Chiarugi: “Bicchiere mezzo pieno solo battendo la Roma. Pjaca tiri fuori gli attributi”

Chiarugi: “Bicchiere mezzo pieno solo battendo la Roma. Pjaca tiri fuori gli attributi”

L’ex viola tira la giacchetta a Pjaca e Mirallas: “Devono fare di più”

di Redazione VN

“Il bilancio di questo inizio stagione dipende molto da sabato, affrontiamo una big in casa e una vittoria ci potrebbe far ripartire. Se viceversa dovesse arrivare una sconfitta, il bicchiere sarebbe mezzo vuoto”. Così il grande ex viola Luciano Chiarugi giudica l’attualità di casa Fiorentina parlando a Radio Blu. Poi parla dei singoli: “Mirallas è un buon giocatore, a me piace, ma sta vivendo le difficoltà di cui risente tutta la squadra. Ha fatto vedere di essere intraprendente e determinato, ma deve fare qualcosa in più. Lo stesso discorso vale per Pjaca, tecnicamente è bravo ma è arrivato il momento di tirare fuori gli attributi prendendosi le sue responsabilità in campo. Non si può pensare che Chiesa continui a trascinare la squadra da solo. Simeone? Anche lui è in un momento difficile, ma caratterialmente lo vedo più forte di Pjaca e sono sicuro saprà riprendersi”. E PER VERETOUT ARRIVA LA CHIAMATA DEI CAMPIONI

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy