Criscitiello scrive: “Fiorentina troppo cotta… quasi bruciata”

Criscitiello scrive: “Fiorentina troppo cotta… quasi bruciata”

Il giornalista: “I viola stano prendendo troppe buche sul percorso verso la perfezione”

di Redazione VN

Vi proponiamo una parte dell’editoriale di Michele Criscitiello per Tuttomercatoweb.com, sito che dirige:

 

“Fiorentina troppo cotta…quasi bruciata”

 

E’ stato il week end della Fiorentina. Ci dispiace sottolinearlo, ma i viola stano prendendo troppe buche sul percorso verso la perfezione. Che Milinkovic-Savic non fosse un fenomeno lo sapevamo prima e lo sappiamo oggi. Ma se hai deciso di puntarci significa che avevi intravisto, in lui, delle qualità. La Fiorentina ha gestito malissimo la trattativa. Ha perso tempo con il calciatore, poi ha chiuso con la società, si è fatta scavalcare dalla Lazio e ha successivamente convinto il ragazzo ad andare a Firenze, per poi appurare che non era contento e motivato per la destinazione. Una società, come quella dei Della Valle, non si può permettere certe figure sul mercato internazionale. Bisognava sondare prima e ufficiosamente la reale volontà di Milinkovic-Savic. Non è un’estate bellissima per la Fiorentina che ne esce ridimensionata dall’addio di Montella e dalla telenovela Salah. I tifosi si staranno facendo qualche domanda ma soprattutto arrivano le prime risposte. La squadra si sarebbe dovuta rinforzare e, invece, a fine luglio è ancora punto e accapo. Il ribaltone tecnico e quello societario hanno condizionato non poco, finora, questo mercato distratto, atipico ed inconcludente.

 

REDAZIONE

Twitter @Violanews

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy