De Sisti: “Badelj giocatore e persona rara. E’ tornato a casa: scelta di cuore la sua”

De Sisti: “Badelj giocatore e persona rara. E’ tornato a casa: scelta di cuore la sua”

Le parole di De Sisti sul ritorno di Badelj in maglia viola

di Filippo Angelo Porta, @FilippoPorta

Le parole di De Sisti al Pentasport di Radio Bruno sul ritorno di Badelj in maglia viola:

Badelj è un giocatore raro. Con il calcio frenetico di oggi, uno come lui serve come il pane. Giocatore intelligente. E’ un gradito ritorno. Mi commosse molto quando ci fu la disgrazia di Astori. Me lo ricordo bene. Badelj è tornato a casa sua. L’amore della gente non ha eguali, bisogna riflettere su questo. Non solo sui soldi. E’ anche una guida per i compagni. Lui sa leggere la partita molto bene, sia che si giochi a due a centrocampo che a tre. Come play basso lo vedrei benissimo.

[LE PAROLE DI BADELJ: LEGGI]

Pradè: “Badelj è il mio acquisto più importante. Commisso vuole alzare un trofeo”

Sandrelli: “Con acquisti come Badelj e Boateng mandi dei messaggi di difesa”

 

5 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Lusoviola - 11 mesi fa

    Concordo in pieno, e mi sento un pó meglio adesso che un uomo intelligente e uomo di calcio come De Sisti dice queste parole, oserei dire che queste parole mi fanno sentire un pó meno”provinciale”.
    Complimenti a Pradè e benvenuto nella nuova società a Badelj.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Amaral - 11 mesi fa

    Voglio vedere il nome o il nick del primo che ha da ridire anche su De Sisti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Lusoviola - 11 mesi fa

      Concordo in pieno,

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. bati - 11 mesi fa

    Una persona intelligente come “Picchio” non poteva che commentare il ritorno di Badelj così.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. ursusminimus - 11 mesi fa

    … la differenza tra De Sisti e certe teste vuote è evidente

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy