De Sisti: “Chi pretende la luna da questa Fiorentina è fuori strada. Nazionale? Mi aspettavo di più”

“Della Fiorentina mi meraviglio se perde a Crotone, ma in generale non sono così pretenzioso: so che quest’anno la classifica sarà più o meno questa”

di Redazione VN

L’ex giocatore viola e della nazionale Giancarlo De Sisti è intervenuto ai microfoni del Pentasport di Radio Bruno per commentare la situazione in casa viola: “La Fiorentina sta facendo il suo percorso in maniera serena, senza particolari sussulti. Ha vinto le partite che poteva vincere e perso quelle che doveva perdere. Ha perso qualcosa per strada, ma io credo ci sia la consapevolezza di questo grande rinnovamento in atto. Chi pretende la luna da questa squadra sbaglia. Thereau portafortuna? Macché, è uno che sa giocare. Della Fiorentina mi meraviglio se perde a Crotone, ma in generale non sono così pretenzioso: so che quest’anno la classifica sarà più o meno questa”.

Ha poi rilasciato un commento sulla Nazionale: “Mi sarei aspettato un po’ di più dall’Italia, poi certo, se ci attacchiamo ai sé e ai ma non finiamo più… Le speranze non devono assopirsi, abbiamo bisogno di una prestazione di livello e ci troviamo a doverla cercare nel momento più difficile. Il tifo c’entra il giusto, serve a poco chiamare a raccolta tutto San Siro: i tifosi ci sono sempre e il loro aiuto lo danno a prescindere”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy