Cecchi: “I giocatori sembrano non credere più in Iachini, ma non è l’unico responsabile. Mazzarri…”

Le parole del giornalista

di Redazione VN
Cecchi

Stefano Cecchi, giornalista de La Nazione ha parlato a Radio Bruno

Tutti noi sappiamo che la scelta di Iachini nasce da un’idea di Commisso, fatta con coraggio, anche se il 70% di Firenze era perplesso riguardo alla sua conferma. Mi aspettavo qualche acquisto adatto per Iachini, pensare ad una soluzione diversa da questa guida tecnica non è eresia. Nel calcio si sbaglia, ora però i giocatori sembrano non credere in Iachini, anche se non è il solo responsabile. Mazzarri è un grande professionista, ma tra lui e Sarri ci sono delle categorie di differenza.

Furia Pin: “La maglia della Fiorentina va onorata, sennò si indossa la casacca del giovedì”

Mazzarri, getty
7 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Askorbato - 4 settimane fa

    Mazzarri? Speriamo di sì a questo punto. Molto meglio di altri. Serio professionista e comq una garanzia per centrare obiettivi. D Aversa Semplici Ballardini ecc vadano ad allenare squadrettte di terza fascia. Sarri tutta la vita

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. ACF_1926 - 4 settimane fa

    Io SMETTO di vederla … basta questa agonia ci avete distrutto i sogni e le speranze … questo è un incubo che non finisce più nel mezzo l’illusione che potesse finire con Commisso e poi siamo ripiombati nel baratro di scelte mediocri e sbagliate reiterate Mazzarri sarebbe il colpo finale

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. CalcioFanto - 4 settimane fa

    Magari arrivasse Mazzarri, tutte queste categorie di differenza con Sarri non le vedo proprio, anzi. Tutto ormai hanno il paraocchi con questo famigerato “bel gioco”, la buona stampa o i luoghi comuni.
    Al di là che, se andiamo a valutare l’intera carriera, Mazzarri non ha mai fallito un anno (1 esonero mediatico all’Inter e guardiamo il Torino ora) mentre Sarri vanta ben 6 esoneri (chiaramente chapeau per aver vinto scudetto ed Europa League, ci mancherebbe)…
    Se poi guardiamo l’esperienza comune di Napoli, per esempio, in proporzione Mazzarri ha fatto meglio di Sarri.
    Con una squadra nettamente inferiore (De Laurentiis non fa altro che ripeterlo) ha fatto 2° posto in campionato, vittoria Coppa Italia e ottavi di Champions.
    C’è il discorso relativo della media punti di Sarri, per carità, ma come risultati sportivi nessuno ha fatto meglio con rose decisamente migliori.

    A me piace valutare gli allenatori in base ai risultati che ottengono rispetto al valore delle squadre che allenano. E credo che su questo ci siano pochi meglio di Mazzarri.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Johan Ingvarson - 4 settimane fa

      Mazzarri però è ormai 4-5 anni che è fuori dal giro che conta, che nel calcio sono un’enormità di tempo. Mediaticamente, la sua esperienza all’Inter fu un disastro. Si risollevò in parte a Torino, ma l’anno scorso, che fu chiamato al salto di qualità, ciccò clamorosamente e venne esonerato. Prenderlo significa tentare un azzardo simile al riprendersi Montella, senza contare che un cambio in corsa, con una rosa lacunosa come la nostra, neanche Guardiola saprebbe combinare molto.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. ale campi - 4 settimane fa

        quindi….. restiamo con iachini….

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. Melo69 - 4 settimane fa

        Ha fallito pure Gasperini all’inter….ora è un TOP

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      3. CalcioFanto - 4 settimane fa

        Mah, 4-5 anni fuori dal giro che conta non direi proprio.
        Diciamo che dopo aver portato l’Inter al quinto posto con una squadra ridicola, certamente ha allenato squadre meno top, ma al Watford era matematicamente salvo a 6 giornate dalla fine e al Torino ha fatto 63 punti con una squadra che dopo di lui ha una media da retrocessione piena.
        Ergo direi che è una garanzia!

        Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy