Castrovilli: “Serie A sogno realizzato, devo segnare di più”. E consiglia un viola al Fantacalcio

Castrovilli: “Serie A sogno realizzato, devo segnare di più”. E consiglia un viola al Fantacalcio

L’intervista a Gaetano Castrovilli, grande giocatore di Fantacalcio

di Redazione VN

Il centrocampista della Fiorentina, Gaetano Castrovilli, è stato intervistato da La Gazzetta dello Sport. Queste le sue parole riportate da sosfanta.it:

PRIMO ANNO

Non mi aspettavo nulla di tutto ciò che è accaduto. Il sogno di giocare in Serie A è quello di ogni bambino, io l’ho realizzato, ma ancora non me ne sono reso conto. Non ci credo.

FANTACALCIO

Quest’anno ho giocato e mi sono anche preso (ride, ndr): sono primo in 8 e davanti ho Zapata, Caputo e Ronaldo. Mi arrivano tantissimi messaggi, ringrazio chi ha avuto fiducia di prendermi perché significa che credono nelle mie capacità. Apprezzo sia le critiche che i complimenti.

PIU’ GOL

Montella e Iachini mi hanno detto che ho le capacità di fare più gol. Devo migliorare e diventare più concreto.

RIPARTIRE

Non vedo l’ora di ricominciare, ma prima di tutto ci devono essere la salute e la sicurezza. A casa ho cercato di tenermi in forma, ma non è la stessa cosa di quando ti alleni sul campo.

ALL’ASTA

Ho preso Milenkovic. Quando abbiamo giocato contro il Sassuolo ho fatto gol e assist a lui sicché è stato perfetto! (ride, ndr).

IL CONSIGLIO

Vi dico di prendere per l’anno prossimo Sottil all’asta. Secondo me ha margini di miglioramento altissimi. E’ un giocatore che a me piace molto, adesso sta lui prendersi la fiducia del mister per poter giocare, ma ha grandi qualità.

Prandelli: “Parole di Commisso su Iachini non mi sono piaciute”. E ricorda la stagione con la penalizzazione

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy