Commisso: “Da lontano seguo cosa avviene in Italia. Tifosi viola, adesso aiutiamo tutti insieme”

Commisso: “Da lontano seguo cosa avviene in Italia. Tifosi viola, adesso aiutiamo tutti insieme”

Commisso aiuta due ospedali di Firenze e chiede una mano ai tifosi viola

di Redazione VN

“In questi giorni, anche se distante, sto seguendo la situazione in Italia con grande attenzione e preoccupazione. Ho il desiderio e la convinzione di offrire il mio sostegno e quello della mia famiglia, quello del Club e di tutti i nostri amici a tutti coloro che in questi difficili momenti stanno facendo il massimo per salvare delle vite umane e arrestare appena possibile la diffusione di questo nemico subdolo ed invisibile. Invito tutta la grande Famiglia Viola ad unirsi ancora di più in questi giorni difficili e sostenere le persone e le strutture che sono in prima linea. Per questa ragione il mio più sentito ringraziamento va in particolare ai medici, agli infermieri e a tutto il personale ospedaliero che in queste ore stanno combattendo la più dura delle battaglie sul territorio toscano” – queste le parole del Presidente Rocco Commisso affidate al sito viola ufficiale nel comunicato sull’iniziativa del club per aiutare a risolvere l’emergenza Coronavirus.

Iachini un leone in gabbia: compiti a casa per i ragazzi, video e spunti in attesa del via libera

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy