Casini (sindaco B. Ripoli): “Viola Park pronto in un anno, è questa la sfida di Rocco”

Il primo cittadino del comune dove sorgerà il centro sportivo viola è tornato sull’inizio ormai imminente dei lavori

di Redazione VN

Francesco Casini, sindaco di Bagno a Ripoli, ha parlato alla trasmissione di Rtv38, Il Salotto dello Sport, relativamente alla situazione del nuovo centro sportivo viola, che sorgerà appunto nel comune che dirige e rappresenta:

Abbiamo concluso la fase preparatoria e urbanistica, adesso ci sono dei tempi tecnici da aspettare, nel frattempo la Fiorentina presenterà il progetto per poi aver il via libera definitivo, un passaggio obbligato ma meramente formale. Poco prima di Natale ci sarà il rilascio dei permessi per iniziare i lavori: la palla, dunque, è sostanzialmente passata alla Fiorentina. Il grande obiettivo di Commisso e del club riguarda la chiusura dei lavori entro Natale 2021. Si parla di oltre 80 milioni di investimento, è un progetto importantissimo e farlo in dodici mesi è una grande sfida. Sia il presidente gigliato che il responsabile del progetto, l’architetto Casamonti, hanno detto che vogliono provarci. Il centro sportivo nascerà a Bagno a Ripoli ma rappresenta un grande progetto per tutta la città metropolitana, ma anche per la regione stessa. Non è stato facile ma siamo arrivati alla fine di questo cammino per dare vita davvero al Viola Park. Lo stadio? Sono un sostenitore del Franchi, anche per non rischiare un totale degrado della struttura, ma capisco che gli ostacoli per ristrutturarlo siano tanti.

2 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Violino - 4 settimane fa

    ViolaPark – Violone 6-0

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Eziogòl - 4 settimane fa

    chiamarlo con un nome italiano,no,eh????

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy