Viola News
I migliori video scelti dal nostro canale

news viola

Cecchi: “Accanimento su Igor incomprensibile. Italiano? Gli merita restare”

Cecchi: “Accanimento su Igor incomprensibile. Italiano? Gli merita restare”

Il giornalista Stefano Cecchi, ha parlato della sconfitta di eri con la Salernitana, dell'accanimento su Igor e delle voci su Italiano

Redazione VN

Il giornalista Stefano Cecchi, ha parlato durante il Pentasport di Radio Bruno di molti temi legati alla Fiorentina, iniziando dalla sconfitta di ieri: "Nel primo tempo la Fiorentina non è mai stata in partita. Nel secondo tempo la Salernitana era sotto shock, poi quell'episodio ci ha dato la stangata finale. Il gol di Tonali nel finale ci permette di continuare a sperare nell'Europa. I viola hanno ancora le carte in regola per raggiungere questo obiettivo".

Poi sul mancato apporto in attacco: "Ieri è mancato l'apporto offensivo degli esterni e dei centrocampisti. Cabral poteva fare poco in mezzo a tre difensori. In quel momento è mancato l'accompagnamento al centravanti".

Ha proseguito parlando dell'accanimento su Igor: "Mi sembra un po' fuori luogo. Non ci scateniamo contro di lui. Insieme a Milenkovic è stato una delle migliori coppie centrali degli ultimi mesi".

Infine sulle voci riguardanti un possibile addio di Italiano: "Io sono convinto che resti a Firenze la prossima e vi spiego anche perché: il primo motivo è che merita anche a lui di rimanere, perché ha bisogno di crescere. Dopo l'addio dallo Spezia della scorsa estate, mi sembra difficile che possa ripetere una situazione simile anche quest'anno. La Fiorentina è in crescita ed è già stata educata, mi sembra assurdo andarsene via adesso. È una società che ha voglia di crescere, sarebbe un errore per tutti se questo matrimonio dovesse finire".

 Vincenzo Italiano
tutte le notizie di