Calamai: “Montella sa usare parole, qualcun altro no. Ajax? Mi ha detto che la sua Fiorentina…”

L’opinione del giornalista a margine della conferenza stampa dell’Aeroplanino in vista della gara contro la Juventus

di Redazione VN

Il giornalista de La Gazzetta dello Sport Luca Calamai ha parlato ai microfoni di Radio Bruno di Vincenzo Montella:

È un allenatore furbo, sa usare le parole, e non tutti nella Fiorentina lo sanno fare. Dice sempre che anche il non rispondere è un modo di rispondere. Ha ammesso in conferenza stampa che farà riposare qualcuno, ma non tanti. A me piace Montella, mi piace il suo calcio. Mi sono soffermato un minuto insieme a lui, gli ho chiesto se il calcio dell’Ajax sia allenabile o meno: mi ha detto che, secondo lui, la sua Fiorentina non era così distante dall’Ajax di adesso

Violanews consiglia

Una Fiorentina modello Ajax? Montella: “In Italia non c’è pazienza per qualcosa del genere”

13 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. emilio - 2 anni fa

    …. CALA MAI… SOTTO AL CESPUGLIO OSSIGENATO E AGLI OCCHIALI…. COSA RESTA …PER FORTUNA CHE MONTELLA CONTRARIAMENTE AL MAGGIORDOMO PARMESAN … E’ UN NAPOLETANO SCALTRO E QUINDI NON GLI DARA’ MAI LE SPALLE…!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Pepito4ever - 2 anni fa

    se i tifosi dell’Ajax vengono a Firenze e si fa scambio con l’unonoveduesei e company ci sta che ccon i DV si possa fare come l’Ajax,mentre se l’unonoveduesei e company vanno a tifare Ajax dopo 6 mesi l’Ajax si ritrova a metà classifica con scioperi del tifo, lenzuoli in giro, ecc, ecc……..purtroppo peggio della Fiesole un c’è curva……., finchè non viene fuori Tifopoli e la giustizia li spazza via siamo ostaggio di questi squadristi pseudotifosi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. bitterbirds - 2 anni fa

    “secondo lui, la sua Fiorentina non era così distante dall’Ajax di adesso”

    come no vincenzo, nei tuoi sogni proibiti forse

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. bitterbirds - 2 anni fa

    “gli ho chiesto se il calcio dell’Ajax sia allenabile o meno”

    sì, basta non aver fatto il corso tecnici a coverciano

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. glover_3713546 - 2 anni fa

    Con Macia e Pradè si poteva costruire… con Corvino no

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. glover_3713546 - 2 anni fa

    Con questa Curva non si potrà mai fare… sono fuori dal mondo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. woyzeck - 2 anni fa

    Peccato che la Sua Fiorentina sia stata asfaltata dal Siviglia….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. glover_3713546 - 2 anni fa

      Si, dopo che ci siamo mangiati 5 gol nella prima mezzora sullo 0-0… di cui 2 impossibili da sbagliare, di Mario Gomez… non c’era neanche più il portiere in porta

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. vecchio briga - 2 anni fa

      Il Siviglia di quegli anni ha vinto 3 El di fila, forse era più forte, che dici?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. vecchio briga - 2 anni fa

    La Fiorentina deve sviluppare il proprio “modello” contestualizzato nel calcio italiano, ma se si pensa che abbiamo creato giocatori come Bernardeschi, Zaniolo, Mancini, Piccini e chiaramente Chiesa, potevamo già essere avanti con un grandissimo progetto giovani fatti in casa! Invece no, ci siamo riempiti di giocatori di scarso valore pagati tanto, molti dei quali ci ritornano a giugno..ma di che si parla. Ho molta fiducia in Montella, ma devono cambiare tante cose e alcune persone. Sennò è inutile!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. gianni69 - 2 anni fa

    Caro calamai l’ajax è frutto di una programmazione pensata ed eseguita da personaggi di calcio con in mente un tipo di calcio. Non solo plusvalenze. Ad Amsterdam venderanno si qualche giocatore ma in rampa di lancio pronto ce ne sono già altri. Diteglielo voi della stampa che quella squadra la è costata quanto la vendita di bernardeschi e borj più ilicjc. Che hai inteso???? Ignoranti in materia calcistica tutti quanti. Si deve fare calcio insegnare sin da piccoli a stoppare la palla stop a seguire dribbling crossare. No solo ripetute e corsa. Ci vuole tennica. Ci vole

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. l.duin_718 - 2 anni fa

      peccato che l’Ajax ha mangiato amaro (in proporzione alle ambizioni) molti più anni di noi,,,ovviamente senza che ad Amsterdam si facessero le barricate perchè non vinceva. Te vorresti che allestissero una squadra come quella dell’ Ajax ogni anno ma non è una cosa umanamente possibile,,c’è bisogno che tante variabili si incastrino perfettamente. Poi che qui si siano sputtanati un po’ troppi soldi su calciatori sconosciuti/scarsi/inutili, bhè su quello non ci piove.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. gianni69 - 2 anni fa

        allora mi sembra che tu abbia mal interpretato il mio pensiero.ce la stanno menando da diversi anni con il bacino d’utenza ,introiti,ecc ecc.la matematica non è un’opinione.la squadra che ha battuto in champions real ,juve è costata 50 mln di € .questo è inopinabile.io ho fatto un parallelismo,con 50 mln di € il dott. corvino chi mi ha portato?o io vivo in un’altro pianeta o non si vuole riconoscere il merito a persone(ajax) che hanno imbroccato un filone giusto.non ho detto di ripetere il modello ajax ,mi piacerebbe che gli addetti alla stampa come il dott. calamai facessero una volta,dico una queste considerazioni ai nostri addetti al mercato.la vittoria dell’ajax oltre ad aver sbattuto fuori i gobbi dalla champions ,con tutti i suoi bond in borsa ,menate varie ,merchandising ecc ecc è una vittoria di un calcio studiato a tavolino contro una potenza che fattura 4 volte piu di loro.siccome ho giocato a calcio e a discreti livelli,ti assicuro che se fin dai ragazzini si ricominciasse ad insegnare i fondamentali in ogni stadio si vedrebbe uno spettacolo migliore ,perchè non so te se vai allo stadio ,ma dal vivo ce ne sono di calciatori scarsi ma scarsi ,non solo nostri,a cui mancano veramente i fondamentali.tanti auguri e sempre forza viola

        Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy