Viola News
I migliori video scelti dal nostro canale

news viola

Cinquini frena: “Obiettivo Champions? I giovani non bastano, servono i nomi”

(Photo by Mike Kireev/Epsilon/Getty Images)

Le parole dell'ex dirigente Viola

Redazione VN

Intervenuto ai microfoni de Il Pentasport, Oreste Cinquini ha commentato i temi caldi di casa Fiorentina. Ecco le sue parole:

Tornare in Europa sarebbe importante in termini di visibilità per la squadra Viola. Però l'Europa significa anche sprechi di energie non indifferenti, specie per la Conference, Coppa di cui non vedo l'importanza. La Champions resta la Champions, ma la Conference ha fatto perdere valore anche all'Europa League, è dispendiosa. Da una parte porti a casa soldi, dall'altra li devi spendere per allungare la rosa. La Fiorentina sta facendo un campionato importante, Italiano ha fatto un lavoro egregio. Se la Fiorentina chiude anche all'ottavo posto, dopo gli ultimi piazzamenti, ha fatto un grande balzo. Poi se l'è giocata anche coi più forti durante l'anno. Obiettivo Champions per i gigliati? Servono investimenti importanti. Vero che ci sono stati degli acquisti importanti a gennaio. Ma per i primi 4 posti serve una rosa molto più forte. Bisogna investire non più solo su giovani ma anche su calciatori di spessore. Serve un attaccante da 20 gol. Non puoi solo sperare che i vari Cabral, Gonzalez e Piatek esplodano, servono giocatori importantissimi che siano certezze. Anche con Batistuta e Rui Costa era comunque difficile andare in Champions.

 GERMOGLI PH: 3 APRILE 2022 FIRENZE STADIO ARTEMIO FRANCHI SERIE A FIORENTINA VS EMPOLI NELLA FOTO ESULTANZA GOL GONZALEZ