Calamai: “Chiesa è l’attaccante della Fiorentina, Ibrahimovic non serve”

Calamai: “Chiesa è l’attaccante della Fiorentina, Ibrahimovic non serve”

Il parere di Luca Calamai de La Gazzetta dello Sport

di Redazione VN

Il giornalista de La Gazzetta dello Sport, Luca Calamai, ha parlato a Radio Bruno Toscana:

Temo molto Balotelli. Nella Fiorentina c’è chi aveva detto sì su di lui e chi no. Ha visto questo fronte. Il problema del centravanti è stato risolto con Chiesa e ancora non l’abbiamo capito al cento per cento. Non serve Ibrahimovic, il titolare è Chiesa. Pian piano Montella cercherà di dare minuti a Pedro e a Vlahovic. Un applauso a Boateng, mi dicono si stia allenamento bene. Si sta mettendo in gioco. Con l’arrivo dei campi pesanti, può essere un’arma importante. Sottil? Ha margini di crescita non ancora definiti.

Ibrahimovic: “Torno in Italia solo per vincere”. Ma non sarà alla Fiorentina

Stadio nuovo? Anche basta. Parliamo di calcio: cinque partite per capire di che pasta è fatta la Fiorentina

2 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. alesquart_3563070 - 1 mese fa

    Ma che stai a dì?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. iG - 1 mese fa

    bravo Calamai lo hai detto
    CHIESA a DX
    RIBERY a SX
    IBRA nel mezzo

    a che serve?
    Ma a vincere il campionato no

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy