ATF contro Della Valle: “Fiorentina-Bologna, spalti vuoti per 45′. E’ solo l’inizio”

Duro comunicato dell’ATF: i tifosi dei gruppi organizzati che aderiscono alla protesta non saliranno sugli spalti per 45 minuti

di Redazione VN

Duro comunicato dell’ATF contro la proprietà viola. Ecco il testo con cui si comunica che in occasione di Fiorentina-Bologna i gruppi organizzati non saliranno sugli spalti per quarantacinque minuti.


atf

 

123 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Ammazzalavecchiacolgas - 2 anni fa

    Eppure guardate che questa contestazione un senso ce l’ha anche considerando la tempistica. Vi immaginate se mai dovessimo vincere la Coppa Italia? Occorre fare di tutto per sabotare la squadra, come quando abbiamo perso con il Cagliari i punti che ci avrebbero fatto entrare in Europa. Ottenere risultati va contro l’interesse di chi tira i fili… Almeno questa è l’impressione che se ne ricava.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Unsenepoppiu - 2 anni fa

    Oltre 100 commenti ,ma di una =ventina di persone soltanto , la maggior parte nemici giurati della Fiorentina,
    Gli è bastato il fumo negli occhi di aver cambiato l’ennesimo allenatore espiatorio per ridare credito ai prenditori per i fondelli.
    Vorrei almeno sperare che quando riusciremo a liberarci di questi tristi personaggi, perché prima o poi la liberazione avverra’ , queste persone che non solo non hanno mai preso posizione per difendere la loro squadra , ma anzi hanno derisoe offeso chi ha lottato anche per loro , avranno almeno la decenza di sparire e non intervenire più nei forum dove si parla della Viola.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Bjorn - 2 anni fa

      Ma sparisci tu, che magari sei convinto di fare il bene della squadra e invece la stai sabotando dall’interno. Vorrei vedere in quanti hanno preso la decisione di fare questo comunicato. Venti? Cento? E pensate di rappresentare la maggioranza del tifo? Visto che ti piace contare, fai una bella statistica di quanti siano a favore della protesta e quanti sfavorevoli tra i commenti e avrai un campione di chi sia in maggioranza. Credi che non sarebbero tutti contenti di avere uno sceicco che spende e spande a babbo morto?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Unsenepoppiu - 2 anni fa

        Guarda che sei fuori strada. Per prima cosa io non ho mai frequentato la Curva, percio ‘non ho idea di quanti
        abbiano partorito il comunicato.
        Ma il succo è che appoggio e ammuro chiunque contrasti i responsabili di questo scempio calcistico.
        Vorrei capire di cosa avete paura?
        Pensate che ci possa essere una proprietà peggiore di questa?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Bjorn - 2 anni fa

          Ma nessuno ha paura di niente. Vivacchiare così e navigare a vista non piace a nessuno, credo. Come ho scritto più giù, non si critica la contestazione in sé, ma il fatto di farla adesso, in un momento delicato della stagione con cambio di allenatore (finalmente) e coppa ancora da giocare. Oltretutto credi che i DV si divertano a tenere una città in ostaggio? Se avessero potuto vendere lo avrebbero già fatto da un pezzo. Ripeto, ben venga uno sceicco facoltoso!

          Rispondi Mi piace Non mi piace
        2. leccavalle - 2 anni fa

          sì!

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. ViolaLuke - 2 anni fa

    Noto con piacere che la maggioranza dei commenti e dei like è contraria allo sciopero del tifo.
    Purtroppo si accumulano errori su errori: da parti di tutti.
    E sono errori di “comunicazione” sia da parte di Pioli che da parte della società.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. 66ULTRAS - 2 anni fa

    E’ LA RISPOSTA A rosario.polimen_5780362

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. salimba - 2 anni fa

    I Fratellini sono giustamente contestati non perché non spendono ma perché da anni gestiscono male la società. Il Napoli cinque anni fa aveva il nostro fatturato. Oggi il fatturato del Napoli è il doppio di quello della Fiorentina. De Laurentiis ha rischiato e ha ottenuto risultati. Solo attraverso i risultati il fatturato lievita. Quindi ben venga una nuova proprietà. Se sarà più capace e più disposta a rischiare solo il tempo lo dirà. La paura di cambiare appartiene ai falliti. Come chi non si licenzia e continua a fare un lavoro che non gli piace per paura di rimanere disoccupato o di mettersi in proprio!!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. bura_2831690 - 2 anni fa

      La maggior parte della gente fa un lavoro che non gli piace troppo, ma così è la vita, se lo tengono stretto per poter avere un reddito, pagarsi la casa, i figli, la pizza, andare al mare. Non sono così ganzi come te che non hai paura di rimanere disoccupato

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. bitterbirds - 2 anni fa

    la coppa…la coppa…la coppa !!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. rosario.polimen_5780362 - 2 anni fa

    Solo illusi siete ancora ancora ancora illusi..aspettiamo la coppa ma a che pro? Ma secondo voi il succede il miracolo vinciamo la coppa e poi? Dal giorno dopo tutto sarà ll stesso ancora i fratelli di noi se ne fregherannno ancor meno.. ancora andremo avanti cn corvino..ancora continueremo a non avere nessuna programmazione nulla cambierà ma come fate a essere cosi passivi e stolti…ma nn vi basta che il tifoso viola ormai non ha più il coraggio di parlare di calcio e della propria squadra con nessun tifoso xke siamo considerati come Empoli Udinese Frosinone.. siamo il nulla..non possiamo prendere in giro nessuno perché siamo il peggio del peggio ma ancora non lo capite?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Bjorn - 2 anni fa

      Dopo potrai protestare quanto vuoi. Prima non ha senso, anzi è deleterio per la squadra, genio.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. rosario.polimen_5780362 - 2 anni fa

        Illuso non ti so bastato 7 anni nel nulla cosmico pensa un comunicato se ti faceva capire qlk. Sei un perdente

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Bjorn - 2 anni fa

          Caro rosario, non sono io a perderci se la Viola va fuori, ma tutti noi tifosi. Non so a te, ma a me farebbe piacere vincere una coppa dopo 7 anni di nulla cosmico e Genny ‘a carogna…

          Rispondi Mi piace Non mi piace
        2. claudio62 - 2 anni fa

          Perché te invece saresti il vincente giusto?! Poerannoi….

          Rispondi Mi piace Non mi piace
        3. claudio62 - 2 anni fa

          Ah perché tu invece saresti il vincente giusto?! Eh siamo messi di nulla allora!

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. glover_3713546 - 2 anni fa

    Diamogli anche questo vantaggio agli odiati e invidiosi bolognesi, che lunedì sera in Bologna-Chievo, vista in TV a Sky, hanno insultato per 90 minuti la Fiorentina e Firenze… cosa che non succede nemmeno allo Juventus Arena..
    Invece di spingerli in serie B, li aiutiamo pure… Che schifo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Gasgas - 2 anni fa

      Ma che dici, ci ringraziavano per aver ripreso il collezionista di bidoni… Ma quanta importanza ai tifosi, con la super squadra e aver allontanato quel cattivone che ha offeso la nostra grandiosa società si vince 4-0…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Popeye FVS - 2 anni fa

    Idee furbe come quella del silenzio per contestazione alle forze dell’ordine l’anno scorso, a fine campionato, in casa contro il Cagliari quando abbiamo perso i punti per andare in europa. Si gioca a autosabotarci.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Brasile - 2 anni fa

    si ma chi la compra…..
    vedo che tutti insistono a dire che c’e’ un compratore ecc, eppure anche a logica si capisce bene che non esiste, perche’ ammesso e non concesso che i DV chiedono troppo, chi volesse acquistare potrebbe tranquillamente rivolgersi alla curva e far presente che sarebbero intenzionati ad acquistare…il nuovo acquirente avrebbe l’appoggio del tifo organizzato, invece nessuno si fa’ vivo…..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. user-13664476 - 2 anni fa

    LA A T F POTREBBE GENTILMENTE INDICARE UNA VALIDA ALTERNATIVA AI DV?FORZA VIOLA SEMPRE E AD MAIORA PERCHE PENSO CHE LA CONTESTAZIONE SENZA PROPOSTE È PARENTE DEL NULLA !!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Gasgas - 2 anni fa

      Allora visto che non ci sono alternative, tutti muti e fate pure quello che vi pare? Zibbadrone? Cavolo… Chissà quanti anni di mediocrità ci aspettano…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. rosario.polimen_5780362 - 2 anni fa

        Io nulla esatto come quello che rappresentiamo noi per loro.. il nulla come quello che siamo noi per tutti gli altri tifosi nel mondo ma nn ti basta essere ridotto così? Povero illuso..la soluzione la devono trovare loro non un compratore o noi..la responsabilità di rappresentare una città e la tifoseria l hanjo presa loro lo capisci o no che nessuno lo ha obbligati? Lo capisci che nessuno chiede messi ma solo rispettare noi impegnandosi come facevano all inizio quando non perdevano comunque nulla di soldi

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. Bjorn - 2 anni fa

        Vedi Gasgas, quello che in molti vi stanno contestando, non è tanto la protesta in sé, ma la tempistica con cui è stata organizzata. Pensi che arrechi più danno ai DV oppure a una squadra in cerca di riscatto e serenità all’alba di una semifinale di coppa ancora tutta da giocare?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Gasgas - 2 anni fa

          E poi a giugno ci vuole pazienza, quest’anno ci si diverte, poi c’è tesoretto, il mercato invernale, bisogna essere ottimisti, vedrai ci si diverte… Discorsi triti e ritriti. Che vogliono dire tre anni di mediocrità. O no? Poi c’è a chi basta non andare a Gubbio…

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Bjorn - 2 anni fa

            Gubbio è una bellissima città, per cui ci torno anche volentieri… Il punto è che per quanto mi riguarda puoi anche stracciarti le vesti, ma dopo l’eventuale sconfitta con l’Atalanta, non prima.

            Mi piace Non mi piace
    2. rosario.polimen_5780362 - 2 anni fa

      Io nulla esatto come quello che rappresentiamo noi per loro.. il nulla come quello che siamo noi per tutti gli altri tifosi nel mondo ma nn ti basta essere ridotto così? Povero illuso..la soluzione la devono trovare loro non un compratore o noi..la responsabilità di rappresentare una città e la tifoseria l hanjo presa loro lo capisci o no che nessuno lo ha obbligati? Lo capisci che nessuno chiede messi ma solo rispettare noi impegnandosi come facevano all inizio quando non perdevano comunque nulla di soldi

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. CIRANO - 2 anni fa

    Mi sfugge il senso di tutto ciò. Proprio ora. Con il debutto del nuovo allenatore. Bel benvenuto si. Un gran capo di lavoro

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Violaceo - 2 anni fa

    Ognuno è libero di fare quello che vuole , ma vorrei capire , che vuoi che gliene freghi ai dv se la curva è vuota , i soldi degli abbonamenti li hanno già presi , se la curva è vuota non li fischia nessuno , l’unico male che si fa a stare fuori è alla squadra non certo ai dv , e fate male a Firenze , perchè lo stadio vuoto è brutto , tutti volevano pioli a casa , ora con il nuovo allenatore che senso ha stare fuori dallo stadio

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Gasgas - 2 anni fa

    Pur di giustificare questa società ridicola, i cui comunicati hanno fatto ridere l’Italia, e la cui mediocrità si vede in campo, prima ve la prendete con l’allenatore di turno e naturalmente con il tifo… Occhio Vincenzo, oggi tanti sorrisini…domani t’infilzano…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. vecchio briga - 2 anni fa

    È incredibile che dopo quello che è successo in questi giorni ci sia gente che pensa che il problema della Fiorentina siano i tifosi! Comunque siamo in un mondo libero e sicuramente chi non è d’accordo con la protesta fa bene ad andare allo stadio. Io voglio pensare che Montella sia un segnale forte di svolta, sono pure ottimista, ma trovo anche legittimo far presente che la stragrande maggioranza dei tifosi (atf non è curva Fiesole come qualcuno erroneamente ha detto, ne fanno parte club di tutto lo stadio) si è stancata di questa Fiorentina in simil amministrazione controllata.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Gianluca - 2 anni fa

      La stragrande maggioranza ? A leggere i commenti sembra l’opposto…..

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. Xela - 2 anni fa

    La gente pensa che per vincere si debba avere un buon portiere o un buon attaccante ma in realtà se una squadra vivesse in un’atmosfera di entusiasmo e serenità questi sì che porterebbero punti. Loro pensano di essere vittime dei voleri dei della valle… io invece mi sento vittima di una tifoseria che non mi rappresenta. Questa gente non ha nemmeno chiesto scusa dopo l’ignobile coro di cagliari. passano il tempo a ingurgitare birra e a controllare le scommesse sul cellulare allo stadio.

    Da quando non c’è più il CAV si vede la differenza.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. vecchio briga - 2 anni fa

      In parte sono d’accordo, la differenza dai tempi del Collettivo è abissale, a quei tempi sì che erano contestazioni!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Gianluca - 2 anni fa

        Sai perché c’erano le contestazioni ? Perché vi erano validi motivi e soprattutto il popolo Viola era unito. Ora che motivazione ci sarebbe ?Mandare via una proprietà per averne una uguale se non peggio ? Perché tanto, se hai i soldi, non te li fanno spendere, è inutile sperare in sceicchi o simili, oppure sei uno di quelli che crede ancora che i soldi si spendano dal portafoglio e non dai fatturati ? L’hai sempre pensata diversa da me ma ti ritengo una persona obiettiva.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Gasgas - 2 anni fa

          Siccome abbiamo una società presente e con chiari obiettivi tecnici…

          Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Gasgas - 2 anni fa

      Da sempre a vincere gli scudetti sono i tifosi, mica i campioni… Arcobaleni viola!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. Gino - 2 anni fa

    Si starà più larghi. Ragazzi è giusto contestare Ma state sbagliando completamente i tempi dovevate farlo molto prima o aspettare almeno di vedere Cosa fa Montella

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. TriozziViola - 2 anni fa

      caro Gino

      la contestazione non è ne verso la squadra ne verso l’allenatore.
      la squadra e l’allenatore, fino a domenica scorsa son state sostenute e anche troppo poco fischiate per decine di motivi, anche se a mio parere non tutti validi.

      la contestazione è verso la società
      e non dipende da il risultato di una partita di calcio, o da 5 partite di calcio.
      Questa società sta togliendo la passione per la propria squadra.
      O almeno io la sento così dato che son stato abbonato per quasi 30 anni e da un anno non riesco piu a venire allo stadio perchè mi mettono ribrezzo.

      e lo dico per essere chiaro.
      se montella fa giocar bene, se questi ragazzi vincono o giocano meglio, io son contento per la fiorentina squadra.

      ma le figure di **** che ci sta facendo fare la società a giro per l’italia… via su.
      se poi voi la sentite presente e co nun programma definito in testa che non sia un bilancio consolidato corretto, allora si vede che io non vado piu bene per questo calcio.

      ps parlo di contestazione corretta, civile e “ignorante” come facciamo a firenze.
      con prese di giro e quanto.

      non come fanno in altri stadi dove volano minacce, botte e casino

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. gshqhn - 2 anni fa

        lo abbiamo capito MA NON SIAMO DACCORDO E NON CI RAPPRESENTI VA BENE

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. giusetex7_9905901 - 2 anni fa

        Quindi fare il terzo tempo, essere i primi a fare la squadra femminile, essere per molto tempo secondi nel ranking europeo, andare a Liverpool a vincere, mettere dietro le milanesi per anni..è forse questo che ti fa vergognare della società? Ah dimenticavo la cosa più importante AVERE I CONTI IN ORDINE ed essere una società riconosciuta da tutti come sana? Di questo ti vergogni? Io a sentire ogni anno i cori contro la società invece mi stufo, sarò fatto male…mi vergogno a vedere quanto successo in finale di coppa col Napoli e a sentire i cori di Cagliari. Ma poi basta fare un comunicato e si spiega tutto, anche arrampicandosi sui vetri, ma se i comunicati li fa la società allora vi vergognate. La misura manca ai tifosi e neanche imprenditori che investono ad amatrice ce la potranno dare e questa convinzione di poter cambiare un po’ l’ambiente calcio forse è stato il loro più grande errore.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. luca1_156 - 2 anni fa

    ovvia, cento ragazzotti sotto i 20 anni manovrati da un paio di burattinai che ci insegnano tutto: come fare il tifo per la propria squadra, come gestirla dal punto di vista economico, dal punto di vista atletico, delle motivazioni, ci portano il compratore, il nababbo che investe 3/400 milioni per farci divertire, ci indicano i nomi dei dirigenti, l’assetto tattico ecc. ecc.

    Tutti con almeno un paio di lauree nel proprio curriculum e in ragione di ciò per la prossima partita tutti fuori dallo stadio ad ascoltare i moderni messia

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. claudio62 - 2 anni fa

      Condivido tutto fino alle virgole!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. user-13963598 - 2 anni fa

    sono i tempi sbagliati. Prima proviamo con la Coppa e soltanto dopo contestiamo…. Mi.sembra così facile da capire…. FORZA VIOLA!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. Ghibellino viola - 2 anni fa

    A me il della valle vattene dopo 4 anni di qualificazioni in Europa non piaceva. Ritengo oggi che abbia fatto del male alla Fiorentina. Ora, dopo tre anni di mediocrità credo sia giusto chiedere un maggior impegno alla proprietà ed un cambio di passo. Così non va bene. Quindi giusto far vedere che non siamo contenti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. Popeye FVS - 2 anni fa

    Io voglio sostenere la squadra e voglio che i giocatori arrivino convinti alla Coppa Italia per togliere il sorrisetto beffardo a Gasperini, voi che piani avete? Finita la coppa italia si può anche bloccare viale dei mille, se c’è bisogno; ma adesso che senso ha togliere sicurezza alla squadra?
    Autosabotatori della domenica.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. Masai - 2 anni fa

    C’è una cosa che non capisco o forse mi sono perso qualcosa! E quindi chiedo una cosa a tutti quelli che urlano “Della Valle Vattene”. Ma c’è un compratore? C’è un’offerta e di Della Valle non accettano? C’è il Qatar davvero pronto a rilevare la Fiorentina e i Della Valle non la vogliono vendere?
    No perchè il “Della Valle Vattene” mi sembra perlomeno datato…se non sbaglio se ne sono già andati e la Fiorentina è chiaramente in vendita, quindi semmai i coro dovrebbe “O sceicco compraci…OEO…” Sbaglio??

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. TonyManero - 2 anni fa

    I soliti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  24. claudio.viola - 2 anni fa

    Oh bravi! Fate ancora meglio, state direttamente a casa e non entrate neanche nel secondo tempo. Fareste più bella figura. Di tutto ha bisogno la Fiorentina meno che dell’assenza dei tifosi. La Fiorentina ha un nuovo allenatore, individuato entro 12 ore dalla “crisi” nata con le dimissioni di Pioli ed entro le 48 ore dalla prestazione ignobile di domenica scorsa. Hanno fatto a Montella (che per me non era la soluzione migliore) un contratto da due anni. Non credo siano contenti per come va la squadra in classifica e, anche se ora nessuno lo riconosce, molti a settembre credevano di avere una squadra più forte dei risultati che abbiamo conseguito. Aggiungo anche che secondo me la squadra è davvero più forte dei punti che abbiamo e per questo alcune colpe (non tutte, ci mancherebbe) sono anche di Pioli.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  25. Julinho - 2 anni fa

    Resta difficile argomentare o cercare di discutere con chi non vuol capire o non è forse in grado. Forse ci manca a tutti un livello culturale adeguato. Onestamente i Sig.ri Della Valle non sono più nelle corde di nessuno. E questo è un fatto. I Sig.ri Della Valle sono i legittimi proprietari della Fiorentina e questo è un’altro fatto. Per le regole della Società nella quale viviamo i Sig.ri Della Valle possono fare della Fiorentina, Società di Loro esclusiva proprietà, quello che gli pare. Per questi concetti qualcun altro ci ha fatto sparire dalla faccia del calcio Italiano dopo decenni di gloriosa storia. Non credo che chi è proprietario di aziende e le gestisce in modo per ora per lui proficuo si impressioni perché quelli della curva non vanno allo stadio. Si può divertire ad imporre l’autofinanziamento fino alla fine dei secoli con lo stadio vuoto. I soldi dai diritti televisivi li piglia comunque. E sono di gran lunga assai di più di quelli derivanti da biglietti e abbonamenti.
    Ora essendo noi tutti tifosi e innamorati della Fiorentina è lampante che abbiamo bisogno di una proprietà appassionata, presente e vicina. Tra l’altro i Sig.ri Della Valle non hanno mai saputo muoversi con chiarezza ed empatia nei confronti di noi tifosi e della città. Hanno concesso, in modo assai miope, di gestire questa Società ad altri, ricordo che è una società di calcio e quindi peculiare, personaggi assolutamente non all’altezza, limitati nelle visioni di insieme e di prospettiva, incapaci di coinvolgere i tifosi nella conoscenza chiara dei percorsi e delle scelte gestionali che non possono essere certo quelle di Juventus, Inter, Milan, Roma e Napoli.
    Quindi una situazione come quella che stanno vivendo in questo momento i tifosi dell’Atalanta, Società con meno possibilità e bacino di interessi economici inferiore a quello della Fiorentina, per noi è attualmente un miraggio.
    Per cui occorre una contestazione intelligente, non rincorrere con il fuoco al culo tutto e tutti o soluzioni assolutamente non presentabili e non accettabili, o peggio slati nel buio, preparare il terreno, anche con l’aiuto delle Istituzioni Locali, per la cessione della Società ad una Proprietà seria e oculata che gestisca la Fiorentina in modo da farci tornare ai livelli che ci competono. L’irrazionalità è foriera di brutta fine, è simile alla gestione senza né capo e né coda che abbiamo fino ad adesso subito.
    Quindi siccome alla curva non dobbiamo insegnare proprio nulla quando ci sono da fare coreografie o effetti speciali, abbiamo però il dovere di invitarli a modi di contestazione condivisi, non irrazionali e il più possibile partecipati e fargli chiaramente e onestamente capire quando sbagliano modi e atteggiamenti.
    Rimanere fuori dallo stadio per 45 minuti danneggerà solo la squadra e il nuovo allenatore che dovrà gestire una situazione per nulla facile.
    Per sempre vicino alla maglia e ai colori. Il resto passa, la Fiorentina resta.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  26. Bjorn - 2 anni fa

    Semplicemente ridicoli e, come sempre, sbagliando i tempi.
    Ma poi ci vorrà tanto a capire che se avessero trovato un buon acquirente i DV l’avrebbero già venduta da almeno un paio di anni?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  27. 29agosto1926 - 2 anni fa

    Contestare in questo modo non lo ritengo sbagliato ma legittimo. Quello che ritengo sbagliato sono i tempi, non è il momento. Adesso dovevamo essere tutti compatti, perlomeno fino al ritorno di Coppa Italia, dare entusiasmo a questi ragazzi ed a Montella. Arrivare con grande entusiasmo a quella partita sarebbe stato fondamentale e solo vincendo possiamo trovarlo. Si sa che i tifosi ragionano di pancia ma quello che meraviglia è che si sono riuniti a centinaia e nessuno si è accorto che non era il momento. Se c’era un modo per passar da bischeri, l’hanno trovato.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  28. Gianluca - 2 anni fa

    Vi do un consiglio, non buttate questo manifesto, vi servirà per contestare il prossimo proprietario che arriverà dopo i DV. È incredibile, se non inaudito, che ci sia ancora gente che non ha ancora capito come funziona il calcio di adesso. Mah…..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  29. Zinigata - 2 anni fa

    Questa gente NON rappresenta la FIORENTINA nè tanto meno FIRENZE.

    Non lo fate in mio nome, non ne avete il diritto.

    Sempre e Solo Forza Viola

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  30. takaja - 2 anni fa

    Ma i gruppi organizzati non si dimettono mai? È 10 anni che fate la guerra ai Della Valle e avete ottenuto zero risultati, se foste persone serie vi sareste dovuti dimettere da un pezzo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  31. damci - 2 anni fa

    Sono contento che il 99% dei commenti confermi il mio pensiero ed il mio sentire.Penso che i gruppi organizzati non hanno il senso della realtà del calcio di oggi e che ragionino di pancia.Mi auguro che le loro sollecitazioni siano disattese dalla stragrande maggioranza dei tifosi veri e razionali.Il peggior male della fiorentina sono loro ed i media che li cavalcano per interessi di bottega.Solo quando cambieranno atteggiamento avremo qualche possibilità di risalire

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  32. Antonio da Papiano - 2 anni fa

    Non capisco. In questo momento è una protesta INUTILE e TARDIVA. Gli spalti vuoti dovevano esserci a INIZIO stagione. Non adesso a “babbo stramorto”.
    Ciò detto visto che abbiamo ancora una possibiltà sulla coppa italia la squadra deve essere incitata fino al 25 aprile e se tutto andrà bene anche dopo fino alla finale. Creare ADESSO un clima di scontro NON SERVE A NULLA.
    I Della Valle andranno via quando riusciranno a incassare ciò che chiedono a prescindere da queste INUTILI e in questo momento DANNOSE forme di protesta. Tutto questo scritto da uno come il sottoscritto che è NOTORIAMENTE contro questa proprietà da molto tempo e pertanto non può certamente essere additato come un “leccavalle”.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Mario - 2 anni fa

      Però mi sembra di ricordare che ad inizio stagione vincendo la prima in casa contestarono ricevendo fa loro volta fischi dal resto dello stadio(la metà ha abbandonato per sonnolenza) e sberleffo come adesso sui siti viola. Ritenevano inadeguata la squadra allestita e la gestione dei DV… chi era miope???

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  33. Lusoviola - 2 anni fa

    A me questi signori di ATF non mi rappresentano, Forza viola e grazie a Pioli per il suo comportamento.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  34. leccavalle - 2 anni fa

    Male…. molto male…. ritorno a dire che le contestazioni per me sono sacro sante, ma ritengo che ci debba essere un senso in quello che si fa. In anni passati prima di arrivare a contestare la proprietà si provava a contestare prima allenatore e giocatori per stimolarli, poi DS e poi su su fino alla testa. Qui invece si è deciso (non si sa bene per quale motivo) di cercare di tagliare subito la testa.
    Ora trovo che questo sia sintomatico di una voglia di essere protagonisti nel bene e nel male, un modo per dimostrare di poter fare il bello ed il cattivo tempo con la squadra.
    Mi dispiace io non ci sto, i DV sono esenti da colpe… NO! Ma questa protesta ha sinceramente stancato tutto il resto della tifoseria (vi ricordo i fischi e le offese tutte le domeniche cara minoranza) e non ha sortito alcun effetto positivo.

    Fate voi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  35. Staffa - 2 anni fa

    …e un bel..chissenefrega????

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  36. Lk - 2 anni fa

    Giustissimo, per amplificare la protesta io proporrei anche di suonare i cidofoni e scappare… e boicottare il caffè dalle 15 alle 17, certo il non plus ultra sarebbe guidare per 10 km l auto senza cintura, però dai sarebbe troppo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  37. Gerber - 2 anni fa

    L’unico modo per protestare sarebbe non fare alcun abbonamento, ma questi ragazzi sicuramente stanno mettendo i soldi da parte per rinnovarlo l’anno prossimo quindi ai signori della Valle gli importa una beata sega di tutte le proteste, tanto i soldi degli abbonamenti li prenderanno lo stesso. Fate 22.000 abbonamenti in meno e vedrete che hai della Valle qualcosa si chiederanno .

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  38. salimba - 2 anni fa

    E’ solo l’inizio.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  39. Claudio50 - 2 anni fa

    Mi devo ripetere: prima i Pontello poi Cecchi Gori adesso i D.V. Ma dove volete che andiamo con questi tifosi. Non hanno capito niente, della vita, del calcio ne di fare inpresa. Non seguiamoli, i D.V. hanno capito benissimo che se ne devono andare e se ne andranno, basta trovare un compratore che con questi tifosi non sara’ facile, anzi inpossibile.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  40. simuan - 2 anni fa

    …patetici.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. gshqhn - 2 anni fa

      i tifosi immagino

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  41. Gasgas - 2 anni fa

    Protestate ora che è arrivato Montella, che trasformerà Gerson in un giocatore di calcio, Simeone in un attaccante, creerà un centrocampo inesistente, formerà un portiere sicuro… Dopo “quest’anno ci si diverte”, ora “adesso ci si diverte”… Dai che dobbiamo consolidare il decimo posto… Eh si, il problema sono i tifosi altrimenti che arcobaleni viola…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  42. gshqhn - 2 anni fa

    VORREI CHE QUALCUNO RISPONDESSE ALLA SEGUENTE DOMANDA:
    i gruppi organizzati della Fiesole (ATF, 1926, ACCV) accusano DDV di volere togliere la PASSIONE ai tifosi Viola ed invitano a non andare allo stadio per il primo tempo di Fiorentina Bologna. Mi chiedo cosa è questa passione ? I tifosi di Milan Juve, Inter, Roma, Lazio hanno passione o no ? I tifosi di Frosinone, Chievo, Palermo, Torino, Genova, Sampdoria, Atalanta, Carpi, Gubbio, Bari etc hanno passione o no ? Per me i primi NO i secondi SI . La passione non è in funzione dei risultati , la passione è amore sconfinato senza chiedere nulla se non il piacere di tifare per una squadra anche se sai che saranno più dolori che gioie , ma che le gioie sanno inenarrabili. Oggi il calcio è industria, solo il tifoso può avere passione ed io ce l’ho come quando vinsi lo scudetto nel 68, come quando da piccolo mi parlavano di Montuori e Julinho, come quando amavo Baggio, Batistuta, Antognoni ed ero fiero che giocassero per me, come quando infine seguivo la squadra a Gubbio a seguito del Fallimento. I DV DEVONO non far fallire più la società e fare il possibile per far vincere la Viola secondo ciò che LORO decideranno per darmi ulteriori gioie ma anche dolori perché così è la vita. UN GRANDE ALE’ VIOLA

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Staffa - 2 anni fa

      o lasciali stare fori… lascia che pensino che sian loro la fiorentina e firenze…che senza di loro il mondo non gira…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  43. glomantic - 2 anni fa

    Le motivazioni che date confermano la mia tesi, cosa c entra Montella i giocatori giovani il Bologna con la gestione della proprietà ? La partita di domenica ai fini di risultati sportivi è ininfluente ed io sono uno che guarda le partite anche quelle del ritiro di Moena e vorrei vincere e segnare sempre penso come tutti i veri tifosi ma se dite che a voi vi piacciono così i Ddv posso capire di entrare allo stadio e non protestare ma il resto non lo capisco… quindi se entrate vi piacciono i Ddv in questo modo?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  44. maxxviola6_12846370 - 2 anni fa

    FATE SKIFO….E NON AGGIUNGO ALTRO…..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. salimba - 2 anni fa

      Ecco non aggiungere altro e lecca lecca. Continua a leccare

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Staffa - 2 anni fa

        e te ciucciati il pollicione fori dallo stadio vai…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  45. L'Omino di Ferro - 2 anni fa

    In tutti questi anni che ho seguito la Fiorentina (abbonato da oltre 25 da oltre 100 km di distanza) ho capito una cosa se vuoi andare d’accordo con i fiorentini: li devi adulare (per parlare bene). O come è bella Firenze (vero), o come siete simpatici, o come si sta bene qui (specie con 40° d’estate), o come mai non la rifanno capitale d’Italia … mai provare a fare una critica. Mai ! Non a caso giocatori, tecnici e dirigenti che hanno dispensato “miele” a destra e manca hanno lasciato un ottimo ricordo indipendentemente dai risultati sul campo. Chi invece non ha empatizzato con la piazza o semplicemente si è presentato con il suo carattere e le sue idee (giuste o sbagliate che fossero) non ha mai lasciato il segno. Ci sono giocatori a cui è stato permesso di sbagliare di tutto di più, altri che al primo errore sono stati subito additati. Così gli allenatori, dirigenti e presidenti. Non puoi sedurre Firenze, devi solo esserne (o fare finta di) sedotto. Cerchiamo un lacchè al posto dei DV, forse è quello che ci vuole per questa piazza. O quante belle figlie …

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. bura_2831690 - 2 anni fa

      E’ un pezzo che lo dico, alle tifoserie e soprattutto alla nostra piacciono i ruffiani. Anche se poi vengono fregati peggio di altri, continueranno sempre a rimpiangerli e a dipingerli come vittime a prescindere. Se un giocatore invece è buono ma non li incensa e non gli fa i discorsini giusti gliene diranno di tutte anche se è uno dei migliori.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Babbo Viola - 2 anni fa

      Omino anche io abito fuori firenze e tutto quello che hai scritto è verissimo, ma te ne accorgi quando non vivi più a Firenze. E’ come avere figli, fino a che non lo hai non puoi capire…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  46. Pepito4ever - 2 anni fa

    ma quale avanti firenze e avanti fiorentini? ma cosa avete nel cervello. Ora bisogna tifare e si vole la Coppa italia. non è il momento di fare queste sciocchezze….siete una manica di m3nt3c4tti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  47. fudo77 - 2 anni fa

    … quindi si passa alle cose formali, ed alla conta !?
    … la prox step, é rubare i palloni così non possono giocare !?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  48. Pepito4ever - 2 anni fa

    che c***i ora che c’è la semifinale ed è tornato Montella e che bisogna tifare, io vorrei tanto conoscere i geni di questa pagliacciata, stento a credere che siano tifosi viola. I DV hanno fatto sentire che ci sono sennò stavano zitti e Pioli faceva cavolate fino a giugno e oltre……., andava contestato Pioli da quando ha cominciato a fare ripicche…non i DV…eppoi non arrogatevi diritto di chiamarvi Firenze perchè non siete tutti i fiorentini e non siete tutti i tifosi viola…..questa vostra azione è una pagliacciata…e altre a seguire? magari a Berrgamo eh grandi cervelli?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  49. carlo - 2 anni fa

    Siete la barzelletta italiana, ci ridono sopra tutti e ci prendono per i fondelli ma non ve ne accorgete?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  50. zachini - 2 anni fa

    uno dice una c*****, e cento pecore a seguire…
    che geni…
    mi sembra un buon benvenuto al nuovo allenatore…faremo la solita figura di m… nazionale…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Gasgas - 2 anni fa

      Tra tifosi e società non saprei chi contribuisce di più alle figurette nazionali… I comunicati fatti hanno fatto ridere l’Italia

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  51. Jack di Campi - 2 anni fa

    Forse qualcuno non ha capito che se domenica si perde la quartultima ci viene a 6 punti e la domenica dopo abbiano la Juve a Torino. Era il momento di tifare uniti, (appello di Montella docet!) non di mettersi a fare le picche perché il giocattolo di qualcun altro è più bello! Atf ignobile!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  52. Xela - 2 anni fa

    La peggior tifoseria d’Italia! Punto.

    Ps io sarò lì a 20 minuti dall’inizio, come sempre!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  53. MASSIMO DUBAI - 2 anni fa

    MA PER CURIOSITÀ QUANTI SIETE?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  54. Tagliagobbi - 2 anni fa

    Tempismo perfetto. Come l’anno scorso col Cagliari… bravi, complimenti…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  55. bianco - 2 anni fa

    un bel benvenuto a Montella non c’e’ che dire e poi i giocatori soprattutto quelli piu’ giovani saranno belli carichi,dato che sarete 4/5 mila nessuno di voi porta un compratore credibile ? sicuramente c’e’ la fila e avrete l’imbarazzo della scelta iniziando dal sig.Cavalli o al limite Totunci o pure l’ex ministro Lotti che porterebbe un miliardario Arabo,forza ragazzi datevi da fare.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Nicco - 2 anni fa

      aggiugerei Sundas

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  56. pino.guastell_9534945 - 2 anni fa

    Ma restino fuori per tutti i 90 minuti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  57. glomantic - 2 anni fa

    Secondo me alcuni confondono tifare una squadra con la dipendenza affettiva da stadio , limite molto sottile , chi vuole entrare può entrare secondo me ma chi ama la Fiorentina per davvero non può sopportare di avere un presidente come Adv che parla una volta l anno e sembra sia ad un funerale paragonandoci all Udinese o al Genoa e potrei dirne mille altre ma la conferenza di inizio anno mi è rimasta particolarmente impressa sembrava fosse li per caso quindi se non si protesta adesso che il campionato è finito quando? Poi per chi ha dipendenza da stadio e non ne può fare a meno che entri ma quello non è amare la Fiorentina

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  58. diecibarra12 - 2 anni fa

    La libertà è importante, certo che dopo aver sopportato il non gioco di Pioli x tutto sto tempo stare fuori quando forse si riesce a vedere un po’ di calcio mi sembra paradossale. Almeno una tregua fino a Bergamo mi sembrerebbe azzeccata, vediamo se siamo davvero così scarsi o se anche gli allenatori contano qualcosa.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  59. bura_2831690 - 2 anni fa

    Si starà più larghi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  60. MATTEO1926 - 2 anni fa

    ENTRARE CANTARE E CONTESTARE!!!!!

    Con che coraggio cantiamo NOI SIAMO LA FIORENTINA se poi per un tempo rimaniamo nei spogliatoi?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  61. fabio1926 - 2 anni fa

    Approvo e non solo …Se certi tifosi dovessero restare zitti anche per i prossimi 10 anni la Fiorentina ne guadagnerà sicuramente.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  62. MATTEO1926 - 2 anni fa

    Tempismo perfetto!,,,
    4 c…..oni che decidono per tutta la Fiesole!!!!…..
    ENTRARE CANTARE E CONTESTARE!!!!!
    È INUTILE CANTARE NOI SIAMO LA FIORENTINA…se poi per un tempo stiamo fuori.
    .

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  63. chenco - 2 anni fa

    Non capisco, ora che ci si potrebbe gasare un pochino per un cambiamento, dopo il non gioco degli ultimi tempi, si deve contestare? Cos’è, per offrire un alibi se le cose non cambiano?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. vecchio briga - 2 anni fa

      Quello che non capisci è che la protesta non ha nulla a che vedere col gioco di Pioli.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. chenco - 2 anni fa

        No, me lo immagino. Ha a che fare solo con il bisogno di protagonismo di persone che vivono la passione per la Fiorentina diversamente da come la vivo io.
        I proprietari l’hanno detto che se trovano acquirenti lasciano, ma intanto, invece di lasciar marcire le cose, provano, magari sbagliando, a iniziare nuovi cicli e a ricreare entusiasmo. Cosa volete di più esattamente?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  64. Fabio - 2 anni fa

    si dai cosa meravigliosa da fare , cosi diamo il riconoscimento al mister del bologna .
    ma perchè la sorte mi ha fatto diventare un tifoso della fiorentina . con tutti i problemi che nella vita ci sono , si aggiungono anche quelli di una squadra che tifi, allora il tempo è sempre piu nero.
    d’altronde cambiare non si può, l’unica è perder ogni informazione della tua squadra.saluti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  65. chenco - 2 anni fa

    Pisseri

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  66. Fabio - 2 anni fa

    Ecco ci risiamo, ora voglio dire quale Società vuol avere a che fare con tifosi di questa mentalità. qui è come : tagliarsi il pene per fare dispetto alla moglie . vai ha farglielo capire . poi mi si viene a dire che i fiorentini tengono alla maglia ,ma per favore mio meraviglio di chi li gestisce…queste persone probabilmente sono p…te dalla juve , ahahah.
    io vorrei che per il tifo la squadra perdesse ancora , poi la colpa è di della valle.le contestazioni si fanno alla fine del campionato non ora teste di c…o. saluti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  67. MAU - 2 anni fa

    Spero ci sia qualcuno che tuteli chi non è daccordo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. batigol222 - 2 anni fa

      Che vuol dire che tuteli chi non è d’accordo. Se non sei d’accordo entri regolarmente all’inizio della partita, non mi pare obblighino nessuno ad aderire alla protesta (e spero vivamente che non lo facciano mai)

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Xela - 2 anni fa

        Veramente ti rompono parecchio i c**i e ti urlano in malo modo se non fai come dicono loro! bisogna vedere quanta voglia ha uno di stare e fare polemica

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. MAU - 2 anni fa

        Scusa forse non ti ricordi, ma nel passato è stato impedito di entrare più di una volta. Una delle ultime si entrò in Ferrovia; io sono abbonato da 40 anni e mi interessa la FIORENTINA; il resto passa e se ne va! FVSSSSSSS

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. vecchio briga - 2 anni fa

      Te allo stadio non ci sei mai stato, altrimenti una bischerata simile non l’avresti scritta.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. MAU - 2 anni fa

        Amico mio, permettimi; sono 40 anni di Curva Fiesole e stai tranquillo che per entrare allo stadio duante le contestazioni ne ho dovute passare di brutto.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. MAU - 2 anni fa

        Non ho capito se la risposta viene pubblicata; la riscrivo:
        Amico mio, permettimi; sono 40 anni di Curva Fiesole e stai tranquillo che per entrare allo stadio duante le contestazioni ne ho dovute passare di brutto.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. batigol222 - 2 anni fa

      Si io allo stadio non vado, chiaramente non è giusto che si costringa la gente a non salire sugli spalti

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  68. MAU - 2 anni fa

    Ma domando, dovremo sottostare a questa imposizione?? Spero che ci sia qualcuno in Fiesole che tuteli coloro che non sono daccordo! O sbaglio?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. user-2073653 - 2 anni fa

      Verranno Pantaleone e Cognigni.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Lilloneviola - 2 anni fa

        quindi se venissero mandati via Cognigni e Corvino tutto sarebbe risolto?
        potremmo continuare a fare pena come squadra ma non ci sarebbe più il “male”….

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. user-2073653 - 2 anni fa

      La sicurezza che cacciando quei due si risolverebbe tutto non ce l’ho e non posso avercela, ma ne sono FERMAMENTE convinto. Del resto, Corvino ha dimostrato ciò di cui è capace quando non ha avuto insieme Prandelli, e tutt’altri sono stati i risultati quando Corvino non ha lavorato per la Fiorentina.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Lilloneviola - 2 anni fa

        i DV cognigni e corvino possono infastidirsi ma rimarranno dove sono per il momento, la squadra che già è scarsa invece potrebbe risentirne, quindi, guardando solo la parte sportiva, unica cosa che mi interessa, a chi giova la contestazione?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. Babbo Viola - 2 anni fa

        Io la vedo come una contestazione per dare un segnale forte, per cambiare quello che è evidente non va bene. Che si sia pro o contro la situazione attuale non va bene e la proprietà deve cambiare alcuni aspetti strutturali.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  69. Nicco - 2 anni fa

    Io ci sarò e entrerò allo stadio e guai a chi fa prepotenze per impedirmi di entrare. Protesta ridicola e fuori luogo completamente.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. vecchio briga - 2 anni fa

      Ma chi ti tocca..

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  70. ottone - 2 anni fa

    Se non del tutto giusto, quasi niente sbagliato.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  71. Babbo Viola - 2 anni fa

    Giusta forma di contestazione. Niente offese o auguri di morte. Questo è il modo giusto secondo me. Basta offese perché delegittimano i contenuti della contestazione. Si parla solo di quelli e non delle ragioni.

    PS io non credo che ci siano proprietà migliori di questa, purtroppo, ma così non si può andare avanti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Lilloneviola - 2 anni fa

      dopo la battuta sulla “cantina” Viola di ieri sarei stato d’accordo a prescindere, qualsiasi commento avesse postato… giusto contestare,sbagliato la gazzarra con offese

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  72. user - 2 anni fa

    Bravi che lottate anche per chi vi infama!!!!!
    Per una Fiorentina migliore.
    Di nuovo bravi!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy