Viola News
I migliori video scelti dal nostro canale

Il parere

Collovati: “Italiano fa giocare a memoria la squadra, Vlahovic non è Bati…”

Collovati: “Italiano fa giocare a memoria la squadra, Vlahovic non è Bati…”

L'ex difensore, campione del mondo con la Nazionale nel 1982, dice la sua sulla gestione Italiano e il paragone tra Vlahovic e Batistuta

Redazione VN

L'ex difensore Fulvio Collovati, campione del mondo nel 1982, è intervenuto sulle frequenze di Lady Radio:

Papera Tatarusanu? La prima cosa che deve fare il difensore è rimediare all'errore del compagno. Spazzando il pallone, avrebbe rimediato. Si è vista tutta l'inesperienza e la giovane età di Gabbia. Italiano? Ho seguito spesso la Fiorentina, solo nel secondo tempo con l'Udinese l'ho vista un po' stanca. Ha sempre messo in difficoltà le grandi squadre, segnale delle idee di un allenatore bravo. Ho seguito il suo lavoro a La Spezia, adesso sta replicando quanto di buono fatto vedere lì. La squadra gioca a memoria, pressa e aggredisce alto l'avversario. La Fiorentina è totalmente diversa rispetto alle ultime stagioni, gioca un calcio offensivo. Vlahovic e Batistuta? Sono restio a fare dei paragoni, lasciamo giocare il ragazzo. Le basi e le qualità ci sono. Mi auguro che possa percorrere la stessa strada, anche se sembra orientato a lasciare Firenze.

tutte le notizie di