Cerruti: “Sarri, più Viola che Roma. Chiesa? Più utile al Milan, poteva uscirne meglio”

L’opinione del giornalista firma de La Gazzetta dello Sport

di Redazione VN
Sarri

Alberto Cerruti firma de La Gazzetta dello Sport, ha rilasciato un’intervista esclusiva ai microfoni di Tuttomercatoweb. Questa l’analisi sul trasferimento di Chiesa in bianconero: “Sarebbe stato più utile al Milan. Per lui ci sarebbero stati anche meno problemi visto che i fiorentini non lo perdoneranno. La Fiorentina doveva gestire meglio il caso ma anche Chiesa poteva uscirne meglio“. Inoltre il giornalista ha avuto modo di esprimere la propria opinione anche sul futuro di Maurizio Sarri, nelle ultime ore accostato alla panchina della Fiorentina: “Credo che Maurizio abbia voglia di rilanciarsi. Più Roma o Fiorentina? Credo più per la Viola

Sarri alla Fiorentina? C’è lo stesso ostacolo che ha impedito di avere Spalletti

Chiesa

 

13 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Tagliagobbi - 3 settimane fa

    Magari!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. andrea_fi - 3 settimane fa

    Sarri? Non verrà. Non è fesso. Ma se venisse a Firenze, dopo la luna di miele sarà infamato come tutti quelli precedenti. La squadra forte e vincente la fanno i giocatori e la proprietà, non l’allenatore.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Violapersempre - 3 settimane fa

      Cosa? Un ottimo allenatore porta punti, motiva la squadra e gli da un impronta tangibile, torniamo indietro al periodo di Prandelli e dimmi se un allenatore non porta punti.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. france - 3 settimane fa

      Perchè tu pensi che la Roma(solo per fare un esempio)di Totti Del Vecchio,De Rossi e Batistuta e Montella avrebbe vinto lo scudetto con Iachini in panchina?
      Illuso….Di solito gli scudetti li vinci nn solo con i calciatori ma anche con gli allenatori di spessore…non è una regola ma una buona costante…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Viola1974 - 3 settimane fa

      Se una squadra forte è vincente la fanno i giocatori allora mi sa che l atalanta è un eccezione.
      Giocatori normalissimi fino ad un paio di anni fa (pensa alla difesa Toloi Palomino etc.. Che non cambierei mai con la nostra) che grazie ad un allenatore capace di dargli una forte impronta di gioco li ha valorizzati tutti al meglio ed ha ottenuto risultati superiori a squadre ben più blasonate tipo Milan, Inter e Roma che hanno speso in calciatori ben più forti.
      Quindi la differenza tra un allenatore ed un altro c’ è eccome… Certo serve anche una progetto societario dietro.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. antonio capo d'orlando - 3 settimane fa

    Speriamo venga a luglio prossimo e ciò significherebbe due cose, la prima che non abbiamo fatto male e la seconda che miglioreremo. FV

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Sblinda - 3 settimane fa

    Si ma ora c’è Iachini! Basta parlare di Sarri. Ogni pausa si approfitta per lanciare un tormentone.
    Forza viola!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Violapersempre - 3 settimane fa

    E toscano.. tifa viola, è esigenze e sa far rendere al massimo i suoi calciatori, in più è ossessionato dal bel gioco e dalla concretezza.
    Prender lui vorrebbe dire.. tutelare x anni il progetto tecnico

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. fox - 3 settimane fa

      Tifa napoli

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. fox - 3 settimane fa

        Non vi piacerà ma non è che se abita vicino allo stadio deve tifare per forza viola, è nato a Napoli e tifa Napoli

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. ottone - 3 settimane fa

    Sarri sarebbe veramente il primo grande acquisto della nuova gestione, considerando purtroppo Ribery a tempo molto parziale.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. cisko73 - 3 settimane fa

    Diciamoci la verità: Sarri porterebbe grande entusiasmo (quello che nessuno degli allenatori recenti ha portato!).
    Inoltre è risaputo che Sarri è “conveniente” perchè sa far aumentare il livello della rosa, quindi dei giocatori (non mi riferisco soltanto a quello tecnico, ma proprio a quello economico, relativo ai cartellini).
    Secondo me Sarri è il miglior investimento che Commisso potrebbe fare in questo momento.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Zinigata - 3 settimane fa

    Un si pole levare sta gigantografia del gobbo con la maglia da carcerato che campeggia su questa pagina?

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy