Calamai: “La società rispetta Chiesa, ma deve farlo anche lui. Europa obiettivo reale”

Le parole del giornalista

di Redazione VN

Luca Calamai è intervenuto al Pentasport:

Se dovesse spuntare un giocatore utile alla squadra, la Fiorentina proverebbe a prenderlo, ma l’obiettivo è quello di creare un fatturato, oltre che creare un gruppo di giocatori che abbia a cuore questa maglia. Commisso intende oggi andare in Europa League o magari vincere la Coppa Italia, un domani puntare alla Champions. Ad oggi non è possibile dire che l’obiettivo è vincere lo scudetto. C’è una sintonia importante tra Commisso e Chiesa, se arriverà l’offerta giusta la famiglia Chiesa dovrà dimostrare di voler andare via, altrimenti resta a Firenze dando il 1000 per 1000. La Fiorentina rispetta Chiesa, serve anche il contrario. Per costruire una squadra forte devi avere un gruppo base, Commisso vede Milenkovic parte di questo gruppo. La Fiorentina può fare una grande partenza in questa stagione e magari così facendo riuscirebbe a convincere i giocatori che certi obiettivi si possono raggiungere anche a Firenze

TUTTE LE NOTIZIE DI CALCIOMERCATO DELLA FIORENTINA

La novità della Conference League: è questo il nuovo obiettivo della Fiorentina?

2 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. rudy - 1 mese fa

    Oggi giorno i giocatori hanno a cuore solo i soldi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. MAXgobbomai - 1 mese fa

      Beh allora anche le società di calcio. Siamo solo noi tifosi che un si guarda al denaro.

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy