De Magistris: “Vincere giocando male è da grande squadra. Pjaca non ha fatto vedere nulla”

De Magistris: “Vincere giocando male è da grande squadra. Pjaca non ha fatto vedere nulla”

Il parere di De Magistris: “Mirallas è una sorpresa, scelta difficile tra lui e Pjaca per Pioli”

di Redazione VN

Ospite degli studi di Radio Bruno Toscana, l’ex campione di pallanuoto Gianni De Magistris, ha parlato così della Fiorentina:

Lazio-Fiorentina sarà una partita strana. Contro la Roma, la Lazio non mi era dispiaciuta, anzi per un periodo di gara ha dominato. La Fiorentina deve ritrovare la forma e lo spirito che aveva prima della partita contro l’Atalanta. Se riesci a vincere giocando male, è sintomo di grande squadra. La bravura è vincere giocando male. La Lazio ha vinto qualche partita di seguito, ma contro squadre di seconda fascia. Ha difficoltà nel rifare il campionato della scorsa stagione. Vorrei rivedere la Fiorentina di Milano. Se così fosse, se la potrebbe giocare a testa altissima. Pioli mi sembra più tranquillo e sereno, si rende conto di aver preparato la squadra come meglio non poteva. Pjaca o Mirallas? Per Pioli è difficile scegliere, è una scelta che ti toglie il sonno. Mirallas mi ha sorpreso, mentre Pjaca non ha fatto vedere nulla al momento.

vnconsiglia1-e1510555251366

Chiamatelo scontro diretto… Ma tocca alla Fiorentina colmare quel -15

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy