Centrocampo folto e doppio centravanti: ecco come dovrebbe schierarsi la Spal

Facciamo un bilancio delle previsioni dei due principali quotidiani sportivi, La Gazzetta e il Corriere dello Sport: entrambi predicono il cambio di modulo (da 3-5-2 a 4-4-2), ma ci sono divergenze sui nomi

di Redazione VN

I maggiori quotidiani sportivi non hanno dubbi: Semplici opterà, per la prima volta dall’inizio della stagione, per una difesa a quattro. Il 3-5-2 sarà dunque archiviato in favore di un più quadrato 4-4-2 in occasione dell’arrivo della Fiorentina. Almeno sulla carta, visto che entrambi i terzini dati per titolari alla vigilia (Lazzari e Mattiello) sono perfettamente in grado di ricoprire una posizione più avanzata e potrebbero garantire un ulteriore cambio di modulo in corsa.

Sia La Gazzetta dello Sport che il Corriere dello Sport concordano su Gomis tra i pali, ma schierano due linee difensive quasi del tutto diverse. A centrocampo l’unico elemento di divergenza è rappresentato dal centrocampista che dovrebbe affiancare Viviani: per il Corriere è Rizzo, mentre la ‘Rosea’ schiera Grassi. Nessun dubbio invece per il tandem d’attacco: confermatissimo il duo Borriello-Paloschi, con il primo che torna in campo da titolare dopo un mese speso alle spalle di Antenucci, out per infortunio.

Gazzetta (4-4-2): Gomis; Lazzari, Vicari, Felipe, Mattiello; Schiattarella, Viviani, Grassi, Mora; Borriello, Paloschi.

CorSport (4-4-2): Gomis; Lazzari, Oikonomou, Salamon, Felipe; Schiattarella, Viviani, Rizzo, Mora; Borriello, Paloschi.

Violanews consiglia

Fiorentina, a Ferrara con la cooperativa del gol: le reti segnate fuori casa sono in doppia cifra

Probabile formazione: Sanchez in cabina di regia, Gil Dias al posto di Thereau

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy