Viola News
I migliori video scelti dal nostro canale

Il presidente

Commisso applaude: “Contenti di Italiano. Vogliamo arrivare nei primi 10”

Photo by Alessandro Sabattini/Getty Images

Il presidente Viola ha parlato ai canali ufficiali della società

Redazione VN

Il presidente Rocco Commisso ha rilasciato un'intervista ai canali ufficiali Viola. Queste sono alcune delle sue dichiarazioni:

Fino ad oggi la mia permanenza è stata bellissima, dopo domenica non so (ride, ndr). Prima sono stato in Calabria, poi Roma e infine Firenze. Italiano? Ci avevo parlato al telefono ma non lo avevo mai incontrato, ha fatto il lavoro che gli chiedevamo. Ha accettato molti calciatori che un altro tecnico non avrebbe accettato. Ha chiesto Odriozola e Torreira. Siamo tutti contenti perché non è vero che nove undicesimi della squadra andavano fatti fuori. Italiano lo ha dimostrato, ha riorganizzato la squadra col 433. Il percorso, fino ad oggi, è stato un ottimo percorso. Ho detto a Italiano: 'A La Spezia hai fatto 39 punti con metà monte ingaggi rispetto a qui, alla Fiorentina devi farne il doppio'. Gioco spumeggiante? Mi piace ma quando c'è da difendere bisogna farlo, come nella partita con l'Udinese. La nostra difesa ha fatto molto bene. Obiettivo? Parte sinistra della classifica, fino ad ora stiamo facendo meglio di quel che mi aspettassi. Gara col Napoli? Voglio dire ai fiorentini di fare i bravi. Per essere rispettati dobbiamo rispettare gli altri. Voglio un bel clima, anche se perdessimo. Ogni tanto il Napoli deve perdere, speriamo succeda con noi. Dopo la gara tornerò negli USA. Non so quando tornerò precisamente, spero però che sarà il mio primo Natale in Italia. Tifosi? Voglio ringraziarli perché sono sempre vicini alla squadra, l'ho visto a Genova, a Udine e a Bergamo. Senza di voi la squadra non è la stessa.

 Vincenzo Italiano