monte ingaggi cosi mettiamo il primo mattone per la B

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Nencio - 2 anni fa

      A mettere i mattoni per andare in B, sono i tifosi come te, che vedono solo gli errori, sempre che ce ne siano.
      Probabilmente, sarebbe più saggio cercare di guardare le cose da un punto di vista diverso prima di giudicare, anche se credo che codesto buon senso, possa appartenere a pochi.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. 1926 - 2 anni fa

        Il prossimo anno provo a cambiare settore dello stadio, cosi da un punto di vista diverso magari cambiano anche le conclusioni finali

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. 29agosto1926 - 2 anni fa

          Si, hai ragione. Cambia settore, vai al campo militare a vedere l’atletica!

          Rispondi Mi piace Non mi piace
        2. Pikkio - 2 anni fa

          Cambia direttamente stadio, fai prima.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. iG - 2 anni fa

        ERRARE UMANO EST ma per i 2 BRACCINI anche OVEST!
        son 17 anni che ERRANO, ma con tutto sto ERRARE si perdessero una volta per tutte e non tornassero piu’
        Invece no, dobbiamo ancora sopportare sti 2 bugiardi figuri.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. andrea_fi - 2 anni fa

      Sei peggio della sabbia dentro la scarpa mentre cammini e molto peggio della zanzara che ti ronza di notte vicino l’orecchio.
      Ma te ne vai a fare una bella girata.

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy