Compensi agli agenti, ecco quanto hanno speso i club di A. Fiorentina al nono posto

La spesa complessiva delle venti squadre di A è in aumento rispetto al 2017: se un anno fa si fermava a 138 milioni, oggi tocca quota 171

di Redazione VN

Negli scorsi giorni è stato pubblicato su queste pagine il computo delle cifre versate dalla Fiorentina agli agenti dei nuovi arrivati, le cosiddette ‘commissioni’ che hanno sempre più peso oggi nelle trattative di mercato. Se i dati del bilancio sono riferiti alle commissioni pagate ai procuratori per i soli acquisti, in un articolo pubblicato oggi sul Corriere dello Sport si aggregano anche quelle pagate per i rinnovi di contratto dei calciatori.

Tra le squadre di Serie A che spendono di più in commissioni, quindi, la Fiorentina risulta al nono posto con circa 7 milioni e mezzo spesi (poco più di 4 quelli legati alle nuove acquisizioni, come da bilancio). Al primo e secondo posto, distanti poco più di mezzo milione, ci sono Inter e Juventus a quota 24.9 24.3; segue la Roma a 22.9, poi Milan, Napoli, Sampdoria, Torino e Genoa prima dei viola.

La spesa complessiva delle venti squadre di A è in aumento rispetto al 2017: se un anno fa si fermava a 138 milioni, oggi tocca quota 171, a dimostrazione di come il ruolo degli agenti abbia un ruolo sempre più significativo nelle trattative di mercato. Da questo punto di vista, tuttavia, il nostro campionato non è affatto un unicum. Anzi: in Premier League ne sono stati spesi 300 nello stesso periodo.

Violanews consiglia

Chiesa, da evitare un Baggio-bis. La prima mossa di mercato sarà dei Della Valle

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Claudio50 - 2 anni fa

    E’ proprio uno schifo…

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy