Commisso conferma Iachini: “Si va avanti insieme, ma si deve fare meglio. Non ho incontrato altri allenatori”

Commisso parla di Beppe Iachini

di Iacopo Nathan

Il presidente viola Rocco Commisso, dopo aver incontrato Beppe Iachini nel suo albergo, è sceso a parlare con i cronisti per parlare del pranzo avuto insieme anche al Ds Daniele Pradè:

“Si va avanti con Iachini, non è mai stato in discussione. Leggo molte fake news: gli ho ribadito la nostra fiducia, certamente bisogna fare meglio. Ribadisco ciò che ho già detto, non ho avuto incontri con Sarri e nemmeno Spalletti o Prandelli che ho visto in occasione della commemorazione di Rialti. Iachini? Ci siamo dette le cose che dobbiamo fare, gli ho detto che non mi è piaciuta la partita. Parlerà con la squadra, sa di dover fare meglio. Non si può pareggiare com’è successo l’altro giorno. Squadra? Parlerò anche con loro, siamo tutti uniti e lavoriamo per lo stesso obiettivo. Udinese ultimatum? Lo dite voi, io non do ultimatum”.

VIDEO – IACHINI LASCIA L’ALBERGO DOPO L’INCONTRO CON COMMISSO

179 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. andrea_fi - 1 mese fa

    C’è poleeeemicaaa! Eh eh eh. È durata poco la luna di miele con l’americano. Oggi viene infamato. Tra qualche settimana partiranno le offese per la famiglia
    Commisso in perfetto stile fiorentino. Voglio proprio vedere dopo l’americano chi si candida come presidente viola per buttare decine di milioni nella Fiorentina e avere in cambio offese dalla tifoseria. Occhio perché poi i presidenti finiscono.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Marco Chianti - 1 mese fa

    Mangeremo mer** ancora per un altro pò. Che sconforto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Ameviola - 1 mese fa

    Tante chiacchere..i soldi qui e là e poi si va a confermare Iachini. Io lo dissi ad Agosto: dal nuovo allenatore si vede dove si vuole arrivare. Iachini confermato. OK. Allora miriamo alla salvezza anche quest’anno. Poi rocco torna in america Domenica e buonanotte fino a natale. Non si move nulla come sempre.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. BatiBatigol - 1 mese fa

    Qualunque cosa succeda.. io sto con Rocco!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. KL15 - 1 mese fa

      Ci mancherebbe, penso che l’80% di noi almeno lo sia, incluso il sottoscritto, ma questo non significa che non si possa criticare delle decisioni veramente discutibili.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. ForzaViolaSempre - 1 mese fa

    questa è una squadra adatta ad un allenatore offensivo, Iachini è difensivo e non ha mai avuto tanti campioni e nazionali tutti insieme, lui è un allenatore per la salvezza e non sempre ce la fa, e non conosce moduli, non conosce tattica, lui conosce solo “prima non prenderle” ma quando hai palleggiatori e giocatori non abituati alla salvezza non può funzionare, se uno è tondo no può fare il quadrato, stessa storia dell’anno scorso, tutti dietro e pallonate in avanti, non c’è altra via che continuare a perdere e a giocare male, tanto non credo che domenica si diventi subito una squadra da gioco champagne, Ribery allargherà le braccia e si stuferà, Vlahovic passeggerà in campo abulico aiutandoci a prendere gol, fino all’inevitabile esonero di Iachini….e si tiene in panchina Borja l’unico che al pallone da del tu insieme a Ribery e Callejon, tutti fuori ruolo e Castrovilli irriconoscibile #IachiniOut e Forza Udiola

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. MolisanoViola - 1 mese fa

    Mi sa tanto che dobbiamo aspettare prima l’accordo di scissione di Sarri con i gobbi, poi Iachini, verrà licenziato

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. David Viola - 1 mese fa

    Sono davvero deluso…..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. squit - 1 mese fa

    Dissero “la campagna acquisti è conclusa” …e sperammo che fosse pretattica … Hanno detto ‘obiettivo ottavo-decimo posto’ e abbiamo sperato che fosse pretattica. Ora dicono “Iachini non è in discussione” …e ancora speriamo che sia pretattica. Speriamo, dopo tanta ‘pre’, di vedere anche un po’ di ‘tattica’. Soprattutto in campo…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. VioletDreams - 1 mese fa

    Nonostante il finale di avventura, vorrei ricordare che i Della Valle ci hanno riportato in A dalla serie C2, per poi arrivare a costruire una squadra da Champions League, quando il livello della Serie A era molto migliore di quello attuale.
    Ora, a Commisso ho concesso un anno di ambientamento, per capire che Montella fosse un incapace (e l’ha capito) e che serviva un traghettatore per farci finire la stagione scorsa in maniera tranquilla (e Iachini era adatto al ruolo). La riconferma di Iachini, che mi aveva lasciato molto perplesso, si è rivelata essere il primo errore imperdonabile di Commisso. Ma ora ci stiamo mettendo velocemente il carico, dopo una sconfitta in casa con la Sampdoria e il pareggio tragicomico contro le riserve dello Spezia.
    Mi dispiace, non esiste riconfermare un allenatore del genere. Cosa si spera di ottenere? Che improvvisamente Iachini diventi un luminare della tattica? Succederà che tra le prossime 5-6 partite se andrà bene ne vinceremo qualcuna per caso, per giocate dei singoli, e ne perderemo/pareggeremo altrettante in malo modo, come è successo da quando c’è Iachini. E questa la chiamiamo programmazione? Non mi sono mai piaciuti i “baracconi”, ma vedendo la carriera lavorativa di Commisso veniva da pensare che potesse portare qualcosa di “sostanzioso” nel mondo della Fiorentina, mentre invece ci ritroviamo con la solita improvvisazione, scelte discutibili e testarde… C’è poco da fare, il tifoso viola è destinato a soffrire

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Bruttu1966 - 1 mese fa

    E vai il prossimo anno si fa un sacco di derbi in b

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. ForzaViolaSempre - 1 mese fa

    tanto c’è poco da fare che siano 20 o 30 o 50 o 70 anni finché non si batte la testa le cose non si capiscono, speriamo che l’Udinese vinca e il Padova ci butti fori dalla Coppa Italia. Ma guarda se mi tocca sperare di perdere per liberarmi di un incapace. ..ma vaff

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. BVLGARO - 1 mese fa

    si chiama Harakiri. Vorrei ascoltare l’opinione dell’immenso IG a riguardo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Sonoio - 1 mese fa

    In nessuna squadra di serie A Iachini avrebbe trovato posto.
    DS e allenatore…settore tecnico da ridolini!!!!
    Una coppia che troverebbe difficoltà per lavorare anche in B.
    Ma ai lenzolai/curvaioli gli va bene questo scempio????
    Ora ci comincio a mettere anche Commisso, mi dispiace ma sinceramente questa sua ostinazione comincia ad essere pericolosa!!!
    Non siamo i Cosmos, e caro sig. Commisso di calcio e di serie A te ne intendi poco.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Barsineee - 1 mese fa

    lentamente torna alla memoria di tanti il fatto che questo signora abbia provato a comprare il Milan, forse il Palermo (ma Zamparini non è affidabile), il Genoa, la Samp (coerente) e poi la Fiorentina. Ma perchè proprio noi?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. Massimo - 1 mese fa

    Adesso che hai parlato con Iachini…parla con Ribery e senti cosa ti dice.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. BVLGARO - 1 mese fa

    Ambizione zero. Un bel lenzuolo adesso ci starebbe alla perfezione.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. Lallero - 1 mese fa

    che follia, non ci posso credere… ma che fine vuol fare rocco? non gli è bastata fin qui questa mediocre tiritera? è imbarazzante quello che sta succedendo… ma a 70 anni e con tutti quei soldi ma chi te la fare di farti/ci rovinare il fegato con un non allenatore come iachini. un uomo senza classe e purtroppo ormai anche con poca grinta. la storia di chiesa è patetica, le conferenze stampa da non crederci, le partite la cosa peggiore mai vista. ma che s’è fatto di male per meritare di subire un tale scempio? rocco rocco rocco… ammetti questo madornale errore, anche pradè non ci può credere che insisti a tenere il povero iachini. ma bastaaaaaa

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. mcweb - 1 mese fa

    Se non c’è un.progetto CALCISTICO come si deve, scordiamoci di Sarri, Spalletti Allegri e compagnia cantante. Il progetto di Rocco per ora sono le strutture di cemento che sono importanti, però AL PARI della squadra e dovrebbere viaggiare insieme. Purtroppo fino ad ora e stata data meno importanza a lato tecnico con buona pace x tutti gli appecorati di questa estate che osannavano il padrone solo perche si scagliava contro tutti. A questi brodi non interessava la squadra a quanto pare ma adesso sono quelli piu arrabbiati. Se non fossi tifoso viola augurerei a questi cefali di finire in B è quello che si meriterebbero.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. marchino - 1 mese fa

    Quello che mi chiedo e che succede ovunque in qualsiasi società è la mancanza di dignità della figura di un allenatore che vede che gli frana la terra sotto i piedi,vede che i tifosi non lo vogliono,società probabilmente idem,giocatori con cui iniziano frizioni,stampa e tv che gli danno contro e nonostante tutto questo rimane alla guida della squadra e non si dimette

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ViolaScuro - 1 mese fa

      La risposta è semplice, ed è SOLDI. Se si dimette li perde, se lo cacciano continua a guadagnare comodamente seduto in poltrona. Per la stessa ragione chiesa se n’è andato, e perla stessa motivo commisso non ingaggerà un altro allenatore. SOLDI.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. Tiz973 - 1 mese fa

    Il signore è qui solo per fare una speculazione immobiliare.
    2 campagne acquiste in autofinanziamento, la scelta del direttore sportivo e poi del mister, la mancanza di un progetto tecnico certificano il disinteresse per il “settore sportivo”.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. user - 1 mese fa

    Domenica stadio vuoto in segno di protesta!
    Vedrai che così ci ascolta!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. rano61_1225706 - 1 mese fa

      Ma se è vuoto comunque?! 🙂 si fa per ridere eh… SFV

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. MolisanoViola - 1 mese fa

    Mi aspettavo una mossa del genere, ma Iachini non ha scampo, nel frattempo, noi continueremo a rovinarci il fegato e la Viola costretta ad una situazione di classifica sempre più precaria. Rocco troppo orgoglioso pre rinnegarsi in un paio di mesi, si deve fare prima male e poi capire

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. ricbuc - 1 mese fa

    Anche io avrei volentieri voluto Sarri o spalletti e ci sono sinceramente rimasto male della conferma di Beppe e di questa linea della società ma di augurarmi che la Viola perda domenica con l’Udinese o tutte le altre partite per far esonerare un allenatore non mi passa nemmeno per la testa.Chi ragiona così secondo me non è semplicemente un tifoso Viola!
    Iachini andava va cambiato a prescindere dai prossimi risulatati(che da tifoso mi auguro sempre positivi)per il non gioco dimostrato fino ad adesso e per una linea societaria che preveda un progetto tecnico pluriennale cosa che non potrà mai avvenire con il buon Beppe, ma tifare per la sconfitta della Fiorentina per veder la soddisfazione di veder cacciare un allenatore è l’antitesi del tifo!!FVS

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  24. rudy - 1 mese fa

    Fino a quando la Juventus, che non dimentichiamoci è quotata in Borsa e quindi obbligata a certi adempimenti, non ufficializzerà la rescissione del contratto con Sarri la Fiorentina non potrà contrattualizzarlo. In questo limbo non resta che andare avanti con Iachini, sperando che a Torino trovino presto un accordo. Se Commisso si mostrasse molto interessato a Sarri la Juve ci chiederebbe di pagare una parte del conto. Siamo in presenza di un gioco delle parti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  25. Barsineee - 1 mese fa

    la fiorentina non sono i cosmos #Meritiamodipiù

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Marco 2 - 1 mese fa

      Caccia i soldi tu

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Barsineee - 1 mese fa

        o bravo … OOEEEOOOOO

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. Barsineee - 1 mese fa

        Forza grande Fiorentina ci sentirai gridare anche se perderai io continuerò a cantare forza grande Fiorentina fin da quando ero bambino è l’orgoglio mio più grande quello d’esser Fiorentino. OOEEEEOOOO

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  26. blues - 1 mese fa

    Mi raccomando, aspettiamo che gli allenatori boni a giro trovino una squadra.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  27. 29agosto1926 - 1 mese fa

    Quello che nessuno di noi deve fare è dare delle sentenze o dei giudizi su quello che sta succedendo ma, credo, che sia legittimo dare le nostre opinioni che qualunque esse siano debbano essere rispettate se non altro perché tutti noi abbiamo a cuore le sorti della Fiorentina.
    Rocco sta deludendo molti di noi, questo è innegabile. Perché? Personalmente trovo che le ragioni siano da ricercare su vari fatti e, sottolineo FATTI, che si sono susseguiti dal suo arrivo in Toscana.
    Arriva IL NOSTRO PRESIDENTE e, incautamente (?) ci dice che I SOLDI NON SONO UN PROBLEMA. Lui non conosce bene la lingua e forse voleva dire un’altra cosa ed il popolo viola perdona perché vede in lui la speranza di avere UNA SQUADRA che possa riportarci a sognare con la partecipazione alle Coppe Internazionali.
    Il popolo Viola è grato a Rocco per aver comprato la Fiorentina da “coloro che non l’avevano pagata niente” liberandosi da una proprietà che negli ultimi 5 anni aveva apertamente e desolatamente manifestato la voglia di andarsene infischiandosene dei sogni di tutti noi.
    Arriva Rocco e fa il suo primo “Investimento”:

    COMMISSO HA COMPRATO LA FIORENTINA PER 135 MILIONI PER ALCUNI E 150 MILIONI PER ALTRI.

    NON SOLO NON HA TROVATO DEBITI MA HA TROVATO QUESTI GIOCATORI:

    Simeone Venduto a 16 milioni

    Veretout Venduto a 19 milioni
    
Vitor Hugo Venduto 5 milioni
    
Norgaard Venduto a 4 milioni

    Valori al ribasso per questi sotto elencati:
    Pezzella 15

    Milenkovic 30

    Biraghi 8

    Lafont 17

    Dragowsky 15

    Benassi 8

    Zurkowsky 4

    Castrovilli 30

    Chiesa 60

    Vlahovic 20

    Altri vari circa 15 giocatori minori 20
    IL TOTALE DA ESATTAMENTE 271 MILIONI

    POI FA IL SECONDO “INVESTIMENTO” 70 Milioni nel CS che è di SUA PROPRIETÀ’ (PER ORA)

    Poi fa il terzo “investimento” con una campagna acquisti Faraonica che tra tutte le sessioni di mercato hanno portato:

    ACQUISTI:
    BOATENG
    LIROLA
    BADELJ
    LOVISA
    PULGAR
    RIBERY
    DALBERT
    CACERES
    PEDRO
    GHEZZAL
    CUTRONE
    DUNCAN
    IGOR
    KOUAME’
    AMRABAT
    AGUDELO
    BONAVENTURA
    VALERO
    MUNTEANU
    MARTINEZ QUARTA
    BARRECA
    CALLEJON

    Facciamo il conto delle spese? Forse tutti ripagati dalla Cessione di Chiesa a 60 milioni che se non arrivano subito ci saranno come del resto anche tanti di questi giocatori (fuori i tantissimi svincolati) saranno pagati in più anni.

    Poi non riesce a capire quello che succede in Italia (che sia lecito o no, ragionevole o no poco importa. Le leggi sono leggi) per quanto riguarda le imposte da pagare slla Mercafir, i vincoli sul Franchi e altre piccole incomprensioni dovute alla sua scarsa padronanza del linguaggio.
    Continua a ripeterci “In America è così. ILo stato in America fa questo. In America non sarebbe successo”. PECCATO CHE SIAMO IN ITALIA SIG. COMMISSO!

    INFINE, dulcis in fundo lui, grande esperto di mercato conferma Iachini a scapito della propria direzione tecnica che voleva un altro allenatore. Poco male i soldi sono i suoi dice qualcuno e quindi fa bene.
    Si rivela un’intuizione infelice, lui per primo lo vede e lo sente, nella gente, nei tecnici e nei giocatori ma cosa fa????
    Piuttosto che dire “Ho sbagliato” contionua nell’errore e oggi lo riconferma aggiungendo che sono gli altri che non sanno fare il proprio mestiere.

    Insomma. Personalmente sono DELUSO da questa persona che ritenevo più saggia, meno arrogante e meno presuntuosa di come si sta dimostrando.

    La passione non ha limiti ma tra i Della Valle (Ultimi 5 anni) e questi due primi anni di Commisso sta diventando veramente problematico sostenne ancora queste caxxate!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. BVLGARO - 1 mese fa

      analisi perfetta. non si capisce perchè un inprenditore come lui non capiace che gli assets ( i giocatori ) aumentano di valore con un grande allenatore. forse è spaventato dalle ambizioni e dal mettere le mani al portafoglio? o non gli frega niente della Fiorentina e vuole fare solo investimenti immobiliari? uno così all’Inter, al Napoli, alla Roma durerebbe due settimane, deve ringraziare il cielo che si trova a Firenze!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Pattyviola - 1 mese fa

      Disamina perfetta come sempre !!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  28. Dimitri - 1 mese fa

    Io ho una mia opinione, che forse è solo fantasia e forse speranza. Sarri sta trattando la buonuscita. Se trapelasse un accordo, anche solo sulla voce, con qualunque squadra, i gobbi tirerebbero la buonuscita al ribasso. Inoltre è possibile che prima di muoversi la dirigenza aspetti di poter tesserare un altro allenatore, che sia Spalletti o Sarri è uguale. In questo senso esonerare Iachini per far fare una o due partite al traghettatore Aquilani è un rischio, si potrebbero trovare con Juve ed Inter che fanno muro per dare una buonuscita simbolica sapendo che c’è una squadra che ha bisogno di un nuovo allenatore e che punta ad uno dei loro tesserati , rischiando per di piu di irrigidire in questo modo le richiesta dei 2 e facendo quindi al limite saltare anche le trattative. E se Iachini non mi piace di certo Aquilani non è pronto per la massima serie

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  29. damci - 1 mese fa

    sicuramente siamo tutti tifosi da bar e non conosciamo le situazioi interne alla fiorentina,ma, forse Commisso dovrebbe,comunque riflettere sul fatto he su 118 commenti fin qui postati,116 almeno sono contrari alle sue decisioni.Forse da buon americano che ha saputo far soldi interpetrando la sensibilità e le aspetttive dell’opinione pubblica,dovrebbe tenerne di conto

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  30. Valdemaro - 1 mese fa

    Perseverare è diabolico.
    Non so come andrà contro l Udinese ma in caso di non vittoria Rocco farebbe bene a mandarlo a casa. Altrimenti la sua credibilità andrebbe sotto terra.
    Gioca gioca gioca una segx!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  31. Staffa - 1 mese fa

    A questo punto speriamo che domenica si prenda una bella risolata..così…per velocizzare la cosa

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  32. Kutox - 1 mese fa

    Oh bravo brodo!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  33. LupoAlberto - 1 mese fa

    Indiscrezione direttamente da un dipendente dell’albergo che ha origliato dalla stanza accanto: Iachini ha già un piano per fare di più sin dalla prossima partita: oltre a “giocaaa” e “velocee” ha dichiarato di avere già elaborato altre precise e preziose indicazioni per i giocatori da scegliere tra “daiii” “passalaaaa” “subitooo” “forzaaaa” “vaiiii” “avantiii”.
    I risultati sono praticamente sicuri.
    SFV

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  34. Eziogòl - 1 mese fa

    Ve lo avevo detto,scritto. Da giorni

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  35. rudy - 1 mese fa

    Siamo diventati i Cosmos Firenze.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Barsineee - 1 mese fa

      purtroppo è la più grande verità che si possa leggere in queste settimane. Siamo diventati i Cosmos italiani!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  36. vecchio briga - 1 mese fa

    In genere quando dicono “si va avanti, ma le cose devono migliorare” è questione di poco. Potrebbe anche essere la squadra a dare la mazzata finale. Comunque non vanno bene i messaggi offensivi nei confronti di Iachini, autentico cuore viola. Chi li scrive si deve vergognare.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  37. Barsineee - 1 mese fa

    quand’è che questo portasfiga torna negli states? no perchè second me nella affermazione “andiamo avanti assieme” anche Iachini si è un po’ toccato le palle … Grande Presidente … siamo tutti con LEI. Grande grande… quand’è la prossima conferenza stampa sul Centro Sportivo più bello dell’Universo? QUando? Prima fila? Quand’è che possiamo parlare di Stadio NUOVO adeguato alla dimensione di firenze e anche in linea con i parametri della Lega Pro? Quando? Avete delle anticipazioni sui prossimi impegni istituzionali del nostro GRANDE PRESIDENTE?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  38. Aliseo - 1 mese fa

    Mi auguro che stia trattando l’allenatore e gli serve una settimana per chiudere ed in questo caso politicamente deve dire che tutto è a posto. Se non fosse così allora siamo fritti.
    Per chi dà la colpa a Pradé: questa è la prova che è Commisso che ha voluto e pare voglia ancora Iachini.
    Commisso non può essere proprietario, Direttore Generale e Direttore Sportivo, in questo modo non è nulla e questi sono i risultati.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  39. Max13 - 1 mese fa

    Caro Commisso, non si può continuare così aspettando che la Fiorentina improvvisamente cominci a giocare bene con un allenatore che non ha mai fatto giocare bene le sue squadre. La tua ostinazione a tenere Iachini è di grave danno per tutti noi tifosi viola, stanchi di vedere ancora una volta un campionato anonimo da parte della squadra viola. Risparmiare sugli allenatori non è una cosa che ti fa onore. Tu devi assicurare alla società viola i migliori risultati sportivi possibili e con questo allenatore non è possibile.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  40. Tagliagobbi - 1 mese fa

    Premetto: io avrei voluto che Iachini oggi venisse esonerato. Detto questo Rocco ha fatto una grandissima azione manageriale, ha convocato Beppe e gli ha detto di persona di stare tranquillo. In più parlerà con la squadra e gli dirà che Iachini è l’allenatore della Fiorentina e che se qualcuno si è montato capo è il momento di smontarselo. Probabilmente gli darà fino alla prossima sosta e se va male ciao. I capitani di azienda fanno così.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. m - 1 mese fa

      i capitani d’azienda quando le cose vanno male raddrizzano la rotta. Non incerottano la barca perchè tanto gli va bene l’acquitrinio in cui l’azienda si trova.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Barsineee - 1 mese fa

      i capitani di quale azienda? Di una azienda che sta perdendo il 70% del suo fatturato (perchè i tifosi sono il fatturato di una società sportiva). Ma un capitano di azienda che sta perdendo il 70% del fatturato chiama tutti i dirigenti e gli da altro che ultimatum!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  41. Barsineee - 1 mese fa

    ripensandoci … secondo me Rocco sta aspettando che Iachini dia le dimissioni. È è un dipendente quindi da lui aspetta le dimissioni. Stiamo freschi! #iachiniOUT

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  42. Sir Viola - 1 mese fa

    Iachini ha il destino segnato perchè purtoppo lui è questo. Rocco ci potrà parlare quanto vuole ma la “storia” del nostro allenatore dimostra che lui più di quello non riesce a dare. L’errore non è del povero Iachini che se ne sarebbe potuto andare da eroe lasciando un buon ricordo ( non per il gioco ma per aver riportato a galla una squadra che stava affondando) , l’errore è di chi l’ha confermato e ora lo sottoporrà alle forche caudine dell’esonero. Il dispiacere più grande è per la Fiorentina che per un’altro anno sarà destinata a galleggiare a mezza classifica lontana anni luce da quelli davanti ma pericolosamente vicina a quelli dietro .

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  43. dicoloreviola - 1 mese fa

    buongorno a tutti

    je suis un corse supporter viola depuis des années. je vous écris en français car mon
    italien n’est pas top. ce we j’ai regardé 5 matchs de serie A, et je trouve que la fiorentina
    est l’équipe qui joue le moins bien. c’est une équipe qui n’a aucun fond de jeu , ne capo,
    ne cova. alors conservé iachini est une erreur impardonnable. commisso est le patron;
    ce sont ses sous mais il ne peut penser construire una ” grande squadra” avec un aussi
    mauvais entreneur. Sarri était une opportunité et ne pas la saisir c’est catastrophique.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  44. user-13978981 - 1 mese fa

    Sborat

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  45. TonyManero - 1 mese fa

    Grande Rocco, fai di testa tua e non dare retta ai bottegai, ora vogliono Sarri come qualche anno fa volevano, anzi, pretendevano Delio Rossi.
    La società la devono gestire proprietà e dirigenza, non certo i tifosi o i giornalisti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Barsineee - 1 mese fa

      si vedono i risultati infatti … Prima Squadra, Primavera, Women … un fuoco di fila di vittorie e successi!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  46. alexbat - 1 mese fa

    Non cambia niente Pazienza tanto soffriamo tutti gli anni e anche questo sara un altra sofferenza . C’e sempre l’anno prossimo e quello dopo………

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  47. Barsineee - 1 mese fa

    Lui gli ultimatum li da solamente alla Sovraintendenza alle Belle Arti per DISTRUGGERE UN MONUMENTO. Anche questa volta hai perso l’occasione per stare ZITTO e imparare da quelli che ne sanno più di te. Bravo. Spiegalo a Biraghi e a Ribery adesso il tuo fare di più … Dedicato a quelli che volevano un presidente toscano e competente!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Marco 2 - 1 mese fa

      Se il Franchi è un monumento, i vespasiani cosa sono? Se non ti va bene quello che fa Commisso, compra la Fiorentina e facci vedere cosa sai fare. Non hai il soldo? Apri una sottoscrizione popolare, vediamo quanti ti danno credito e quanti mettono i lalleri

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Barsineee - 1 mese fa

        Firenze non è GIOIOSA IONICA … Vai a tifare il Gioiosa Ionica. Mediacommare!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Marco 2 - 1 mese fa

          §Falla finita esaltato da tastiera. La gente come te è solo la rovina del tifo serio.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  48. TonyManero - 1 mese fa

    Hhh

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  49. Lusoviola - 1 mese fa

    Sembra di rivedere la situazione dell’anno scorso, quella con l’Udinese ha lo stesso valore di quella con la Sampdoria di un anno fa, se si vince spero che sia l’inizio di un buon ciclo di prestazioni ma non ci credo molto x quello visto fino ad ora, se si perde salta l’allenatore, a questo punto il risultato che proprio non vorrei è il pareggio.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  50. Viola80 - 1 mese fa

    Domenica tutti fuori dallo stadio a gridare GIOGAAAAA!!!! GIOGAAAAAA!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  51. johan14 - 1 mese fa

    Poero Rocco, con tutti i soldi che tu ti ritrovi, non ne azzecchi una. Spero soltanto che Sarri sia ancora libero quando Iachini verrà INEVITABILMENTE esonerato. Perchè è solo questione di (poco) tempo. Caro Rocco. Io ero allo stadio con la bandiera americana il 6 giugno 2019. Purtroppo ti stai dimostrando una grande delusione. Hai tanta buona volontà, ma te ed il calcio siete due cose distinte e separate. Stai prolungando un’agonia che ha già una fine ormai scritta. Così facendo, per non avere i coglioni di salutare Iachini, stai rischiando di bruciare anche la prossima stagione (questa, come quella passata, come quella prima, come quella prima ancora, è già andata). Mi fai tenerezza. Un’ultima domanda: il vertice di oggi all’Hotel a cosa è servito? Per dire a Iachini che deve far meglio? Ah ah ah. Domenica seguirò la partita con le cuffie. Scommetto che il poero Beppe non ci frastaglierà i dicodiledoni con i suoi giocaaa, giocaaa. Ciononostante il gioco della squadra sarà uguale a sempre.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  52. Violapersempre - 1 mese fa

    Arieccoci,siamo alle solite, non ci siamo proprio, qui se si continua di sto passo si torna indietro invece d’andare avanti. Sono deluso.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  53. KL15 - 1 mese fa

    Io nella voglia di commisso di vincere credo ancora, ma credo anche che sia totalmente incapace nella parte tecnica della gestione della società, ormai è evidente. Aggiungo che Pradè in più apparentemente non avrebbe confermato né montella né Iachini, e ci avrebbe fatto risparmiare due anni di agonia e guadagnare tempo in termini di progetto tecnico. Mi duole dirlo, ma qua le colpe sono esclusivamente all’apice della piramide. Presidente, ti ringrazio per quanto di buono fatto finora, per gli investimenti e il cuore, ma nel calcio ci vogliono anche le competenze tecniche, quindi per favore, lascia lavorare chi di dovere.
    Infine, non tiferei mai contro la mia squadra, ma uno 0-1 con l’Udinese per una volta non lo prenderei male, diciamo. Speriamo bene.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Masai - 1 mese fa

      Prima di tutto chi l’ha detto in Fiorentina che la scelta di confermare Iachini sia stata solo e soltanto di Commisso? Detto questo, vista la gestione delle ultime, e uniche, tre sessioni di mercato, Rocco fa parecchio bene a lasciare fuori Pradé……

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. KL15 - 1 mese fa

        No invece, perché la squadra non è assolutamente scarsa, i giocatori sono forti, punto, e sulla carta siamo inferiori solo alle prime 7. Gente come Pulgar, Lirola, Quarta, Kouamé, Amrabat, Duncan, Callejon, e non scordiamoci Ribery e pure Amrabat, forse l’unica idea tecnica giusta di Rocco, sono riconosciuti da tutti come giocatori di ottimo livello. Solo noi ignoranti fiorentini possiamo sputare su questo, se fossero in un contesto tecnico di gioco adeguato,ci divertiremo sicuramente, invece è facile sparare sempre sui soliti perché tanto va di moda o fa figo dire “eh Pradè è un incompetente, eh Corvino non sa parlare”.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Masai - 1 mese fa

          Non dico i nomi, ma il progetto tecnico, che mancano una punta e il regista, lo sapevano da tempo…. ma non lo vedi che non c’è il modo di mettere tutti i migliori in campo insieme? Non c’è una logica? Castrovilli è il doppione di Bonaventura, hai tre mezze punte tutte giovani e ovviamente poco affidabili, hai citato amrabat, ma perchè lo devi snaturare facendogli fare il regista? Perchè da lmercato non è arrivato il regista……

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. KL15 - 1 mese fa

            Ancora con sto regista, ma to rendi conto che siamo una squadra perfetta per il 4-2-3-1, con Pulgar e Amrabat in mezzo, I quali hanno fatto il meglio nella loro carriera in un centrocampo a due, e castrovilli trequartista, ribery e Callejon sulle fasce, Dusan punta. I terzini ce li hai e anche buoni, i centrali di difesa sono tra i più forti del campionato. Ma di che parliamo, qua l’unico problema è non avere coraggio e idee innovative.non è per andare contro Iachini, anche Conte, Giampaolo sono allenatori mediocri che non sanno cambiare dal mio punto di vista, ma è evidente che questa squadra ha potenzialità notevoli e clamorosamente inespresse, e se la soluzione te la posso dare perfino io che di calcio ci capisco poco, fatti due conti. Poi è chiaro, anche io avrei voluto milik, ma il mercato è andato così e ora mi tengo Vlahovic che fosse nel Lipsia varrebbe quanto werner.

            Mi piace Non mi piace
      2. Hatuey - 1 mese fa

        Perchè secondo te La Rosa della Fiorentina è alla pari di quella dello Spezia e inferiore alla Samp Doria? Dov’è la colpa di Pradè nel pareggio con lo Spezia e nella sconfitta con la Samp?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Masai - 1 mese fa

          l’ho scritto sopra, al posto di cutrone e houamé dammi una punta vera, anche vecchio mestierante, al posto di duncan e pulgar (badely, agudelo etc et.c…) dammi un regista……. ripeto non hai modo di mettere tutti i migliori insieme!!!

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  54. Ciccio Graziani - 1 mese fa

    10 anni fa abbiamo fatto cacciare Mihajlovic a furor di popolo, volevamo tutti Delio Rossi, ricordo bene. Ci pianto’ e quasi retrocedemmo. Ora tutti contro Iachini e vogliamo tutti Sarri, per fare cosa? Viene Sarri dalla Juve campione d’Italia a lottare per il settimo o ottavo posto? O qualcuno qui crede di arrivare davanti a Napoli, Milan, Juve, Roma, Lazio; Atalanta e Inter? Con Biraghi, Barreca, Caceres ecc ecc

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Johan Ingvarson - 1 mese fa

      Beh, Delio Rossi almeno una cosa giusta la fece: le diede a quel bimbo arrogante di Ljajic. Valeva la pena di ingaggiarlo solo per questo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. el_sup - 1 mese fa

      No, ma davanti a Spezia, Crotone… sì.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Burlamacchi - 1 mese fa

      Hai ragione, ma con Sarri non credo si possa fare un ragionamento solo da qui a giugno.

      Con Sarri si deve puntare a costruire un progetto su più anni.

      Se viene, non è certo per traghettare la Fiorentina.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  55. Lallero - 1 mese fa

    Tiferemo ahi noi tutti Udinese, Rocco noi ti si vuole bene ma te non ci capisci una mazza

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ricbuc - 1 mese fa

      Per l’Udinese ci tiferai te!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  56. Purple Mind - 1 mese fa

    Caro presidente non le sono bastati 2 errori continua a perseverare nelle sue convinzioni di cui nessuno riesce più a capire, ma non gli sono bastate le ultime 3 partite regalate senza un minimo di gioco con una fase difensiva che era il nostro punto di forza e ora è un colabrodo e con un malumore tra i giocatori che si fa ogni giorno più marcato? Ma come fa a non vedere queste cose. Ci sono fior di allenatori liberi al momento che tra qualche settimana non lo saranno più è questo il momento del fast, fast, fast caro presidente faccia partire un programma di squadra veramente serio e non il solito brodino che è ormai 5 anni che ci sta sullo stomaco

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  57. Up The Violets - 1 mese fa

    L’unico vero problema è che in via Tornabuoni non c’è una sede della Mediacom come invece c’è il negozio della Tod’s.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. vecchio briga - 1 mese fa

      Poro leccavalle, era un pezzo che non ti facevi vivo..

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. el_sup - 1 mese fa

        In questo momento hai perso l’occasione di tacere… oggi se proprio si deve leccare qualcosa deve levà l’amaro dalla bocca.
        Se a questo punto ‘un ti viene altro che dire Leccavalle… devi penzà a farti curare. Ma ‘un dico pescherzo. Peddavvero.
        E… di molto veloce di molto veloce di molto veloce di molto veloce

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. vecchio briga - 1 mese fa

          Guarda che il riferimento ai DV è del tuo amico qui sopra, io gli ho dato la risposta che meritava. Saluti

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Up The Violets - 1 mese fa

            Ahahah mi ha dato la risposta che merita, il ragazzino…

            Sei talmente alle corde e all’angolo da farmi passare per un leccavalle quando io ero in prima linea a contestarli e a contestare quelli come te, che “se mollano poi chi la compra?”

            Ma tanto ti puoi agitare quanto ti pare, se il tuo nuovo patronno non cambia registro verrà contestato anche lui. E voi con lui.

            Mi piace Non mi piace
          2. 29agosto1926 - 1 mese fa

            Inutile avere un contraddittorio con certe persone, sanno solo dire due tre parole sperando che non siano difficili.

            Mi piace Non mi piace
    2. Barsineee - 1 mese fa

      l’unico problema è che Rocco ci lascerà un regalo STUPENDO alla fine della sua esperienza! La più bella Serie B mai guadagnata in Europa!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  58. ACF_1926 - 1 mese fa

    Mi toccherà per il bene della mia Fiorentina …. tifare Roma e Udinese la prossima domenica

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ricbuc - 1 mese fa

      Bella pensata..coplimenti!!Tifare contro mi sembra la soluzione..

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  59. Johan Ingvarson - 1 mese fa

    Mandare via un tecnico dopo la miseria di 4 partite è ridicolo. Gasperini, che era un signor nessuno alla fine, ci impiegò un anno e mezzo a Bergamo per ottenere dei risultati. Noi siamo qui dopo neanche 300 min di gioco a chiedere di mandare via tutto e fare tabula rasa.
    Siamo sempre tutti a pretendere programmazione e risultati, ma poi appena si sbagliano 2-3 partite parte la caccia all’uomo. Con un ambiente così tossico, anche se venisse Sarri non cambierebbe nulla: alle prime partite storte partirebbe la classica rumba sui social, e via a chiedere alla società di buttare via altri soldi per il nome di grido del momento. Commisso fa bene a tirare avanti senza guardare in faccia nessuno: piaccia o meno, i soldi li caccia fuori, lui quindi è giusto che sia lui a decidere, nel bene o nel male.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. KL15 - 1 mese fa

      Questo discorso me lo avresti potuto fare con un allenatore nuovo, mentre l’unico modo per far funzionare Iachini sarebbe stato fare 12 punti nelle prime 5 giornate e andare avanti di entusiasmo. Questo per due motivi, perché un traghettatore nel calcio non va mai confermato, e perché i segnali si erano già visti l’anno scorso. Appena Iachini ha provato a cambiare modo di giocare, siamo ritornati a fare abbastanza schifo, da lì, si è ripreso, perché quello è il suo pane, ed è una grande qualità, ma non quello che serve a noi per tornare ad alti livello. Era chiaro che, con queste condizioni, ai primi errori ci sarebbero stati mugugni e avresti perso il sostegno del pubblico. In più, la squadra è evidentemente depressa e non crede in quello che sta facendo, ergo, c’è solo una soluzione.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Ivo - 1 mese fa

      No vabbè, se paragoni Gasperini a Iachini non ti consiglio nemmeno di darti al curling o alle bocce. Lascia proprio stare lo sport in generale

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Johan Ingvarson - 1 mese fa

        Ricordami quali straordinari meriti sportivi ottenne Gasperini nella sua carriera di allenatore prima di approdare a Bergamo, a parte 2 esoneri lampo all’Inter ed al Palermo.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Cosimo de' Medici - 1 mese fa

          Concordo col fatto che lo sport non fa per te.
          Ricordi con chi ce la giocammo, fino all’ultimo, il secondo anno che andammo in Champions?
          Ma poi “dopo 300 minuti”…come se non fossero bastate le prestazioni vomitevoli dell’anno scorso con Sassuolo, Verona e compagnia.
          Abbiamo iniziato a fare punti contro il Lecce, a salvezza acquisita, e contro avversari che avevano meno ambizioni di noi.
          Datti all’economia.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Johan Ingvarson - 1 mese fa

            Gasperini prima di approdare all’Atalanta era solo uno dei tanti onesti mestieranti della serie A, inutile girarci attorno. Aveva fatto bene a Genova, poi due esoneri lampo a Milano e Palermo e il nulla più totale. Se questa per te è la carriera di un tecnico in rampa di lancio buon per te, ma mi sa che sei tu quello che non sa niente di calcio.

            Mi piace Non mi piace
    3. el_sup - 1 mese fa

      Ma se l’è dalla 17^ dello scorso campionato, che si fa onco? Dopo ben due mercati e un lockdown dove il buon Peppo poteva arricchire il suo vocabolario di almeno un altra parola… è un anno che oltre che a far recere ci dobbiamo sorbire giocaveloce giocaveloce per 90 minuti tutte le sante domeniche, sante domeniche, sante domeniche.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Johan Ingvarson - 1 mese fa

        Peccato che la stagione scorsa Iachini prese in mano la squadra a fine dicembre, e fu costretto a rimanere poi fermo per 4 mesi. Trovo assai difficile considerarla una stagione valida per valutare un progetto tecnico

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  60. ACF_1926 - 1 mese fa

    Vi Va bene solo che LO STADIO SIA VUOTO altrimenti lo sentivi Rocco cosa pensavano i tifosi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  61. Staffa - 1 mese fa

    se è vero Rocchino tu ci fai cascà le palle in terra pe davvero…

    il problema grosso non è che a noi iachini non piaccia, e nemmeno che rocco lo voglia tenere..

    il problema grosso è SE i giocatori non lo seguono più, si rischia di creare una grossa tensione tra giocatori e società e questo non è buono.

    e siccome credo che a nessun giocatore piaccia giocare alla meglio…o meglio alla…gioca gioca gioca…credo che la tensione ci sia già e sarà un grosso problema per i nostri dirigenti…

    dilettanti allo sbaraglio…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. N_q - 1 mese fa

      In realtà la squadra si è pure esposta abbastanza in difesa di Iachini.
      Cosa può essere cambiato in termini di spogliatoio?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  62. bobosmdg - 1 mese fa

    Prima capite che questo personaggio è peggio dei Della Valle e meglio è.
    E non sto rimpiangendo i fratellini, che avrebbero dovuto andare via molto prima, sto solo constatando la realtà.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  63. Mediacom Corporation - 1 mese fa

    Credo che domenica tifero’ udinese a malincuore, ma per il bene della squadra mi auguro in una debalce per dare una scossa a commisso e cambiare subito allenatore, brava persona ma mediocre.. Unica spiegazione razionale è che Sarri non sia ancora libero, altrimenti insistere con iachini è accanimento tecnico oppure, ancora peggio, volontà di vivicchiare. Prima delusione di rocco.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. el_sup - 1 mese fa

      Cor deretano che c’abbiamo si vince 3a2. Con due autoreti di De Pol.
      E ci toccherà giocareveloci fino alla prossima rincarcata.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  64. N_q - 1 mese fa

    Sì però adesso datevi degli obiettivi come tutte le aziende serie.
    Entro X dobbiamo essere almeno a Y, altrimenti paghi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  65. peterkama66_11794087 - 1 mese fa

    iachini alla viola e’ come l’avvocato d’ufficio per uno che deve affrontare il processo.. il problema e’ che iachini è solo una parte del problema

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  66. el_sup - 1 mese fa

    Play, fast, playyy, fast,playyy, fast
    Rewind
    playyy, fast,playyy, fast,playyy, fast,
    Rewind
    playyy, fast,playyy, fast,playyy, fast.
    Per questo si piacciono.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. jameslabriexxx - 1 mese fa

      Il problema è stato dirgli a Iachini di fare il possesso palla…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  67. Marco 2 - 1 mese fa

    Grande Commisso. Quando arrivasti qui osannato come il Messia che marcia sulle acque accompagnato dai cori delle Dominazioni, dei Principati e dei Potestà, storsi il naso. Dissi guardate che è un affarista, non un filantropo. Rischiai il linciaggio. Ribadii il concetto alla voce come potevo cacciare Montella, prende un milione e otto di ingaggio… per poco non sputarono sul mio bel viso. Mister cappellino da baseball ne prende minimo altri seicentomila… Pensavano veramente che tu ti accollassi quasi tre milioni di ingaggio di due esonerati più i minimo quattro milioni di un Sarri?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  68. Paolo - 1 mese fa

    Personalmente, fino a prima della partita di domenica scorsa contro lo Spezia avevo sempre sperato che Iachini facesse bene però, in queste ultime tre partite secondo me lui ha fatto delle scelte quantomeno discutibili, portando alcuni giocatori a giocare al di fuori dei loro ruoli naturali, non infondendo ai giocatori stessi la giusta grinta per giocare un’intera partita ai livelli che ci vogliono per portarla fino in fondo senza danni e, soprattutto, non azzeccando mai i cambi (visto che che adesso sono 5).

    Mi pare, invece, che i nostri avversari (sempre nelle ultime 3 partite giocate contro di noi) i cambi li abbiano azzeccati eccome, visto che l’Inter ha vinto la partita negli ultimi minuti di gioco proprio in virtù dei 5 cambi operati da Conte, così come sono stati fruttuosi quelli fatti da Ranieri con la Sampdoria al Franchi e come anche quelli di Italiano sul neutro di Cesena con lo Spezia, che negli ultimi minuti della partita ha rischiato addirittura di vincere, con 9-10 titolari in meno e con il terzo portiere a fare da titolare.

    Francamente, tutto questo mi pare inconcepibile e inaccettabile, perché se non si riesce a vincere le partite alla nostra portata, come faremo contro gli avversari più forti di noi sulla carta (che in teoria sono almeno 8)? A questo punto io temo anche la prossima partita in casa contro l’Udinese, e speriamo che possiamo vincerla, perché quella successiva sarà all’Olimpico contro la Roma e quindi potremmo anche rischiare di scivolare addirittura in fondo alla classifica: lo sappiamo bene, poi, come sia difficile e complicato per noi risalire la china dalle posizioni basse.

    Comunque, credo proprio che Commisso (nonostante la conferma di Iachini) abbia contattato sottobanco qualche altro allenatore (che spero sia titolato e non un perdente e neppure un pluri-esonerato): speriamo intanto di vincere domenica prossima in casa contro l’Udinese altrimenti, anche per questo campionato, la situazione della Fiorentina la vedrei (purtroppo) molto compromessa.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  69. mannuccigabriele7_14377276 - 1 mese fa

    E allora continuiamo con gioca, lega, veloce. Ma che tristezza

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  70. Hap Collins - 1 mese fa

    La squadra non lo considera più l’allenatore, quindi c’è poco da fare. Ovvio che la squadra farà (a(are con l’Udinese, e lo cacceranno.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  71. user - 1 mese fa

    Ma stiamo scherzando?
    Per questioni di principio tra loro chi ci deve rimettere è la mia Fiorentina?????
    Io ho sempre avuto una fiducia e una stima incondizionata in Rocco ma ora comincio a vacillare…Con Iachini si rischia davvero di retrocedere prima o poi!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  72. Luminorviola - 1 mese fa

    Quando la squadra gioca (in questo caso non gioca) contro l’allenatore, vedi le urla di Ribery e Biraghi e il gesto di Pezzella, significa che i leaders non ripongono fiducia nelle scelte della società. Mi ricorda la fine che fece la Viola quando Vittorio cacciò Radice e la squadra smise di impegnarsi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  73. ACF_1926 - 1 mese fa

    C’hai bello rotto i ……

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  74. Burlamacchi - 1 mese fa

    Per me è un errore.

    Poi magari Sarri non è ancora del tutto libero e si attende ancora qualche giorno. Non lo so.

    Si vuol dare a Iachini un’ultima chance domenica?
    Ok, ma senza una vittoria convincente serve l’esonero. Non si potrà attendere oltre.
    I punti persi non ritornano.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. N_q - 1 mese fa

      Da che mondo e mondo nelle aziende serie si danno degli obiettivi.
      Iachini anno scorso li ha raggiunti.
      Adesso sta facendo male.
      Sono fatti.
      Non ripetano l’errore dello scorso anno con Montella con cui si ridussero all’ultimo per esonerarlo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  75. augustosandol_5670139 - 1 mese fa

    D’altronde lo ha imposto lui e ora non gli rimane che insistere nel confermarlo ma si ricordi che…errare è umano ma perseverare è diabolico!! Ci ripensi finchè è in tempo per il bene della Fiorentina che merita molto di più!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  76. Maxviola - 1 mese fa

    Peccato ci stavo credendo… persa ennesima opportunità

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  77. Up The Violets - 1 mese fa

    Ma non ho capito, uno che solo pochi giorni prima se ne era uscito con un ALLUCINANTE “Come potevo non confermare Montella, prende un milione e ottocento?” e che oltre alla suddetta cifra deve pagare pure novecentomila euro a Iachini, davvero pensavate che avrebbe preso Sarri, Spalletti, Allegri o anche solo Mazzarri? Solo perché lo aveva detto un qualche giornalista? 😀 😀 😀

    Quando capirete che avete a che fare con il Marchigiano d’America sarà sempre troppo tardi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Masai - 1 mese fa

      …non la condivido, ma Marchigiano d’America potrebbe diventare uno slogan!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  78. ste.brandin_491 - 1 mese fa

    Commisso di calcio allora non capisci una se.a. Vattene!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. vecchio briga - 1 mese fa

      Vai via te gobbo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Barsineee - 1 mese fa

        sei veramente tenero in questa tua disperata difesa dell’indifendibile!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  79. bati - 1 mese fa

    Commisso sta facendo un corso accelerato di errori che neanche l’ultimo presidente di serie A farebbe. Avendo vissuto tutta la vita in america non conosce e non capisce situazioni ormai compromesse o segnate. Tutto visto e rivisto , con spogliatoio o parte dello spogliatoio contro, la panchina di Iachini è segnata. Una conferma a tempo che è una spada di Damocle pronta a cadere ad ogni partita. Ora ci saranno i giocatori contro che non faranno niente per farlo sopravvivere. Così ci trascineremo fra polemiche, proteste plateali tipo Ribery e sconfitte fino all’inevitabile esonero. Perderemo punti, partite e tempo. Quanti ne ho visti di errori così.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  80. iG - 1 mese fa

    OOOOOKKKKEY

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  81. Lallero - 1 mese fa

    Che disastro, che assurdo disastro. Prade non ci può credere che questo signore sia così ostinato a farsi del male con questo povero incapace. L’unica salvezza può venire dalla squadra… si facessero fare tre pallini dall’udinese e poi vediamo che succede. La partita con lo spezia è stata davvero una triste pagina, Iachini deve scomparire.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  82. jackfi1 - 1 mese fa

    Ma se dovevamo confermarlo perché permettere questo teatrino per un giorno e mezzo? Come si può pensare di tenere tranquilla la squadra in questo clima?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  83. Fabrizio Viola - 1 mese fa

    Tenere Iachini è come decidere, per abitudine, di continuare ad andare a letto con la fidanzata che sai già di dover lasciare presto, perché innamorato di un’altra ragazza (Sarri, o chi per lui). L’ambiente per plebiscito mi sembra che abbia già rotto con Beppe: questi discorsi si rifaranno ogni sconfitta (e ogni pareggio); tanto vale non perdere altro tempo. La decisione, comunque, è unicamente del Presidente e noi possiamo soltanto sostenerlo (e sostenere di conseguenza la Fiorentina tutta) o remare contro e farci del male.
    Solo forza viola, oggi più che mai

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Leonard_21 - 1 mese fa

      A volte a remare contro si fa anche del bene, soprattutto quando hai a che fare con ostinazioni senza senso

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Barsineee - 1 mese fa

      il problema non è che tu continui ad andare a letto con una fidanzata perchè ne ami un’altra … è la fidanzata che va con altri e tu lo sai! Chiedere Biraghi, Pezzella e Ribery … anche Chiesa eh …

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  84. pippo - 1 mese fa

    È inutile dirgli di fare meglio meglio di così non sa fareeeeeee speriamo almeno di non retrocedere comunque tutta la dirigenza sono dei dilettanti allo sbaraglio

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  85. woyzeck - 1 mese fa

    Commisso sportivamente parlando sei una tremenda delusione. Con la presunzione e l’orgoglio si va da poche parti. Tutto tempo perso a scapito della Fiorentina e dei suoi tifosi… gioca… gioca… gioca… gioca…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  86. folder - 1 mese fa

    L’avevo scritto ieri e ribadito stamani.Keep Calm:okkei?Tanto Rocco un farà nulla.Perchè a lui non interessano i risultati sportivi.Non interessa la Fiorentina intesa come squadra e nemmeno se arriva 11^ o 15^ o 2^.A lui,a livello sportivo,va tutto bene.L’importante sono :il CS e lo Stadio.Ecco per
    cosa,veramente è venuto a Firenze.E io che credevo,quando arrivò,che avessimo il nostro Berlusca,Tra Berlusconi e quest’uomo ci corrono 28 trofei che il primo ha vinto perchè interessato al bene del Milan e che il secondo non vincerà mai,anche nemmeno in minima parte,perchè solo interessato a costruire
    dei meri beni materiali.Te saludi Rocco!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  87. Sblinda - 1 mese fa

    Gli avrà detto di cambiare approccio, di provare a gridare: “non giocare, piano, non giocare, piano” vediamo se si ribalta tutto e diventa Guardiola.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. el_sup - 1 mese fa

      devo contraddirti!
      da fonti certe ho avuto informazioni che peppone sta studiando il:
      – giocaaa, bene, giocaaa, bene, giocaaaa, bene –
      tranquillo, siamo a buon punto per una svolta epocale.
      svolta epocale
      svolta epocale
      svolta epocale.
      In panchina ‘un c’abbiamo un allenatore
      ci s’ha l’eco.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  88. simocor_5399687 - 1 mese fa

    …si va avanti insieme verso un’ulteriore anno di sofferenza; finiremo, se va bene intorno al 10/12 posto.
    Altro anno mediocre.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  89. Gasgas - 1 mese fa

    Se volete il cambiamento sperate in una sconfitta con l’Udinese, un Ballardini si raccatta…
    Sarri, Spalletti ahahahahaha che ridere… Ma davvero ci credevate???? Ma pensate veramente che simili allenatori, oltre al costo, prendano in corsa un baraccone simile?
    Comunque Beppone ha promesso una svolta, oltre a gioca e veloce è pronto a qualcosa di nuovo.
    Dai che anche quest’anno l’obiettivo è il solito…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  90. ricbuc - 1 mese fa

    Comunque Rocco sta riuscendo nell’impresa titanica di far rimpiangere i Della Valle cacciati a fuoror di popolo dopo soli 15 mesi!!Che delusione!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  91. Saba - 1 mese fa

    Ovvai la notizia che aspettavo non è arrivata.
    Continuiamo a farci del male.FV

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  92. I'Generale - 1 mese fa

    Non ho la sfera magica e non sono nella “stanza dei bottoni” dove si decide, ma credo che sia andata nell’unico modo in cui poteva andare….
    Ovvero, sia stato chiaramente espreso al tecnico che “o si cambia registro o ognuno va per la sua…” nell’attesa che veramente i rapporti col tecnico (che sicuramente ci saranno stati) siano concretizzati…. d’altronde, se è vero quanto si dice che sarri è il predestinato e che non ha ancora risolto il suo rapporto con la juve, come poteva firmare con noi oggi???
    Io credo (e spero) che alla prossima sosta delle nazionali, tra 15 giorni, se non abbiamo fatto almeno 6-7 punti, il cambio di guida tecnica sarà inevitabile… certo, se poi iachini fa 3 vittorie su 3 partite, come fai a mandarlo via…… ma non credo che nessuno si lamenterebbe di questo score, anche con un gioco approssimativo… in fin dei conti sono i punti quelli che dobbiamo fare ed alla svelta, per non buttare via un’altra stagione

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. el_sup - 1 mese fa

      io mi lamenterei comunque!
      cosniderando che se anche ne vinci 3 di fila… ti sei dovuto sorbire almeno 180 minuti di giocavelocegiocaveloce…
      e da tifoso udente sinceramente ‘unneposso più.
      senza contare che l’occasione di prendere sarri difficilmete ricapiterà veloce, ricapiterà veloce..

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. I'Generale - 1 mese fa

        Nessuno (a parte i gobbi infiltrati) è contento di vedere giocare la fiorentina così male… ma matti caso di vincere le prox 3 partite e di mantenere la media per tutto il campionato (ossia 4vitt. 1Pari e 2confitte su 7 incontri) che fa una media di 1,85 a partita, è una media che ti porterebbe in europa! che te frega se ci arrivi facendo…
        il problema è che si parla di SE e sempre con il condizionale, ed i fatti sono che abbiamo una media da retrocessione adesso (1 punto a partita) e, quindi, nessuno può essere soddisfatto!!!
        Sono d’accordo sia sul discorso della stanchezza generale che dell’occasione importante di prendere un eventuale top in panchina, ma credo che concedere questi utlimi 10/12 giorni sia stato doveroso, anche perchè cambiare allenatore a 4 giorni da una partita e a 7 da una seconda e 10 dalla terza sia ancora più folle… nessuno ha la bacchetta magica che rivolta la squadra come un calzino in 3 giorni con le partite tutte attaccate….

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Sblinda - 1 mese fa

      Io voglio divertirmi, non dico esaltarmi, ma almeno non annoiarmi a morte guardando la mia squadra. Iachini è inadatto, e questo è appurato. Oggettivamente è impresentabile il lavoro che ha fatto, va bene per il Chievo.
      Contro lo Spezia devi dominare, e non giocare ad una punta. Abbiamo fatto le barricate contro una neopromossa e prima con la Samp, di cosa altro c’è bisogno???
      Un conto è pareggiare per degli errori, ma avere il controllo, un conto è pareggiare e rischiare di perdere dopo aver segnato due gol. Una roba ingiustificabile.
      Spero domenica faccia dei cambi, a partire dal modulo, perché il 3-5-2 ha rotto il ***o. Per dirla alla francese.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. I'Generale - 1 mese fa

        Sono completamente d’accordo sul modulo, mi stava sulla XXXXX già quando ci giocava montella, figurati……….
        Che poi, con i giocatori a disposizione, mi sembrerebbe molto più logico se vuoi salvaguardare la difesa a 3 (tanto cara) provare un 3-4-3 o un 3-4-2-1….

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Sblinda - 1 mese fa

          Ma perché funziona la difesa a tre?

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  93. Lore97 - 1 mese fa

    Luna di miele con Firenze finita ufficialmente. Fortunato che non ci siano i tifosi allo stadio ma il malcontento lo percepirà comunque. Rocco mi dispiace ma oggi hai clamorosamente toppato

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  94. user-2073653 - 1 mese fa

    Ma cosa si saranno detti? Iachini gli ha promesso che domenica annientiamo l’Udinese? No, perché sennò non si spiega come continuare ad insistere con un’allenatore il cui unico apporto è urlare “gioga!!! Giogaaaaaa! Giogaaaaa!” In continuazione. E sì che anche nel finale della scorsa stagione non ho visto quelle gran partite da fargli meritare la riconferma…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. antonio capo d'orlando - 1 mese fa

      Secondo me gli ha dato tempo fino alla sosta…..

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  95. el_sup - 1 mese fa

    ci siamo detti le cose che dovevamo dirci:
    – fast, fast, fast –
    – giocaaa, veloce, giocaaa, veloce, giocaaa –
    – fast, fast, fast –
    – giocaaa, veloce, giocaaa, veloce, giocaaa –

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  96. Kewell - 1 mese fa

    ma vai via te BRODO di un americano! a me mi hai già belle che divertito… un anno ti si perdona ma perseverare nella follia NO!!! e domenica si tifa udinese… è bene perderle tutte per costringerlo a mandarlo via prima di dicembre come per montella, unico modo di salvare la stagione è perdere le prossime per forzare la cacciata!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  97. biancorossoviola - 1 mese fa

    Qualcosa mi dice che domenica assisteremo ad una delle più eclatanti sconfitte interne della nostra storia.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. I'Generale - 1 mese fa

      guarda, se la squadra non sta col tecnico (come si sente dire) andrà sicuramente così… e l’avversario è proprio quello giusto per questo genere di partite purtroppo……….

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. el_sup - 1 mese fa

        Con la sfiga che ci attanaglia si vince per ***o 3 a 2.
        Giocandooo veloce giocandooo veloce giocandooo veloce.
        Diommio me lo sogno anco di notte sto mantra. Domani vo’ dallo psicologo.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. LupoAlberto - 1 mese fa

          Dallo psicologo veloceee, dallo psicologo veloceee
          SFV

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  98. Nicco - 1 mese fa

    Sempre più distanti da questa squadra, fanno di tutto per allontanarci da questa squadra, ogni anno la stessa storia ogni anno lo stesso giramento di scatole, invece di riavvicinare questi trovano sempre il modo di allontanarla, ma lo sai i che vi dico io li son già rotto di patire tutte le volte che vedo questo scempio, che si tengono il signor Iachini io la domenica guardò altro. Complimenti Commisso sbagliare e’ umano perseverare è diabolico

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  99. ricbuc - 1 mese fa

    Ovvia dai buttiamo via un altra annata…Ma quanto si dovrà patire ancora?
    Quando dobbiamo ancora continuare a fare schifo per avere un segno da questa società?!
    Che amarezza!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  100. jackfi1 - 1 mese fa

    Delusione

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  101. Sblinda - 1 mese fa

    Credo che Commisso sia troppo testardo. Ha confermato un allenatore non adatto e difende la propria posizione rischiando non solo di buttare l’anno e svalutare i giocatori, ma anche di creare fratture tra tifo, squadra e dirigenza.
    Mi domando a cosa serva avere un DS se poi si procede con decisioni proprie.
    Spero abbia ragione e riparta tutto al meglio, ma la realtà è che si gioca male da mesi e mesi, la squadra c’è ma facciamo schifo. Si prosegue con lo stesso modulo e siamo sinceramente tutti sfiniti e annoiati. Serviva una scossa e non è stata data, personalmente sono molto perplesso.
    Darò un’altra occasione alla squadra contro l’Udinese, se dovrò ancora lottare con il sonno dopo 25 minuti lascerò perdere per quest’anno il campionato. Mi avveleno solo il sangue e direi che già motivi per avere il giramento ne abbiamo a sufficienza.
    Forza viola!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  102. ginox - 1 mese fa

    durante l’incontro avevo scritto in altro post:

    “Gli dirà che la squadra non gli è piaciuta ma dobbiamo remare tutti dalla stessa parte, che il pallone è tendo e il campo rettangolare, che è meglio un uovo oggi che una gallina domani. Una bella strizzatina di palle a tutti insieme ai campini a gridare: GIOCAAAAA!!!”

    Purtroppo avevo ragione, sic

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  103. canocch_320 - 1 mese fa

    Che delusione…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  104. el_sup - 1 mese fa

    a questo punto mi prendo un anno sabatico.
    tornerò ad allenatore nuovo.
    diocenescampi, veloce, diocenescampi, veloce, diocenescampi, veloce.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. I' Mastica - 1 mese fa

      BB

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  105. LoreBBB - 1 mese fa

    no rocco dai

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  106. peterkama66_11794087 - 1 mese fa

    va bene… altre 2 3 sconfitte e vedremo cosa dira’ ROCCO

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  107. lukkka - 1 mese fa

    Sarri ha detto no..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. max688 - 1 mese fa

      forse …. ammesso che lo abbiano veramente contattato…… sarri costa molto e nel caso vorrà anche garanzie scritte sulla pietra per il rafforzamento della squadra

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. I'Generale - 1 mese fa

        Non credo di dire una fesseria se dico che in italia non ci sono altre società che possano garantire a Sarri il trattamento economico che aveva a torino, e che in tutta europa i club che potrebbero farlo si contano sulle dita di una mano (e nessuno di questi ha problemi di guida tecnica imminenti ad oggi!)
        è chiaro come il sole che Sarri pretenderebbe un contratto migliore di quello di Iachini, com’è altrettanto lampante che non può avere quello che aveva nell’ultimo contratto….
        Semmai, il vero problema è che abbiamo ancora a libro paga l’utimo regalo dei Della Valle (che ricordiamoci hanno fatto un contratto ultra-oneroso per 18 mesi ad un allenatore discusso e discutubile nonostante stessero già trattando la vendita a commisso da mesi), più Iachini per tuta questa stagione… effettivamente se nessuno dei due risolve il contratto pagare 3 allenatori per un anno, per un totale di 5/6 milioni netti circa) sarebbe pazzesco (anche se li errori sono in parte tuoi)…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. el_sup - 1 mese fa

          Se Montella, che è stato l’ultimo allenatore a farci veramente divertire, è stato uno sgarbo dei DV?… Iachini è una macumba di Comisso?

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. I'Generale - 1 mese fa

            Lo sgarbo, ovviamente, non erariferito al primo ciclo di montella…… credo che chiunque, con un po di buon senso, in ottica di cessione societaria imminente, avrebbe evitato di fare un contratto faraonico (1,8 netti a stagione, manco nel primo ciclo li prendeva, ricordiamocelo…) di 18 mesi sapendo di dargli in mano una squadra agli antipodi del suo credo calcistico e sapendo di lasciare di lì a breve, piantando una bella grana ai nuovi arrivati in dirigenza… insomma, un po’ come spendere 3 milioni e passa per terzic a tre giorni dalla cessione… fai un po’ te, senon sono sgarbi questi…. 🙂

            Mi piace Non mi piace
          2. el_sup - 1 mese fa

            Invece ingaggiare Iachini alla 17′ di campionato parlando di risciò retrocessione è farcelo passare come il genio della salvezza (quando a Montella si chiedeva minimo l’europa) l’è stato un bel chiappo. Soprattutto per noi tifosi. E un c’è che dire… dalla Montella alla brace veloce. Brace veloce

            Mi piace Non mi piace
  108. nacchero - 1 mese fa

    Caro commmisso a me tu m’hai già divertito. . . o tu inizi a fare sul serio oppure tu puoi tornare anche in America.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  109. PugliaViola - 1 mese fa

    Della serie: tanto rumore per nulla…
    Comunque è un film già visto, anche l’anno scorso la situazione Montella è stata gestita nello stessissimo modo, poi sappiamo tutti come è andata a finire nel mese di dicembre…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  110. max688 - 1 mese fa

    a posto…..solito copione…e si che qualcosa si dovrebbe imparare dalle situazioni precedenti, ovviamente se si vuole

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  111. vecchio briga - 1 mese fa

    Errare è umano…perseverare… comunque mi pare una fiducia a tempo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. simuan - 1 mese fa

      …la fiducia a tempo era l’opzione peggiore…non vedo come possa essere usata come attenuante.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  112. danibro88 - 1 mese fa

    il calvario continua

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  113. bobosmdg - 1 mese fa

    Insomma altra stagione buttata…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  114. andrea - 1 mese fa

    Non ci rimane che sperare dell’Udinese

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy