Calamai: “Europa? Giusto pensarlo, ma non alziamo l’asticella. Aiutiamo la squadra”

“Se vogliamo aiutare questo gruppo servono trentamila persone contro il Crotone, cioè dimostrare che da qui alla fine del campionato si vive insieme e qui chiedo uno sforzo anche alla società”

di Redazione VN

Luca Calamai de’ La Gazzetta dello Sport ha parlato a Radio Blu: “Dopo questa partita vinta con cuore e gambe tutti ci chiediamo se si può davvero andare in Europa. È giusto pensarlo, ma non gridarlo, per non alzare l’asticella nei confronti di un gruppo che sta facendo uno straordinario lavoro morale. Se vogliamo aiutare questo gruppo servono trentamila persone contro il Crotone, cioè dimostrare che da qui alla fine del campionato si vive insieme e qui chiedo uno sforzo anche alla società per riempire lo stadio. Diamo continuità al messaggio del Capitano”.

 

Violanews consiglia

Chiesa e l’investitura di Di Biagio: ora Federico gioca le sue carte

Di Gennaro euforico: “Pioli mi ha sorpreso, così si può sognare. Simeone…”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy