Calamai: “Errore clamoroso non schierare i titolari. Gaspar è inguardabile”

Calamai: “Errore clamoroso non schierare i titolari. Gaspar è inguardabile”

Il giornalista della Gazzetta dello Sport commenta la sconfitta e l’eliminazione della Fiorentina in Coppa Italia

di Redazione VN

Luca Calamai è intervenuto a Radio Blu per commentare la sconfitta e l’eliminazione della Fiorentina in Coppa Italia:

“Non giocare con i titolari nell’unica competizione che puoi portare a termine è un clamoroso errore. La madre di tutti gli errori è la mancata maglia da titolare di Badelj. Sanchez non è in grado di fare quel ruolo. Pioli ha fatto un turnover pensando alla doppia partita Lazio e Milan. Penso che ieri sia stato sbagliato tutto ma può capitare.

Le seconde linee? Milenkovic e Hugo hanno dimostrato ottime cose nelle ultime presenze. Ci sono altri giocatori che però sono inguardabili e uno di questi è Gaspar. Ieri sera contro Lulic faceva tenerezza. Non può giocare in Serie A un giocatore del genere. Chiesa? Può fare l’esterno ma deve giocare davanti alla porta. Chiesa per la Fiorentina è qualcosa di speciale e va protetto. Saponara? E’ un tasto dolente. Capisco Pioli che ci ha provato. Il problema è che non è un giocatore da quel ruolo e soprattutto non era da schierare contro la Lazio in quarto di finale di Coppa Italia”.

 

 

Violanews consiglia

 

Pezzella, il riscatto è certo. Operazione da 11 milioni

 

Torino in apprensione, nuovo infortunio per Belotti. Lascia l’allenamento in lacrime

12 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. robin.b_737 - 2 anni fa

    Tutto irrazionale e, quindi, inspiegabile. Pioli non è uno stupido, non può fare ragionamenti più sballati di un qualsiasi tifoso. E siccome queste cavolate le faceva anche Sousa, viene il sospetto che certe scelte vengano “consigliate” da qualcuno in alto che si occupa di mercato. E poi, come si fa a schierare giocatori assolutamente fuori forma e non mettere in campo uno come Hagi che ha voglia di spaccare il mondo è mostrare il proprio talento? Misteri di questa società.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Antonio Capo d'Orlando - 2 anni fa

      Ma tu Hagi, lo hai visto giocare in Primavera? Io l’ho seguito e non e’ che abbia fatto la differenza……. Quindi credo che in funzione di cio’, non venga messo dentro, perche’ non e’ all’altezza delle riserve piu’ scarse….
      FV

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. danugo_223 - 2 anni fa

    Fossero solo quelli i suoi danni provocati…. gli acquisti Salcedo, Diks, Milic, Eysseric, M.Olivera, Biraghi, Cristoforo, dove li vogliamo mettere?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. danugo_223 - 2 anni fa

    caro Calamari, in passato raramente sono stato d’accordo con te come in questi tuoi commenti sopra. Guardando poi le formazioni scese in campo oggi per Milan e Inter e quella della Lazio ieri mi viene davvero da pensare che noi siamo costretti a eseguire ordini dall’alto pur di continuare a rimanere nella metafisica surreale calcistica. Abbiamo delle riserve che nemmeno nei campionati tra le tribù dei Comancheros le vorrebbero ma Pioli che fa? ce ne mette, in una partita chiave per noi dell’ intera stagione, quasi tutte in campo in un botto solo!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. fragnsi_496 - 2 anni fa

    Pioli, non è un vincente, io quando ho visto che formazione doveva scendere in campo, sono rimasto a dir poco sbalordito, ero contrario al suo arrivo molti in questo sito mi hanno aggredito per questo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Lk - 2 anni fa

    Tre mesi,tre cambi di modulo… Ne vogliamo parlare?!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Antonio Capo d'Orlando - 2 anni fa

      Allegri che ne cambia tre nella stessa partita, allora cos’e’, pazzo?? Un allenatore moderno e’ sempre alla ricerca di qualcosa che possa mettere in difficolta’ gli avversari. Purtroppo poi, la differenza la fanno i giocatori…….
      FV

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. lor29 - 2 anni fa

    Non solo Gaspar. Ma Benassi? Saponara? Sanchez? Quali sono i giocatori che possono giocare titolare in una “grande”? Forse Chiesa, poi? lo stesso Pezzella che è stato uno dei migliori, fa delle buche a volte che non hanno ne arte ne parte. Stessa cosa vale per Veretout e Babacar. In prospettiva forse Milenkovic, ma gli altri? Squadra inguardabile guidata da un allenatore medio senza ambizione. Godiamoci il nostro ottavo posto e speriamo di arrivare settimi. Altro, con questi giocatori, non ci è permesso.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Paolo - 2 anni fa

    Ma senti, senti, il buon Luca, come un lenzolaio qualsiasi. O un tu gli hai dato una sufficenza piena al mago di Vernole. Inadeguato, tenerezza, inguardabile. Luca, Luca.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. user-13664476 - 2 anni fa

    Abbiamo giocato in 9 nei due tempi perché nella ripresa Esseric e Dias hanno non giocato come Saponara e Benassi.zimbarazzante la faccia sorridente e le dichiarazioni ottimistiche di Astori nel dopo gara da confrontare con le dichiarazioni di Buffon dopo le rare sconfitte : chi si accontenta nel calcio non va lontano ma evidentemente Pioli considera la Viola unaborovincuale che gioca per non prenderle e schiera Chiesa terzino sperando nei cross di Gaspar o Biraghi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. filippo999 - 2 anni fa

      non è Astori che si accontenta , è chi sta più in alto che se ne sbatte proprio…
      se Agnelli si comportasse come DDV , anche loro vincerebbero parecchio meno…
      o pensi che i calciatori queste cose non le sentano o non le vedano ?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. user-2073653 - 2 anni fa

    Eppure quello che ha portato a Firenze Sanchez, Gaspar e Saponara è tanto bravo…

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy