Calamai: “L’arrivo di Prandelli toglie alibi alla squadra. Vlahovic prenda esempio da Batistuta”

Calamai parla dell’arrivo di Prandelli e dà un suggerimento a Vlahovic

di Redazione VN
luca-calamai

Luca Calamai de La Gazzetta dello Sport è intervenuto a Radio Bruno:

Chi vuole bene a Prandelli deve augurargli fortuna, ne ha bisogno perché la sua forza saranno i risultati. Con lui è cambiata una cosa: adesso faccia al vento c’è la squadra. Prima le colpe erano di Della Valle, poi di Montella e infine di Iachini. Adesso sono loro ad essere responsabilizzati. Cesare metterà i giocatori al posto giusto, farà una squadra più coraggiosa e gli attaccanti avranno più occasioni ma ripeto: tocca alla squadra. Il nuovo allenatore toglie alibi al gruppo. Penso a Vlahovic, adesso tocca a lui dimostrare il suo valore. Prenda esempio da Batistuta restando al campo dopo l’allenamento per migliorarsi. Deve avere la volontà di fare di più.

Firenze, primo allenamento del nuovo allenatore della Fiorentina Cesare Prandelli al centro sportivo 2020-11-10 ©Niccolò Cambi/ Massimo Sestini
11 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. jameslabriexxx - 2 settimane fa

    Ridanghete…..l è un altra hosaaa

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Fosterdato - 2 settimane fa

    Che ovvietà… da chi deve prendere esempio, da Rebonato?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. ceruttigino - 2 settimane fa

    l’unica paura è che invecchiano anche gli allenatori. Di solito a 60 anni non si ha la mente come a 45.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. 29agosto1926 - 2 settimane fa

    Calamai, Batistuta fino a 22 anni aveva fatto 10 Gol in Argentina. Questo ne ha 20

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Cocco - 2 settimane fa

    Prenda esempio da Ribery visto che lo ha accanto…e visti anche i video che Ribery ha postato sui suoi social “scherzando” con lui…sempre che abbia il sale in zucca per capire…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Zosima - 2 settimane fa

    Vlahovic non ha nemmeno un decimo del carattere della determinazione di Batistuta, lo si intuisce chiaramente dall’atteggiamento in campo e dalle reazioni dopo i rarissimi gol che fa’.
    A gennaio da dare via al miglior offerente

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Sblinda - 2 settimane fa

      Perché quanti pensi ne nascano come Gabriel?
      È toccato a noi averlo, come al Napoli Maradona o al Barca Messi, godiamoci il ricordo senza far paragoni stupidi. Il bello di questi campioni è che sono unici, come la memoria che lasciano al loro passaggio.
      Vlahovic sarà un grande attaccante, abbiamo avuto fretta troppe volte e perso occasioni, ha 20anni, è un ragazzino e dovrà sbagliare tante volte, ma se messo nella giusta condizione può fare benissimo. Poi a Gennaio deve arrivare una punta pronta per togliergli responsabilità e via.
      Forza Viola!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Zosima - 2 settimane fa

        Il mio paragone era riferito al suo carattere non al fatto che sia un campione o meno, su questo nessuno ha il minimo dubbio che NON lo sia. Detto questo avrei da ridire anche sul fatto che potenzialmente sia un grande attaccante e che occorre aspettare perché è giovane ecc ecc, ovviamente il campo sarà l’unico l’unico giudice, ma vorrei ricordare che Icardi (il primo che mi viene in mente) alla sua età aveva già dimostrato di esserlo.
        Purtroppo noi abbiamo la tendenza a coccolare all’infinito certi tipi di giocatori dopo che hanno fatto uno o due bei gol e magari infamare altri che hanno sbagliato un passaggio…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Sblinda - 2 settimane fa

          Icardi il campione che fa panchina ovunque?
          Ne riparliamo tra 2-3 anni, segnati il mio post.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. BVLGARO - 2 settimane fa

      sei come l’allenatore della Serbia che lo tiene in panca contro la Scozia e non si qualifica ne manco per l’Europeo. veri intenditori di calcio che con Milinkovic Savic, Jovic, Tadic e Milenkovic non batte una banda di caproni raccolti dal dopo lavoro.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. 29agosto1926 - 2 settimane fa

        Gi hanno gia risposta Sblinda e Bulgaro, dammi retta prova con qualche partita di curling se proprio il calcio non fa per te.
        Te l’ho scritto sopra, Batistuta fino a 22 anni aveva fatto 10 goal 6 nel Rivere 4 nel Boca.

        Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy