Commisso: “Più forti dell’anno scorso. Iachini deve fare più di 58 punti. Attaccante? Non ce n’è bisogno”

Commisso contento per la vittoria alla prima di campionato

di Stefano Niccoli, @stefanoniccoli3
Commisso

Il presidente della Fiorentina, Rocco Commisso, è intervenuto a Sky Sport dopo la vittoria contro il Torino per 1-0:

“Castrovilli? Si leggono troppe cose che non esistono. Gaetano resta con noi. Avevo detto che doveva segnare e così è stato.

Fiorentina tra le prime sette? Siamo più forti dell’anno scorso, dobbiamo stare nella parte sinistra della classifica. Se faremo meglio, sarà una buona stagione. Mi hanno detto che è la millesima vittoria al Franchi, hanno aspettato me per vincere.

Chiesa? Avete sentito altro che io non so (ride, ndr). Perché non parliamo della partita? Mi volete sempre far sbilanciare. Guardiamo chi è entrato. Non c’è bisogno di un attaccante, i giocatori davanti possono segnare. La squadra è più forte di quella della scorsa stagione e mancavano anche Amrabat e Pezzella. Sirigu ha fatto una grande partita, avremmo meritato di vincere più di 1-0. Mi sono piaciuti Biraghi, Duncan e Milenkovic.

Siamo stati sfortunati, ci hanno tolto un gol fatto. Iachini? Ha la mia fiducia. Riconosco il suo grande lavoro. Ha conquistato 58 punti, ora deve fare meglio.

Fiorentinna senza debiti? Non è concorrenza sleale. I debiti sono una malattia. Se li avessi avuti, non sarei arrivato a questo punto. I debiti li faccio in America, mentre l’Italia ha bisogno di cash. Sul centro sportivo andiamo avanti, sul Franchi si vedrà.

Mercato? Sono contento della squadra. Vedremo se ci saranno delle opportunità e cosa succederà nelle prossime settimane. Il fatto di avere soldi ci ha aiutato. A gennaio la squadra era già formata. Dopo l’esonero di Montella ho avuto paura di retrocedere in Serie B, per questo motivo ho chiesto di costruire la squadra subito a gennaio. Oggi sono arrivati anche altri ragazzi di cui sono molto contento. Ho visto vincere in occasione della prima partita, la scorsa stagione ho dovuto aspettare quattro mesi”.

LEGGI:
– RISULTATI 1° GIORNATA
– CLASSIFICA AGGIORNATA
– CLASSIFICA MARCATORI

 

15 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. user-2073653 - 1 mese fa

    Due punti discutibili secondo me…il primo, è che un’attaccante servirebbe, il secondo, quando parla del Franchi…spero che il “si vedrà” significhi che se non fosse il Franchi, sarà Campi…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. giusetex7_9905901 - 1 mese fa

    Continua ad andare troppo in televisione a mio avviso. Tra l’altro andare in TV il periodo di mercato e stizzirsi perché ti fanno domande su calciatori in odore di partenza mi pare contraddittorio. L’anno scorso uno dei nostri problemi è stato eccedere nella comunicazione.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. ottone - 1 mese fa

    Per nulla d’accordo che non serva un attaccante. Ne riparleremo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Valter - 1 mese fa

    Molto più forti dell’anno scorso e inoltre, cosa non da poco, cominciamo con un allenatore che ha in mano la squadra.
    Queste due cosette.. faranno la differenza.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Aldo - 1 mese fa

      Secondo me oltre a codesto, la cosa che fa più la differenza con l’anno scorso è una squadra che può giocare 90 minuti e non 60. Non è per niente una roba da poco…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Dejan - 1 mese fa

    Veramente sui debiti ha detto esattamente il contrario…
    Ha dichiarato che i debiti non sono una malattia e la sua ricchezza è nata dai debiti degli investimenti iniziali…
    Ha fatto anche l’esempio se vuoi una casa di 100 mila euro senza debiti o una da 1 milione di euro con 300 mila euro di debiti iniziali e ha detto che lui preferisce il secondo caso

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Manu - 1 mese fa

      Ma sei tifoso o ragioniere?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Dejan - 1 mese fa

        Cosa c’entra questo tuo commento sul mio che ho riportato quello che ha detto Commisso?
        Misteri della fede

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. curra - 1 mese fa

          Probabilmente l’articolo l’ha scritto lui

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Conte Uguccione - 1 mese fa

    “Mi sono piaciuti Biraghi, Duncan e Milenkovic.”
    Questo capisce di calcio. Molto di più di chi ha fatto le pagelle.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. I' Mastica - 1 mese fa

    GRAZIE PRESIDENTE: abbiamo nei singoli la 6/7 rosa del campionato. A fine stagione, ogni posizione di distanza dal 6/7 posto sarà da attribuire al Mister.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. andrea_fi - 1 mese fa

      Bravo mastica. Ringrazia il Presidente anche per il Mister che ci capisce più di te.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. andrea_fi - 1 mese fa

    Sull’attaccante Commisso sbaglia. Peccato. Forza viola.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Ritornodifiamna - 1 mese fa

      Piatek.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. BVLGARO - 1 mese fa

    caccia il lesso ZIO che siamo da quarto posto. A parte gli scherzi, GRAZIE della bella squadra finalmente allestita, manca un piccolo sforzo e possiamo dire la nostra

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy