Davide Lippi: “Critiche ingiuste ai Della Valle. Chiesa? Spero resti un anno, poi prenderà il volo”

Davide Lippi parla della contestazione alla famiglia Della Valle e di Federico Chiesa

di Redazione VN

L’agente Davide Lippi a Tuttomercatoweb.com:

Credo che Firenze debba essere sempre grata ai Della Valle. Hanno investito tanto, hanno cercato di arrivare a certi risultati: il progetto è costruire giocatori importanti, fare cicli di due-tre anni poi è evidente che giocatori di un certo livello abbiano l’ambizione di andare altrove. Il ds per fare questo tipo di lavoro è uno dei migliori e ritengo strana questa contestazione. La famiglia Della Valle non si è mai disamorata di questa squadra. Il progetto è cercare giovani, fare un buon calcio ed è stato preso un ottimo tecnico per far questo. Lo dico da fuori, magari la Fiorentina poteva essere più su in classifica ma non credo ci fossero velleità di scudetto. Un anno può entrare in Europa League, un altro attraverso la qualità del gioco può anche arrivare in Champions ma le critiche mi sembrano esagerate. Chiesa? Mi auguro resti un altro anno poi è normale che uno come lui un domani prenda il volo e vada altrove.

Violanews consiglia

Riunione straordinaria… senza ufficialità. Corvino, il dejavù 2016 ed un grosso rischio

La Curva Fiesole al fianco della squadra: “Tutti a Empoli in treno”

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Axel - 2 anni fa

    Mi chiedo se ci voglia un qi alto per capire che tra lottare per lo scudetto e per il dodicesimo posto ci sono molte sfumature. Nel caso il qi di lippi è molto basso, ma non avevo dubbi…

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy