De Sisti allude al 1982: “Cagliari, ricordo sempre amaro ma questa Fiorentina vincerà”

“Ad ogni modo in casa la Fiorentina va forte e spero che possa continuare così. E che riesca a rifarsi dopo il ko di Roma con la Lazio…”

di Redazione VN

L’ex campione viola Giancarlo De Sisti ha parlato a TMW di Fiorentina-Cagliari. Domenica c’è Fiorentina-Cagliari e da ex viola è una partita che evoca ricordi amari, soprattutto quando si giocò in sardegna nell’82 (l’ultima di campionato, finì 0-0 e i gigliati chiusero al secondo posto ad un punto dalla Juve).

Certamente amari per come andò a finire. Però ho simpatia per la Sardegna e per Gigi Riva, uno dei giganti del calcio. Ad ogni modo in casa la Fiorentina va forte e spero che possa continuare così. E che riesca a rifarsi dopo il ko di Roma con la Lazio dove ha lasciato punti. La squadra è in grado di battere il Cagliari anche se in trasferta i sardi sono più noiosi che in casa loro. Credo che i viola ce la faranno, la Fiorentina è una bella squadra, il tecnico è bravo e quest’anno dobbiamo essere contenti.

Violanews consiglia

Hagi, altra magia in nazionale. E la Romania vola agli Europei Under 21

Ex viola, Bobo Vieri in giro con il giubbotto di Bud Spencer

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy