D’Aversa: “Stagione travagliata, volevamo rendere orgoglioso il nostro pubblico”

D’Aversa: “Stagione travagliata, volevamo rendere orgoglioso il nostro pubblico”

Così D’Aversa ai microfoni di Radio Rai dopo la vittoria per 1-0 contro la Fiorentina di Montella

di Redazione VN

Di seguito le parole del tecnico del Parma Roberto D’Aversa ai microfoni di Radio Rai: “A fine partita non ce l’ho fatta nemmeno ad esultare, ero esausto dopo un anno lungo e travagliato. Abbiamo passato momenti non semplici, ma da quando sono qui i ragazzi sono abituati a stupirmi e solo un gruppo come il mio poteva raggiungere la salvezza con quella situazione di infortuni che abbiamo avuto. Gli occhi lucidi? Ora ho visto anche la mia famiglia, i miei bambini… Quando perdiamo trasmetto le emozioni anche a loro, a volte si pensa che giocatori e allenatori siano persone diverse ma anche noi viviamo di emozioni. Per me è importante aver consegnato la salvezza a questa squadra e a questa città, sentivo una responsabilità enorme, nel girone di andata avevamo fatto qualcosa al di sopra delle nostre possibilità, in questo di ritorno i ragazzi ci hanno creduto fino alla fine e abbiamo raggiunto l’obiettivo davanti al nostro pubblico, ci tenevamo molto a rendere orgogliosi i nostri tifosi“.

Violanews consiglia

Le nostre pagelle: ancora una sconfitta. Gerson bene in regia ma sfortunato. Attacco in panne

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy