Commisso: “Vlahovic, Pezzella e Cutrone stanno bene, ma abbiamo tre dipendenti viola ricoverati”

Commisso: “Vlahovic, Pezzella e Cutrone stanno bene, ma abbiamo tre dipendenti viola ricoverati”

Le parole del presidente viola

di Redazione VN

Il presidente viola Rocco Commisso ha parlato a Lady Radio: : “Iniziativa #ForzaECuore? Sono molto contento. Abbiamo fatto questa cosa per aiutare la gente di Firenze e sono molto orgoglioso della risposta avuta. Voglio ringraziare tutti i donatori, un grazie anche ai nostri giocatori che hanno donato tutti. Grazie in particolare a Ribery, che ha fatto un grande dono e sta lavorando per tornare in campo. Vlahovic, Pezzella e Cutrone stanno bene e non hanno febbre. Abbiamo un dipendente ricoverato a Careggi, uno a Torregalli e un altro a Ponte a Niccheri. Voglio mandare un messaggio al dottor Pengue, è isolato, ma almeno è a casa con la sua famiglia.

Situazione coronavirus negli Stati Uniti? Sto chiuso in casa da alcuni giorni, ma ci sono aree vicine alla mia città che sono state contagiate. Ci sono tanti positivi anche vicino agli uffici di Mediacom. Ci sono molto più casi, ma mai quanti in Italia per ora. Dobbiamo andare avanti e sconfiggere questa malattia. I medici in prima linea sono i veri eroi di questa situazione.

Abbiamo superato 500mila euro in meno di 72 ore ma continueremo la nostra raccolta fondi: aiutateci da Firenze, per quanto potete. Quando sono arrivato a Firenze la prima cosa che ho detto a tutti i dipendenti è stata ‘mi prendo cura di voi, voi vi prendete cura di me’. Ecco, con questa raccolta benefica state vedendo gli effetti di questo pensiero. Ho un grande responsabilità sulla Fiorentina, dove ci sono oltre 500 persone che lavorano qui”.

SPECIALE VN | Quindici giocatori in scadenza che potrebbero fare comodo alla Fiorentina

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy