Capozucca su Benassi: “Deve essere sempre stimolato. Corvino e Pioli toccheranno le corde giuste”

Capozucca era il ds del Livorno ai tempi di Marco Benassi

di Redazione VN
Benassi

Stefano Capozucca è stato direttore sportivo del Livorno ai tempi di Marco Benassi, autore di un clamoroso errore contro la Lazio. L’ex dirigente della squadra labronica ha parlato così del centrocampista viola a Radio Bruno Toscana:

Cinque anni fa era più maturo dei ragazza della sua età. Nell’operazione Torino-Inter per D’Ambrosio consigliai a Ventura anche Benassi, gli dissi che avrebbe fatto almeno dieci anni di buon livello in Serie A.

Il ruolo? Deve giocare da mezz’ala perché si inserisce. I difetti? Deve essere sempre stimolato, gli serve una società che gli dia le motivazioni giuste. Corvino e Pioli toccheranno le corde giuste con lui. E’ solo un classe 1994, quindi può ancora migliorare tanto.

vnconsiglia1-e1510555251366

Momentaccio Benassi: sbaglia un gol, poi sparisce. E Pioli lo cambia…

 

2 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. user-2073653 - 2 anni fa

    Come lo stimolerà Nonno Conno? Lo porterà a mangiare?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Antonio da Papiano - 2 anni fa

    Ha 24 anni. Non è più un bimbo. Mi dispiace ma secondo me è un giocatore nella media senza infamia e senza lode.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy