Chiarugi: “Tenere Chiesa segnale alla piazza. La rosa è stata sopravvalutata”

Luciano Chiarugi parla di Chiesa e della Fiorentina

di Redazione VN

L’ex viola Luciano Chiarugi a Radio Bruno:

Chiesa? Sarebbe un bel segnale se la società volesse tenerlo ancora. E’ naturale che poi sarebbe fondamentale allestire una squadra forte intorno a lui. L’arrivo di Montella significa qualcosa: lui è ambizioso, la società gli avrà promesso di poter arrivare a raggiungere certi livelli. Bisogna capire anche quanti giocatori possono essere salvati da questa squadra: ad oggi credo che molti della rosa della Fiorentina abbiano perso valore, oppure abbiamo sparato cifre troppo alte visto il rendimento che poi hanno avuto.

Violanews consiglia

Delneri snobba la Fiorentina: “Empoli, calendario difficile tranne che coi viola”

Report medico: Federico Chiesa ha saltato l’allenamento odierno

2 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. user-2073653 - 2 anni fa

    Rosa sopravvalutata? Ma con tutti i campioni che ci ha portato il Mago del Salento come si fa a dire ciò?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Alan1971 - 2 anni fa

    Certo, come no….
    …..tengono Chiesa, rinunciano a 80 milioni, costruiscono una squadra attorno a lui, presumibilmente tirando fuori 100-150 milioni di tasca loro, aumentano il monte ingaggi, colmano il deficit di bilancio…

    …. quindi vincono lo Scudetto stracciando gli avversari, l’anno dopo stravincono la Champions, fanno lo stadio in 5 mesi…
    ….ricomprano Salah e lo tengono in Egitto, solo per lo sfizio di dire “che non giocherà mai in Italia”, regalano abbonamenti e serate con Belen e sorella estraendo nomi di tifosi a sorte ogni settimana, producono auto elettriche, bonificano tutte le zone inquinate del pianeta, risolvono i problemi del Venezuela e della Libia, vanno su Marte e, purtroppo per noi, non ritornano più indietro perchè devono colonizzare lo spazio.

    Cosa faremo quindi senza di loro?…. ci tocca arrangiarci da soli.
    Povero homo sapiens, che vita sarà senza i sovrani della calzatura di lusso Made in Italy.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy